UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Ecco un confronto tra tutte le versioni disponibili di Windows 8, nuovo sistema operativo di Microsoft. Prezzi e differenze tra le versioni di Windows 8 in un solo articolo

Microsoft ha ormai presentato in modo ufficiale il suo sistema operativo Windows 8.

Qui su YourLifeUpdated abbiamo analizzato nel dettaglio il nuovo OS di Microsoft e abbiamo pubblicato anche svariate guide per utilizzarlo e configurarlo al meglio, così come vi abbiamo spiegato come aggiornare da Windows 7, XP o Vista a Windows 8.

Oggi, però, vorrei fare un pò di chiarezza sulle varie versioni disponibili di Windows 8.

Come ogni anno, infatti, Microsoft ha reso disponibili al download diverse versioni di Windows 8. Vediamo dunque insieme quali sono le versioni di Windows 8 oggi disponibili, quanto costano e quali sono le caratteristiche di ogni versione.

Iniziamo subito con il confronto.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Windows 8: quante versioni esistono e quanto costano?

Le edizioni disponibili di Windows 8 sono quattro:

  • Windows 8
  • Windows 8 Pro
  • Windows 8 Enterprise
  • Windows RT.

Quest’ultima (Windows RT) sarà già preinstallata su PC e tablet di alcune marche che montano microprocessori ARM e NON sarà disponibile al pubblico. Sarà disponibile solo per i produttori di PC e tablet, che la installeranno sui propri dispositivi. Quindi, sui “comuni” PC x86/x64 sarà possibile installare le tre edizioni Windows 8, Pro ed Enterprise.

C’è da fare un’altra differenza. Per il mercato europeo, infatti, sono disponibili le edizioni “N”, che non sono altro che le edizioni “normali” di Windows 8, nelle quali però non viene installato Windows Media Center. E’ comunque possibile scaricare il Windows Media Center a parte, come plugin aggiuntivo di Windows, ma si tratta di una funzione acquistabile a pagamento.

Dopo questa prima differenziazione generale, scendiamo più nel dettaglio e analizziamo le versioni di Windows 8 disponibili per l’acquisto.

Edizioni di Windows 8 per PC: eccole a confronto

Windows 8 Standard

Windows 8 è l’edizione di base di Windows 8 ed è rivolta alla maggior parte degli utenti. In sostanza va a sostituire e unificare le edizioni Windows 7 Starter, Windows 7 Home Basic e Windows 7 Home Premium.

È possibile aggiornare a Windows 8 senza dover effettuare un’installazione da zero se si ha installata una tra le edizioni Starter, Home Basic e Home Premium di Windows 7.

Per aggiornare da Windows 8 a Windows 8 Pro occorre acquistare il pacchetto Windows 8 Pro Pack, che normalmente costa 30€, ma è in promozione a 15€ per chi ha acquistato un PC Windows 7 dopo il 2 Giugno 2012.

Windows 8 Pro

Windows 8 Pro è l’edizione per gli utenti più esigenti e sostituisce le edizioni Windows 7 Professional e Windows 7 Ultimate.

Windows 8 Pro aggiunge, rispetto all’edizione di base di Windows 8, alcuni servizi aggiuntivi come quelli per la crittografia (BitLocker, Encrypting File System), il supporto VHD per l’avvio di dischi fissi virtuali, la connettività ai domini, l’utilizzo di criteri di gruppo, l’utilizzo di Desktop Remoto sia come client che come host, il supporto alla virtualizzazione con Hyper-V. Tutte funzioni inutili per l’utente base, ma utili agli utenti più avanzati.

Attenzione, però, perchè Windows 8 Pro è l’unica edizione su cui è possibile installare Windows Media Center. che, come abbiamo detto, è scaricabile a parte come “Add-on” a pagamento (gratis fino a Gennaio 2013 però).

Windows 8 Enterprise

Windows 8 Enterprise sostituisce l’edizione precedente di Windows 7 Enterprise. Questa edizione è resa disponibile attraverso il Volume License Service Center (VLSC) ai clienti aziendali con contratto Software Assurance.

Windows 8 Enterprise ha tutte le funzionalità di Windows 8 Pro ed in più aggiunge diverse funzionalità specifiche per le aziende strutturate (AppLockerRemoteFXDirectAccessWindows To GoBranchCache), a differenza di Windows 8 Pro non è possibile installare Windows Media Center.

Bene, abbiamo fatto una buona sintesi delle principali caratteristiche e differenze delle varie versioni di Windows 8. Vorrei però sottoporre alla vostra attenzione un ulteriore elemento.

Windows RT VS Windows 8 Pro: quali sono le differenze?

Sono sostanzialmente 8 le differenze più importanti tra Windows RT e Windows 8 Pro.

