Incredibile: l’applicazione CyanogenMod Installer rimossa dal Google Play per violazione dei termini di sviluppo

In passato vi abbiamo parlato svariate volte del software CyanogenMod Installer:

CyanogenMod Installer disponibile per Windows: installare custom firmware non è mai stato così facile

un incredibile software sviluppato dal team CyanogenMod che consente di scaricare e installare custom firmware in modo facile, veloce e automatico su qualsiasi smartphone o tablet Android.

cyanogenmod 10.2

CyanogenMod Installer rimossa dal Play Store per volontà di Google

CyanogenMod Installer, rilasciato poche settimane fa dal team di sviluppo, era disponibile fino a qualche giorno fa in due versioni: una APK che si trovava sul Play Store Google ed una per PC Windows. Entrambe erano necessarie per la corretta installazione del custom firmware su smartphone e tablet Android. Poche ore fa, però, la versione di CyanogenMod Installer disponibile sul Play Store Android è stata rimossa dagli sviluppatori su esplicita richiesta di Google.

Sembra incredibile la cosa: CyanogenMod è il team di sviluppo che, insieme ad altri fattori, ha contribuito maggiormente alla crescita e allo sviluppo di Android negli ultimi anni, ma Google sta facendo di tutto per ostacolare questo team. Prima gli ha impedito di usare le Google Apps nei propri custom firmware (solo a loro, visto che tutti gli altri custom firmware possono usare le Google Apps senza problemi) e ora gli ordina di rimuovere il programma CyanogenMod Installer dal Play Store. Sembra veramente assurdo, ma è proprio così.

Proprio poche ore fa, infatti, attraverso il suo blog ufficiale, il team CyanogenMod comunica la rimozione dell’app CM Installer dal Play Store di Google. 

Come abbiamo detto in precedenza, CyanogenMod Installer è un programma davvero incredibile, che consente l’installazione della famosa rom CyanogenMod nei terminali compatibili, guidando passo per passo l’utente attraverso una semplice procedura. Da poche ore, però, CyanogenMod Installer è sparito dal Play Store su ordine di Google.

CM-PlayStore

Le motivazioni di tale rimozione sono riportate nel comunicato rilasciato dal team: 

Today, we were contacted by the Google Play Support team to say that our CyanogenMod Installer application is in violation of Google Play’s developer terms.They advised us to voluntarily remove the application, or they would be forced to remove it administratively. We have complied with their wishes while we wait for a more favorable resolution.To those unfamiliar with the application, it has a single function – to guide users to enable “ADB”, a built in development and debugging tool, and then navigates the user to the desktop installer. The desktop application then performs the installation of the CyanogenMod on their Android device.After reaching out to the Play team, their feedback was that though application itself is harmless, and not actually in violation of their Terms of Service, since it ‘encourages users to void their warranty’, it would not be allowed to remain in the store.

Vediamo la traduzione:

Oggi siamo stati contattati dal team Google Play Support in quanto la nostra applicazione CyanogenMod Installer viola i termini di sviluppo del Google Play. Ci è stato consigliato di rimuovere volontariamente l’applicazione, altrimenti Google sarebbe intervenuto con le procedure amministrative. Per coloro i quali non conoscessero l’applicazione, questa ha una singola funzione, quella di guidare l’utente all’attivazione di “ADB”, uno strumento di debug e sviluppo incluso, per poi condurre l’utente verso l’installer su desktop. L’applicazione desktop, in seguito, esegue l’installazione di CyanogenMod sul proprio dispositivo. Dopo aver contattato il am del Google Play, il loro parere è stato che, nonostante l’applicazione in se sia innocua e non realmente in contrasto con Termini di Servizio, “visto che incoraggia gli utenti a infrangere la loro garanzia”, non può essere autorizzata a restare sullo store.

Il team CyanogenMod, quindi, ha deciso di rimuovere autonomamente l’Installer dal Play Storee sta lavorando al fine di trovare una sorta di compromesso per consentire all’app di tornare sul Play Store e restarci.

E’ veramente assurdo, non so quali altre parole usare per descrivere questa situazione. Google sembra avere un accanimento contro il team CyanogenMod e fa di tutto per ostacolare lo sviluppo e la diffusione dei suoi custom firmware. Probabilmente Google sta “nasando” il fatto che il team CyanogenMod sia ormai pronto per lanciare un proprio smartphone con un proprio sistema operativo basato su Android e sta cercando di difendersi allontanando tutti i software del team dal Play Store.

Ormai, infatti, manca davvero poco al lancio del primo smartphone CyanogenMod, che sicuramente farà concorrenza ai Nexus di Google e darà parecchio filo da torcere a Google, anche e soprattutto grazie ad un firmware potente e molto ben ottimizzato, che per certi versi risulta anche meglio di quello stock sviluppato da Google.

Vedremo come evolverà la cosa. Nel frattempo, comunque, non disperate: CyanogenMod ha aggiunto che sottoporrà la sua app CyanogenMod Installer per l’approvazione sugli store Samsung e Amazon, ricordando che può comunque sempre essere scaricata tramite il sito www.cyanogenmod.org | Download.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!