Android è più stabile di iOS

La stabilità e la fluidità di iOS è sempre stato uno dei punti di forza che ha spinto le vendite di iPhone ed iPad ma sembrerebbe che le cose sono cambiate. Infatti secondo un recente studio pubblicato da Crittercism ed intitolato Mobile Experience Benchmark è risultato che Android 4.4 è più stabile di iOS 7.1 fino al doppio.

Infatti la stabilità del sistema operativo è di importanza fondamentale e i continui blocchi delle applicazioni in esecuzione su smartphone e tablet è un fattore che molti utenti continuano ad analizzare durante l’utilizzo quotidiano del prorpio dispositivo.

Quindi sembrerebbe che che il gap che fino a poco fa era a favore di Apple sia stato colmato da Google.

La ricerca ha preso in esame circa un miliardo di device in tutto il mondo è emerso che la più recente versione di Android, ovvero la release 4.4 KitKat disponibile da fine ottobre, va incontro a crash nello 0,7% dei casi, mentre se si prende in considerazione iOS 7.1 la percentuale è oltre il doppio: 1,6%.

Ma è meglio notare che Apple ha lavorato bene sull’ultimo aggiornamento, visto che con iOS 7.0 i crash erano vicini al 2.1 % e addirittura dal 2,5% della più datata 6.0. Invece in casa Google è Gingerbread con l’1.7% ad essere il più instabile mentre Ice Cream Sandwich, Jelly Bean e KitKat si attestano intorno allo 0.7 %.

Analizzando infine quali dispositivi sono più stabili, in cima troviamo il Samsung Galaxy S4 con lo 0,9% e poi il Galaxy S3 con l’1.2 % insieme ad HTC One e Galaxy Tab 2 7.0, seguono a ruota Galaxy Tab 2 10.1 (1,6%), Nexus 7 e iPhone 5 (1,7%), iPhone 5S (2%), iPhone 4S (2,2%), iPhone 4 (2,4%), iPad 3 (2,5%) ed infine troviamo l’iPad 2 con il 2,6 % di crash.

Insomma sembrerebbe che Google abbia intrapreso la giusta strada per sorpassare definitivamente Apple.

  • Zeus

    E una stupidagine! Finche android 4.4 e apena su qualche dispositivo e ios7 e su magior parte dei dispositivi la quantita cosi come e esposta in questo articolo e una stronzata!

    • CashDroid

      Non è vero. Le statistiche pubblicate da Crittercism sono molto attendibili e prendono in esame tantissimi modelli di smartphone e le percentuali sono visibili online con tanto di rapporto dettagliato su ogni tipo di crash.
      P.S. Io con Android 4.4 non ho mai avuto un crash di applicazioni (Nexus 5 e Note 3) mentre sul Galaxy S4 ho avuto qualche problemino.