Come sbloccare iPhone acquistato all’estero o straniero per farlo funzionare in Italia. Acquistato iPhone americano o all’estero: come sbloccarlo per farlo funzionare in Italia

GUIDA NON PIU FUNZIONANTE, IL SITO E’ STATO CHIUSO

Come sbloccare un iPhone estero o straniero: ecco la guida completa

iphone-6-plus

Guida completa per sbloccare un iPhone simlocked acquistato all’estero

Avete acquistato un iPhone all’estero e lo smartphone è simlocked? Avete comprato un bellissimo iPhone, ma lo smartphone non funziona in Italia perchè è bloccato sulla rete di un operatore straniero? Avete bisogno di sbloccare un iPhone acquistato all’estero o straniero, sul quale non funzionano le SIM italiane? Ecco come fare per sbloccare tutti gli iPhone simolcked acquistati all’estero per usarli con le SIM degli operatori telefonici italiani.

GUIDA PER LO SBLOCCO DI IPHONE SIMLOCKED

Con la guida che vi propongo di seguito avrete la possibilità di sbloccare un iPhone acquistato all’estero o un iPhone straniero, che per qualche motivo potrebbe essere simlocked e dunque non funzionare con le SIM degli operatori italiani. Se ad esempio avete comprato un iPhone in America e questo non funziona in Italia, grazie a questa guida potrete sbloccare lo smartphone e farlo funzionare tranquillamente con gli operatori italiani.

Non tutti lo sanno, ma spesso accade che gli operatori telefonici stranieri, contrariamente a quelli italiani, vendono l’iPhone con il blocco SIM: questo significa che può capitare che, acquistando un iPhone negli USA, questo sia simlocked e non funzioni con le SIM italiane. Fortunatamente c’è un metodo semplice e veloce che permette di sbloccare l’iPhone simlocked per farlo funzionare con le SIM italiane.

Sbloccare parte telefonica iPhone Straniero

NOTA: non tutti gli iPhone acquistati all’estero hanno il blocco SIM, ma la cosa può accadere. Ecco perchè pubblichiamo questa guida, che vi permetterà di sbloccare il vostro iPhone comprato all’estero o iPhone straniero. 

Detto questo, se vi trovate tra le mani un iPhone con blocco SIM, che non funziona con le SIM italiane, ecco come potete fare per sbloccare l’iPhone in pochi passaggi.

Come sbloccare un iPhone estero

Avete acquistato un iPhone all’estero per risparmiare, ma ora questo non funziona con la SIM italiana? Ecco come potete aggirare il problema e sbloccare il vostro iPhone per usarlo in Italia. 

NOTA: sbloccare l’iPhone acquistato all’estero è assolutamente legale, ma costoso. Per fare l’operazione, infatti, dovremo affidarci ad un’azienda che ci permetterà di raggiungere il nostro obiettivo pagando cifre che variano dai 50 ai 130€ in base al tipo di blocco operatore che c’è sull’iPhone. Dunque, è possibile utilizzare sim italiane in questi iPhone stranieri o acquistati all’estero, ma potrete farlo solo dietro pagamento.

Come abbiamo già anticipato, la procedura è del tutto legale e consiste nel fare una richiesta di sblocco all’operatore che ha messo il blocco sim sul vostro iPhone. Per fare questo, come abbiamo detto, ci sono aziende specializzate, alle quale dovrete rivolgervi per provare a sbloccare lo smartphone e rimuovere quindi il blocco SIM. Come abbiamo detto, il costo del servizio può variare tra i 50 e i 130 euro.

Prima, però, bisogna capire se effettivamente il vostro iPhone è simlocked oppure no. Vediamo come fare per capire se sul vostro iPhone c’è qualche blocco di un operatore telefonico. 

Come sapere e scoprire se iPhone è simlocked oppure no

Per sapere se l’iPhone è simlocked (e quindi con blocco SIM dell’operatore straniero) potete provare a controllare il vostro telefono inserendo il codice IMEI su uno dei tanti siti gratuiti che ci sono in rete, come iphoneimei.info. Questo sito, in modo gratuito, vi dirà se il vostro iPhone è unlocked o simlocked. Ad esempio, se nelle info compaiono queste informazioni

  • CARRIER —> CHECK CARRIER
  • SIM LOCK —> CHECK SIM LOCK

molto probabilmente l’iPhone è simlocked.

Se invece volete sapere di preciso quale è il gestore telefonico con cui è bloccato il vostro iPhone, 2 sono le strade che potete seguire:

1) comprare un servizio su eBay (del costo di circa 1,50 euro) chiamato IPHONE NETWORK IMEI, che permette di sapere con quale gestore è bloccato l’iPhone;

2) contattare l’assistenza Apple e chiedere info in merito.

