Multitasking è un fantastico programma per avere tantissime floating apps su Android e usare il multitasking in modo avanzato

Vi segnalo un interessantissimo programma per smartphone e tablet Android. Si chiama Multitasking e, come è facile intuire dal nome, permette di sfruttare al meglio il Multitasking sui nostri dispositivi Android.

Multitasking - screenshot thumbnail

Ma a cosa serve Multitasking? Cosa fa effettivamente questo software? Scopriamolo insieme, dopo una breve introduzione.

I dispositivi Android sono da sempre noti e famosi per la possibilità offerta agli utenti di aprire, usare e gestire contemporaneamente più programmi. Questo permette agli utenti di utilizzare più applicazioni nello stesso tempo: è ad esempio possibile ascoltare musica in background mentre navighiamo su internet, oppure mentre inviamo un SMS o leggiamo un’email. I dispositivi Samsung, però, sono campioni incontrastati per quanto riguarda le funzionalità di Multitasking su Android: l’azienda coreana, grazie a una profonda personalizzazione software, consente agli utenti di usufruire di funzionalità molto avanzate di Multitasking, come ad esempio la possibilità di avviare due programmi contemporaneamente sullo schermo del tablet, che viene diviso in due parti.

Con i nuovi Galaxy TabPro, poi, Samsung ha introdotto addirittura la possibilità di usare ben 4 applicazioni contemporaneamente aperte sullo schermo: un Multitasking davvero completo e avanzato che per ora su Android si può avere solo sui dispositivi Samsung. Oltre alla possibilità di dividere lo schermo in più parti per aprire insieme più applicazioni, però, Samsung ha anche un altro merito importante: da tempo, infatti, permette agli utenti di usare le “floating apps“, cioè di aprire in formato fluttuante alcuni programmi che restano sempre a disposizione dell’utente in sovra impressione. Una funzionalità così utile e interessante che anche altri produttori la hanno adottata ultimamente, come Asus, LG e Sony ad esempio.

Multitasking - screenshot thumbnail

E tutti gli altri come fanno per avere un Multitasking completo su Android? Come è possibile avere le applicazioni floating su Android se queste non sono previste dall’azienda che ha prodotto lo smartphone o il tablet? La risposta è molto semplice: Multitasking. Questo programma disponibile sul Play Store porta il vero Multitasking sui vostri dispositivi Android. Potrete avere praticamente qualsiasi applicazione (o almeno le principali) in formato floating sul vostro display, in modo da poter gestire comodamente due o più programmi nello stesso tempo.

Il programma Multitasking si adatta perfettamente ai display dei nostri smartphone, ma ovviamente risulta particolarmente utile e godibile sui display dei tablet, che sono più grandi e comodi da gestire. Ad ogni modo, Multitasking è davvero un programma spettacolare che tutti voi dovreste provare. Ecco cosa offre.

Anzichè passare continuamente da un’applicazione all’altra, con Multitasking potete aprire direttamente due o più applicazioni insieme su Android. Ognuna sarà aperta in una propria finestra fluttuante, che resterà sempre visibile sul display dello smartphone o del tablet. Le applicazioni supportate da Multitasking per Android sono quelle basiche di sistema come browser internet, orologio, conto alla rovescia, calcolatrice, galleria, bussola digitale, fotocamera, mappe e tante altre ancora. Tutte possono essere aperte e gestite senza problema sul display ma ovviamente, come abbiamo detto, il programma risulta particolarmente utile su tablet Android, dove avete molto più spazio a disposizione.

Multitasking

Una volta attivato, Multitasking funziona in background e potete richiamarlo semplicemente con uno swipe a destra o sinistra  nella homescreen del vostro dispositivo: in pochi istanti si aprirà una sidebar che vi permetterà di aprire qualsiasi applicazione in multitasking, compreso il player video e quello musicale.

Per ogni applicazione floating, ovviamente avrete la possibilità di ridimensionarla, spostarla, aprirla in fullscreen o chiuderla: potrete gestire le applicazioni aperte in modo estremamente facile anche con il pinch to zoom. Potete anche impostare una dimensione di default per ogni applicazione in modo che le finestre che andrete ad aprire in futuro abbiano tutte la stessa dimensione. Le finestre possono essere modificate in vari modi:

– possono essere ridimensionate;
– possono essere spostate in qualsiasi parte dello schermo;
– possono essere usate a schermo intero;
– possono essere minimizzate nella barra delle notifiche;

Come ogni altra applicazione per AndroidMultitasking è estremamente personalizzabile in ogni aspetto dal menù impostazioni.

Multitasking_Settings

Come abbiamo anticipato a inizio articolo, è disponibile anche una versione Pro di Multitasking, nella quale ci sono più funzionalità, più applicazioni e vengono rimosse le pubblicità.

Se volete un consiglio, scaricate immediatamente questo programma, anche la versione completa. E’ davvero fantastico: potente, personalizzabile, ma soprattutto offre una valanga di funzioni utilissime per gestire al meglio il Multitasking sui vostri smartphone e tablet Android. Se avete un tablet, questo programma è davvero un must have!

Cover art

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!