Ecco perchè non dovete usare i Temi gratuiti su WordPress

0

Lo sapete che usare Temi gratuiti su WordPress è anche pericoloso? Ecco spiegati alcuni motivi del perché è meglio usare temi a pagamento che gratuiti

Temi Gratis vs Temi a Pagamento per WordPress

WordPress permette di personalizzare la grafica molto facilmente ed in pochi click installerete uno dei temi gratuiti disponibili sulla share di WordPress che rende disponibile diverse centinaia di temi gratuiti per la personalizzazione del nostro sito web in pochi passi.

Purtroppo non è sempre oro quello che luccica, ed i temi gratuiti nascondono anche pericolose insidie dietro.

Scopriamole nel dettaglio.

Non installate i Temi Gratuiti su WordPress

Un tema gratuito per WordPress è il primo step per tutte quelle persona che non vogliono spendere soldi per personalizzare la grafica del sito web, ma l’utilizzo di temi gratuiti implica alcune rinunce e problemi.

  • Quasi tutti i temi Free/Gratuiti integrano un codice criptato chiamato Base64 che potrebbe nascondere Malware, iFrame e javascript di cui non è possibile conoscere l’attendibilità e quindi possono essere molto pericolose. Un hacker potrebbe entrare nel tuo spazio web e gestire il sito.
  • Temi e Plugin gratis possono contenere virus ed è sempre meglio scaricare ed installare temi dalla share ufficiale di WordPress.org e non da siti alternativi e poco affidabili.
  • I temi gratuiti non sono spesso aggiornati e lasciati a loro stessi, senza implementazioni di nuove funzioni.
  • Documentazione quasi assente.
  • Poche protezioni sulla sicurezza.
  • Scordati il supporto se hai problemi di compatibilità con qualche plugin.
  • Validazione HTML e CSS quasi assente. Quindi scarsa ottimizzazione per i motori di ricerca.
  • I temi free sono scarsamente ottimizzati, lenti e con tempi di caricamento maggiori rispetto ad un tema premium,

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here