Nuovo brevetto Made in Mountain View! Così Google dice Stop alle app clonate

Play Store

 

 

[dropcap]S[/dropcap]i chiama “Detecting Pirated Application” è non è quello che pensate 😉 . Infatti  Pirated non è riferito alle app scaricate illegalmente ma alle app che usano lo stesso nome di app che solitamente sono molto conosciute e che godono di una certa fama.

Il GooglePlay soffre a questo fenomeno, infatti quanti di voi si sono imbattuti in un “mare di spazzatura” cercando un’app ed ottenendo decine di risultati della ricerca di app con nome simile?



Google corre ai ripari e deposita un nuovo brevetto, infatti il sistema dovrebbe andar a verificare se una data app in fase di pubblicazione sul GooglePlay abbia un nome simile o del tutto uguale ad un’app già pubblicata sul GooglePlay. In caso affermativo l’app sarà vagliata da un’operatore prima di essere pubblicata!

Screenshot-146-620x382

 

Aspiranti sviluppatori: invece perdere tempo prezioso a clonare app per riempirle di pubblicità usate il cervello e date vita ad app degne di essere pubblicate. Il vostro impegno sarà ripagato!