Windows 10 Creators Update Download

0

Finalmente disponibile al download il nuovo aggiornamento Windows 10 Creators Update per PC e tablet. Quando esce Windows 10 Creators Update? OGGI!

Windows 10 Creators Update Aggiornamento Disponibile Al Download

Finalmente ci siamo: l’attesissimo aggiornamento Windows 10 Creators Update per PC e Tablet è disponibile al download per tutti.

O meglio: Windows 10 Creators Update era già disponibile per tutti, solo che non tutti i computer e i tablet riuscivano a “vedere” e scaricare l’aggiornamento. Da oggi, invece, il rilascio a scaglioni di questo update è stato completato, quindi chiunque dovrebbe essere ora in grado di scaricare e installare questo aggiornamento di sistema. 

Il suo rilascio era iniziato l’11 Aprile 2017, ma la disponibilità dell’update, come anticipato, era solo per pochi utenti, mentre da oggi l‘aggiornamento di sistema è disponibile per tutti i PC e Tablet compatibili che eseguono Windows 10 come sistema operativo.

Dopo il rilascio di Windows 10 Creators Update, il prossimo grande aggiornamento di sistema per quanto riguarda Windows 10 sarà rilasciato a Settembre e si chiamerà Fall Windows 10 Creators Update.

Ma torniamo velocemente a parlare di Windows 10 Creators Update, che, lo diciamo subito, non sarà disponibile su processori Intel Atom Clover Trail a causa del mancato supporto da parte di Intel verso questi “vecchi” processori.

Novità Windows 10 Creators Update

Vediamo prima di tutto le principali novità implementate da questo importante update:

  • Microsoft Edge: Supporto alla lettura degli eBook (ePub), possibilità di visualizzare le anteprima dei siti aperti, di racchiudere in blocco una serie di siti preferiti in modo da avviarli velocemente, nuova voce “App per siti web” che permette di avviare l’app associata al sito corrispondente, nuove emoticon, miglioramenti nella gestione dei download, migliorato supporto HTML5 /CSS e numerose migliorie minorie
  • Cortana: Nuove animazioni, collegamenti rapidi nel Centro notifiche per aiutare a continuare il tuo lavoro precedente (siti web in Microsoft Edge, SharePoint e altri basati su cloud), controllo con la voce per spegnere il computer/modificare il volume/ riprodurre musica (solo USA), migliorati nella creazione dei promemoria e Cortana a schermo intero quando siamo inattivi
  • Windows Ink: Possibilità di riprendere il disegno a cui si stava lavorando precedentemente senza averlo prima salvato, miglioramenti nella visualizzazione degli strumenti, controllo del righello più preciso, aggiunta del goniometro e numerosi miglioramenti minori
  • Nuove API Bluetooth: Supporto Server GATT su connessione Bluetooth LE
  • Scarica temi per il PC dal Windows Store
  • Possibilità di creare cartelle su Start
  • Windows Hello – Potrai ora vedere una guida visiva che traccerà il viso in tempo reale in modo da semplificare l’accesso (attivabile dalle impostazioni di Windows Hello
  • Compact Overlay: Utilizzabile dagli sviluppatori nelle proprie app Creators Update (già supportata da “Skype” e ” Film e TV”, permette di sovrapporre l’app in modalità compatta alle varie finestre di Windows, in questo modo sarà possibile ad esempio effettuare videochiamate o guardare un film anche utilizzando altre app e senza preoccuparsi di nascondere la finestra di visione
  • Windows Mixed Reality: Supporto alla realtà mista tramite HoloLens e visori di terze parti in arrivo questa estate
  • Migliorata la gestione di monitor esterni su Tablet: Ora è possibile gestire il contenuto del secondo monitor anche senza utilizzare un mouse, questo grazie ad un touchpad virtuale
  • Built-in Beam streaming: Introdotta la possibilità di effettuare streaming di gioco su Beam dalla barra game attivabile con il tasto Windows + G
  • Nuova impostazione Gaming: La nuova voce introdotta nelle impostazioni  sarà identificata dal logo Xbox e saranno presenti le opzioni per Game bar, GameDVR, Game Mode e and streaming
  • Esperienza di primo avvio migliorata
  • Night Mode: Nuova opzione nel centro notifiche per ridurre la luce blu utile per migliorare l’affaticamento della vista utilizzando il pc di notte
  • Impostazioni aggiornate e migliorate
  • App: Numerose app di sistema aggiornate e migliorate e l’arrivo di Paint 3D
  • Supporto al calendario lunario dalla barra delle applicazioni
  • Miglioramenti all’utilizzo di alti DPI per le app desktop
  • Store: Ora viene mostrata la barra di avanzamento download nel Centro notifiche
  • Possibilità di acquistare e-book dallo Store e leggerli tramite Microsoft Edge (al momento solo negli Stati Uniti)
  • Possibilità di personalizzare l’accent color con un selettore di colore in modo da scegliere qualsiasi colore desiderato
  • Nuova opzione nelle impostazioni che permette di liberare spazio di file non necessari
  • Nuovo selettore a scorrimento nel campo batteria che permette di settare le prestazioni del PC in modo da risparmiare batteria (visibile solo su alcuni PC)
  • Unified Update Platform: Nuovo sistema di rilascio degli aggiornamenti che permette di ridurre la dimensione degli update (fino al 35%) scaricando esclusivamente i file che contengono novità
  • Login semplice: a prescindere dallo stato Bloc Num del nostro tastierino, se si digita in un campo password saranno sempre abilitati i numeri
  • Miglioramenti nell’utilizzo degli strumenti di accessibilità

