Windows 10 ha messo la freccia. Nel mirino il trono di Windows 7

0

Il 2019 potrebbe essere l’anno giusto di Windows 10 che si appresta a detronizzare Windows 7 in maniera definitiva. Windows 7 al 41% mentre Windows 10 quasi al 36%

Windows 10 ha messo la freccia. Nel mirino il trono di Windows 7

Windows 10 continua la rincorsa su Windows 7 e dai dati di distribuzione di dicembre 2018 che mostra come l’ultima versione di Windows sia ormai a ridosso di Windows 7, che mira a spodestare il sistema operativo più longevo di Microsoft da oltre 10 anni.

Infatti i dati pubblicati da Netmarketshare mostrano come i passi da gigante nell’aggiornare Windows all’ultima versione abbiano portato Windows 10 ad avere un market share di quasi il 36% contro 41% di Windows 7 ma nei prossimi mesi la situazione potrebbe ribaltarsi in quanto molte aziende aggiorneranno i loro PC all’ultima versione di Windows, dando il definitivo sorpasso.

Infatti il supporto di Windows 7 terminerà a breve e quindi Windows 10 potrebbe prendere il decollo definitivamente, e magari già entro quest’anno potrebbe superare Windows 7 dopo ben 10 anni di dominio assoluto.

Le statistiche complessive vedono Windows dominare con quasi l’89% e macOS con poco più del 9% ed infine un misero 2% per Linux che è sempre più destinato ad ambienti server e pochi smanettoni mentre inizia a farsi strada Chrome OS che detiene poco più dell’0,3% ma è in continua crescita.

Personalmente utilizzo Windows e ChromeOS in ambiente desktop, con macOS per brevi periodi, mentre in ambiente mobile Android ed iOS.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here