Samsung blocca gli accessori non certificati su Galaxy Note 3 vediamo come risolvere il problema e usare accessori non originali su Galaxy Note 3 aggiornato ad Android 4.4

Con l’aggiornamento ad Android 4.4, Samsung ha bloccato l’utilizzo degli accessori non originali su Galaxy Note 3. Su XDA, però,spuntano le prime soluzioni per ovviare ai blocchi imposti da Samsung sugli accessori non certificati.

Wireless Charging S-View Flip Cover

Nella giornata di ieri è comparsa sul web una notizia curiosa e preoccupante: con il rilascio nuovo aggiornamento ad Android KitKat 4.4.2 per Galaxy Note 3, lo smartphone non riconosce più tutti gli accessori non certificati da Samsung.

In pratica, il rilascio di questo recente aggiornamento, ha reso il Galaxy Note 3 non più compatibile con una serie di accessori non ufficiali che supportavano la funzionalità S-View. Il problema è attualmente circoscritto al Samsung Galaxy Note 3 con Android Kitkat 4.4.2 ma, molto probabilmente, le restrizioni verranno estese anche al Samsung Galaxy S4 non appena anch’esso riceverà un firmware Kitkat ufficiale.

In un recente comunicato, Samsung ha chiarito parzialmente la situazione, affermando che i malfunzionamenti degli accessori di terze parti su Note 3 non dipendono da KitKat, quindi si tratta di un blocco di sistema imposto appositamente da Samsung per rallentare le vendite di accessori non ufficiali per il suo smartphone.

Ecco quanto affermato da Samsung:

Per garantire un’esperienza utente completa tra i prodotti Samsung per i nostri clienti , si consiglia di utilizzare solo accessori originali Samsung. Naturalmente, i clienti possono continuare a contare sugli accessori di terze parti. La piena compatibilità dei nostri dispositivi e accessori, tuttavia, può essere garantita soltanto con componenti originali Samsung, poiché solo in questo modo possiamo garantire una correlazione perfetta tra i nostri accessori e i dispositivi .

Pertanto confermiamo come non esista nessuna collegamento tra la versione Android 4.4 e la presunta incompatibilità di accessori di terze parti.

Scelta molto discutibile, ma del resto anche Apple non consente di usare caricatori non originali sui suoi nuovi iPhone e iPad.

Dopo aver appurato che il problema riguarda i case e le flip-cover non certificate una possibile soluzione è quella di staccare il chip identificativo da una cover S-View ufficiale per poi inserirlo in una cover non ufficiale (di qualunque marca sia).

Esiste però anche un’altra soluzione efficace a questo problema, scoperta dai ragazzi di XDA. Si tratta di un rimedio in grado di bypassare i controlli di S-View, rendendo nuovamente compatibile il device con gli accessori incriminati. Con il metodo scoperto dai ragazzi di XDA, dunque, sarà nuovamente possibile usare gli accessori non originali e non certificati anche su Galaxy Note 3.

Se la prima soluzione proposta non vi sembra l’ideale, potete dunque agire per vie software ottenendo i privilegi di root in modo da poter installare un apposito modulo Xposed che bypasserà il controllo sul chip. 

Link | Xposed Module All-Case Samsung Galaxy Note 3

Per poter applicare il modulo che risolve il problema è necessario avere Xposed e i diritti di root abilitati sul proprio device, dopodiché sarà sufficiente inserire il modulo. Essendo un modulo di Xposed, il suo utilizzo è tanto semplice quanto immediato: dovete solo scaricare il modulo e attivarlo all’interno di Xposed, niente di complicato.

Il sistema pare essere stato testato da almeno due vari utenti, che hanno confermato il suo funzionamento. Fateci sapere nei commenti se provate la procedura e se ha successo.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Alessandro

    Funziona!!!! Grandissimi =)