I software antivirus in genere si rinnovano ogni anno, ma le migliorie tra una versione e l’altra non sono poi molte. Un paio di anni fa, però, venne introdotta una nuova tecnologia da Panda Antivirus che con il tempo si è diffusa notevolmente determinando netti miglioramenti in termini di prestazioni e sicurezza. Sto parlando della tecnologia definita “Cloud”, ovvero la presenza del database sul server, associata alla Collective Intelligence, un sistema che rileva e disinfetta virus e altre minacce sfruttando la conoscenza condivisa tra milioni di utenti. Questa tecnica è stata poi adottata da molte altre software house, tra cui anche Avast che nella sua ultima versione, la settima, l’ha introdotto creando un ibrido tra vecchia e nuova tecnologia.

Panda Security fu una delle prime a concentrarsi sull’implementazione di questa metodica, sviluppando addirittura un software interamente basato sul cloudPanda Cloud Antivirus. Questo programma presenta le seguenti caratteristiche:

  • Occupa pochissimo spazio sull’hard disk;
  • Impegna poche risorse hardware;
  • Non presenta la necessità di aggiornamenti grazie alla tecnologia Cloud;
  • Firme antivirus basate anche sull’analisi dei file sospetti della comunità,
  • Protezione contro virus, spyware, trojan etc;
  • URL e filtraggio Web di siti dannosi, attacchi drive-by e siti di phishing;
  • Installazione veloce;
  • Localizzato in italiano;
  • Gratuito.

Vediamo come utilizzarlo. Rechiamoci all’indirizzo http://www.cloudantivirus.com/it/forHome/, clicchiamo su “download gratuito” della versione free, scarichiamo e avviamo l’installer. Clicchiamo quindi su “accetta e installa” e nella schermata successiva deselezioniamo le ultime due opzioni (modificano la nostra home page):

Dopo aver cliccato su “successivo” parte l’installazione vera e propria. Dopo qualche minuto, tempo che dipende dalla vostra connessione,  apparirà la sottostante finestra dalla quale selezioniamo “Free Edition” e poi clicchiamo sul tasto “Fine“:

A questo punto clicchiamo sul primo simbolo della barra in alto, e selezioniamo il tipo di scansione desiderato:

  • Analisi ottimizzata: è relativa alle aree critiche del sistema;
  • Analizza tutto il pc: è relativa all’intero pc;
  • Analizza altri elementi: permette di selezionare manualmente gli elementi da sottoporre a scansione.

Aprendo la scheda affianco vedremo il riepilogo delle minacce rilevate e in quella ancora affianco i file ritenuti pericolosi e spostati nel cestino. Infine selezionando “Stato” il software ci mostrerà il grado di protezione del computer.

Insomma, un ottimo software antivirus gratuito. L’unica pecca: non è dotato di firewall ma tutto sommato quello incluso in windows 7 va più che bene per l’utente medio. È però intuitivo, davvero leggero, perfetto per i computer datati ed offre un ottimo grado di protezione. Niente male!

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here