  • Microsoft Office 2013 preinstallato soltanto su Windows RT, sul quale Office (Word, Excel, PowerPoint e Access) sarà ottimizzato per l’uso con il touchscreen.
  • Mentre Windows RT ha un sistema di cifratura dei dati sempre attivo, Windows 8 Pro dispone di sistemi più evoluti su richiesta.
  • Su Windows RT non potranno essere installati programmi come Adobe Photoshop, Microsoft Visio Professional e tanti altri: il motivo di questa scelta risiede nella compatibilità con Metro.
  • Con Windows 8 Pro sarà inoltre possibile salvare i dati su più hard disk contemporaneamente utilizzando il concerto di Hard Disk Virtuale. Questa funzionalità sarà assente in Windows RT.
  • Con Windows 8 Pro sarà possibile utilizzare la funzione Remote Desktop, che permette di utilizzare a distanza un PC su cui gira Windows 8 Pro da un’altra postazione lontana. Su Windows RT non sarà possibile.
  • Windows 8 Pro sarà distribuito per tutti i tablet di casa Microsoft ma anche per coloro che desiderano effettuare un upgrade da Windows 7 o versioni precedenti. Non sarà possibile effettuare lo stesso procedimento per Windows RT, che sarà venduto esclusivamente associato ai tablet Windows costruiti con chip ARM.
  • Con Windows 8 Pro sarà fornito anche Windows Media Player senza necessità di installare altro software: sarà possibile gestire immediatamente i propri file multimediali (sia audio che video). Per Windows RT non sarà infatti fornita la versione full di Windows Media Player, anche se verranno installati di base una serie di programmi in grado di gestire i file multimediali.
  • Con Windows RT non sarà nemmeno fornita un’applicazione in grado di gestire la masterizzazione di dati: la decisione è stata presa a causa della completa assenza di supporto ottico per i dispositivi che utilizzano Windows RT.
  • Infine, l’ultima differenza tra Windows RT e Windows 8 Pro riguarda hardware e costo dei dispositivi: i tablet con chip ARM che vengono venduti con Windows RT consumano e costano meno, ma hanno anche un hardware meno potente.

Promozione per aggiornamento a Windows 8 Pro

Come abbiamo già detto svariate volte, chi nel periodo che va tra il 2 giugno 2012 e il 31 gennaio 2013, ha acquistato un computer su cui è installata una qualsiasi edizione di Windows 7 (esclusa l’edizione Starter) con licenza valida, può richiedere l’aggiornamento a Windows 8 Pro al prezzo di 15€. Ricordo che il 28 febbraio 2013 sarà l’ultimo giorno per effettuare la registrazione e ordinare l’aggiornamento per Windows 8 Pro.

Per registrarsi e ordinare l’aggiornamento è stata creata una pagina apposita: Windows Upgrade Offer.

Requisiti di sistema per Windows 8

Windows 8 funziona con lo stesso hardware che supporta Windows 7:

  • Processore: 1 GHz o superiore
  • RAM: 1 GB (32 bit) o 2 GB (64 bit)
  • Spazio su disco rigido: 16 GB (32 bit) o 20 GB (64 bit)
  • Scheda grafica: dispositivo grafico Microsoft DirectX 9 con driver WDDM

Prezzi Windows 8

Ma quanto costa Windows 8? Ecco tutti i prezzi a seguire. 

Per gli idonei alla Promozione per aggiornamento a Windows 8 Pro, come già scritto, Windows 8 costa 14,99€

Inoltre, fino al 31 gennaio 2013 sarà in promozione:

    • l’aggiornamento online di Windows 8 Pro a 29,99€
    • l’aggiornamento nella versione DVD di Windows 8 Pro a 59,99€

Sarà possibile utilizzare questi aggiornamenti per passare a Windows 8 Pro se si ha Windows 7, Windows Vista o Windows XP con Service Pack 3 (SP3) con licenza valida.

  • Windows 8 Pro Pack in DVD a 59,99€, per aggiornare a Windows 8 Pro avendo Windows 8

Dopo il periodo promozionale invece i prezzi, sia per le versioni a 32bit che a 64bit, dovrebbero essere:

  • Windows 8 a 99,99 $, per il mercato europeo probabilmente 89,99€
  • Windows 8 Pro a 139,99 $, per il mercato europeo probabilmente 129,99€ 

Tuttavia, su Amazon.com, sono reperibili le edizioni complete (System Builder), cioè con cui è possibile effettuare un’installazione pulita:

  • Windows 8 a $140,99 (attualmente scontato a 99,99$)
  • Windows 8 Pro a $195,71 (attualmente scontato a $139,99)

Considerando che in passato Windows 7 e tutte le precedenti versioni erano carissime, direi che possiamo ritenerci soddisfatti del cambio di rotta adottato da Microsoft. Ora Windows 8 e anche Office 2013 costeranno finalmente meno e saranno accessibili a un maggior numero di utenti.

Io ho già comprato la mia copia di Windows 8 a 15€, e voi invece?

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here