Come puoi notare, le novità sono parecchie e migliorano notevolmente l’esperienza utente.

Windows 10 Creators Update Download

Se ancora non hai scaricato e installato questo aggiornamento, non devi andare nelle Impostazioni di sistema e controllare se sono disponibili eventuali aggiornamenti. Windows Update in completa autonomia andrà a scaricare ed installare l’ultimo aggiornamento di sistema rilasciato da Microsoft.

Per attivare Windows 10, segui le indicazioni che trovi di seguito.

Come attivare Windows 10

Se hai bisogno di attivare la tua copia di Windows 10, puoi leggere questo articolo, in cui abbiamo spiegato in modo semplice e chiaro come procedere all’attivazione della tua copia di Windows 10: 

Windows 10 Creators Update ISO Download

Se vuoi scaricare l’immagine ISO di Windows 10 Creators Update, devi sapere che i file sono disponibili tramite My Visual Studio (MSDN) e sono già aggiornati a Luglio 2017. Questi file sono però disponibili solo per gli abbonati a questo servizio.

Se non sei abbonato e non vuoi sottoscrivere nessun abbonamento, puoi trovare le ISO aggiornate di tutte le versioni di Windows, compreso Windows 10 Creators Update, al seguente link:

>>> DOWNLOAD ISO WINDOWS GRATIS

Windows 10 Creators Update Problemi

Al momento non si riscontrano problemi con questo aggiornamento. Le novità introdotte sono tante, è vero, ma questo update è in fase di rilascio da così tanto tempo che non si segnalano bug o problemi di alcun tipo. Tutti quelli segnalati dagli utenti Insider, infatti, sono stati corretti da Microsoft prima del rilascio dell’update.

Windows 10 Creators Update Avvio Lento

Alcuni utenti segnalano che, dopo aver installato questo aggiornamento, il computer diventa più lento, soprattutto in fase di avvio e accensione. Io non ho riscontrato questi problemi e nemmeno altre persone che conosco.

Il problema, comunque, potrebbe essere legato ad altri programmi o software installato su Windows, non necessariamente a questo aggiornamento.

Windows 10 Creators Update gratuito

L’update è disponibile gratuitamente per tutti gli utenti, non sarà necessario pagare nulla per acquistarlo.

Windows 10 Creators Update non arriva

Porta pazienza: l’aggiornamento è in fase di rilascio. Dovrebbe essere disponibile entro poche ore (al massimo un paio di giorni) sul tuo PC Windows.

Windows 10 Creators Update obbligatorio

No, non è obbligatorio installare questo aggiornamento, ma è altamente consigliato. Le novità e i miglioramenti sono tanti, la tua esperienza con il computer sarà decisamente più piacevole, quindi non ha senso aspettare ad installare l’update.

Vale sicuramente la pena, quindi, scaricare e installare Windows 10 Creators Update. 

Windows 10 Creators Update peso

Quanti giga occupa Windows 10 Creators Update? L’aggiornamento pesa tra i 3 ed i 4 GB. 

Bene, direi che per questo articolo è tutto.

Per dubbi o domande, lascia un commento alla fine del post e ti aiuterò il prima possibile.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here