Una volta scoperrto il gestore telefonico con cui è bloccato l’iPhone, si può chiedere lo sblocco seguendo le indicazioni che trovate di seguito.

Il sito che permette di sbloccare l’iPhone acquistato all’estero si chiama udidregister.it: si tratta di un’azienda italiana in attività dal 2011 che permette di sbloccare un iPhone straniero e acquistato all’estero per usarlo in Italia. 

Il Factory Unlock è lo sblocco legale riconosciuto dall’operatore telefonico d’origine e Apple, rendendo libero il tuo iPhone da ogni vincolo. Questa procedura, chiamata “Factory Unlock”, è l’unica che rende possibile lo sblocco permanente e ufficiale tramite operatore telefonico, il quale blocca (SIMLOCK) il tuo iPhone. Una volta sbloccato, si potrà usare con qualunque SIM in italia o all’estero.

Come sbloccare un iPhone straniero: guida completa

Detto questo, ecco come fare per richiedere all’azienda di sbloccare l’iPhone straniero per usarlo con SIM italiane. 

  • Iniziamo con l’andare a questa pagina: udidregister.it, dove troveremo un elenco di bandiere che indicano le nazioni dove può agire udidregister.
  • Selezioniamo quella corrispondente alla provenienza del nostro iPhone.
  • A seconda della nazione di provenienza del nostro iPhone, la procedura di sblocco richiede un costo differente, che varia tra i 50€ ed i 130€.
  • Dopo aver selezionato la nazione di provenienza dell’iPhone, ci viene chiesto il modello esatto di iPhone e l’operatore che è responsabile del blocco.
  • Ora non ci resta che cliccare sulla voce “Acquista” per acquistare il servizio di sblocco iPhone.

NOTA: prima di completare l’ordine, assicuratevi di inserire, nel campo “Informazioni Aggiuntive”, il codice IMEI del vostro iPhone; senza il codice IMEI, infatti, sarà impossibile procedere con l’ordine in quanto l’azienda non riuscirà a sbloccare il vostro iPhone. Se non sapete come fare per trovare il codice IMEI su iPhone, sappiate che potete trovare e scoprire il codice IMEI direttamente sulla confezione del vostro iPhone o andando in Impostazioni -> Generali -> Info.

Dopo aver inserito tutte le informazioni necessarie, scegliete il metodo di pagamento e concludete l’ordine.

Completato l’ordine, le vostre informazioni verranno inoltrate all’operatore che si occuperà di effettuare lo sblocco dell’iPhone.

La procedura è automatica e solitamente i tempi di attesa sono abbastanza brevi: in generale non dovrete aspettare più di 10 giorni lavorativi per ultimare lo sblocco del vostro iPhone. 

NOTA: come abbiamo già detto più volte, la procedura è legale e non invaliderà la garanzia.

Altra cosa molto importante: il servizio udidregister offre una procedura di rimborso nel caso in cui,  durante la procedura di sblocco, dovessero nascere problemi di qualunque tipo. In pratica, se per qualsiasi motivo non fosse possibile sbloccare il vostro iPhone, il servizio vi rimborserà completamente e non spenderete nulla.

Come sbloccare tutti gli iPhone esteri e utilizzarli con SIM italiane | Conclusioni

Bene, abbiamo concluso. Abbiamo visto insieme come fare per sbloccare un iPhone acquistato all’estero o straniero appoggiandoci al miglior servizio oggi disponibile sul mercato.

Come abbiamo visto, sbloccare un iPhone straniero, e quindi renderlo utilizzabile con qualunque Sim italiana, è un procedimento abbastanza semplice. Insieme abbiamo visto un procedimento di sblocco totalmente legale, che prende il nome di “Factory Unlock” ed è ovviamente permanente.

Per dubbi o domande usate pure i commenti a fine articolo.

Via

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • alessandra cagetti

    Ciao Riccardo, io ho esattamente questo problema con il mio iphone ( 6 plus)….è ancora possibile effettuare lo sblocco?

    • Fabrizio Garbo

      Sicuramente Riccardo è la persona giusta! Potresti fare che inviargli direttamente il telefono, poi lui si occuperà del tutto immagino.
      Visto l’articolo truffa da lui redatto è chiaro che sia legato a questo truffatori. È dal 2011che Udidregister truffa la gente…e voi ancora ci cascate!!!

  • Rodica

    UDIDREGISTER una truffa! Non fidatevi! Ho.pagato 123 euro con tanto di ricevuta ed non ho mai avuto lo sblocco del mio iPhone 6 comprato in Inghilterra. Una cosa vergognosa che anche il numero telefonico, non ti rispondono, finché paghi sono molto disponibili, una volta pagato, non ti fanno più sapere nulla! Gente di m……..truffatori,,falsi, fake !

    • Esattamente a che sito ti sei affidato? Il sito ufficiale Udidregister è chiuso da un pò