Ecco il nuovo Look per la coupé di casa Volkswagen: Qualche “cavallo” in più e una “ritoccatina” al trucco!

2015-VW-Scirocco-R-9[5]

 

[dropcap]L[/dropcap]a Scirocco quest’anno compie sei anni da quando la terza serie della coupé di Wolfsburg arriva sul mercato. Ma dopo sei lunghi anni anche i conservatori tedeschi hanno deciso di rifargli un leggero lifting!

Esterni

Sulla prossima scirocco troveremo nuovi fari bi-xeno con luci Led, nuovo paraurti anteriore riprofilato e paraurti posteriore con nuove luci Led. Nuovi colori disponibili ed in particolare “Pure White”, “Flash Red”, “Urano Grey”, “Ultra Violet” e “Pyramid Gold in abbinamento ad una nuova gamma di cerchi in lega.



2015-VW-Scirocco-R-1[5]

Interni

La nuova scirocco in versione 2014 sarà dotata di materiali e rifiniture di migliore qualità con una nuova serie di indicatori che comprendono pressione turbo, temperatura olio e cronometro. Nuova anche la consolle centrale con un piccolo portaoggetti vicino la leva del freno di stazionamento ed il quadro strumenti, sembra quasi una Golf! Tra gli accessori troveremo il “Dynaudio Extite” sound system ed il Park Assistance.

2014-VW-Scirocco-Facelift-10[5]

Motori

Nuova anche la gamma propulsori, ora erogano più potenza e minore consumo di carburante fino al 19%  rispettando la normativa EURO 6.

Benzina

1.4 TSI: 92 kW / 125 CV (+ 3 PS), 5,4 l/100 km / 125 g / km di CO2.

2.0 TSI: 132 kW / 180 CV (+ 20 CV); 6,0 l/100 km / 139 g / km di CO2.

2.0 TSI: 162 kW / 220 CV (+ 10 CV); 6,0 l/100 km / 139 g / km di CO2.

2.0 TSI: 206 kW / 280 CV (+ 15 CV); 8,0 l/100 km / 187 g / km di CO2.

Diesel

2.0 TDI 110 kW / 150 CV (+ 10 CV); 4,1 l/100 km / 107 g / km di CO2.

2.0 TDI: 135 kW / 184 CV (+ 7 PS); 4,3 l/100 km / 111 g / km di CO2.

Dotati di Start and Stop e sistema di rigenerazione della batteria, cambio manuale di serie mentre il DSG a doppia frizione è opzionale su tutti i modelli.

Ecco la Gallery fotografica