Cambia l’algoritmo di Instagram, ma per adesso non dovete attivare le notifiche per i post. No, il feed e l’algoritmo di Instagram non cambiano oggi!

Algoritmo Instagram: attivare le notifiche per i post è la soluzione che arriva dai social, ma per ora non serve

Qualche settimana fa vi abbiamo comunicato che Instagram avrebbe cambiato l’algoritmo che gestisce il news feed. La notizia, arrivata direttamente dal social network, era assolutamente ufficiale: Instagram ha intenzione di cambiare l’algoritmo che gestisce la visualizzazione delle foto nel vostro feed per dare la priorità a quelle che, secondo il software, dovrebbero interessarvi maggiormente.

Peccato che l’azienda non abbia specificato una cosa importante: la data in cui questo nuovo algoritmo avrebbe fatto il suo debutto. Sicuramente Instagram cambierà l’algoritmo che gestisce il news feed, ma non sappiamo quando questo accadrà.

Negli scorsi giorni, però, su Instagram si è scatenata una nuova moda di trollare gli utenti: qualche burlone, infatti, si è inventato la notizia (assolutamente falsa) che da oggi Instagram avrebbe cambiato il news feed e, di conseguenza, nel giro di poche ore tutti i profili Instagram dei vari caproni si sono riempiti di post in cui chiedevano ai propri followee di attivare le notifiche per i post. Questo, secondo loro, sarebbe stato l’unico modo per consentire ai follower di vedere ancora all’interno del news feed le foto pubblicate dai singoli utenti.

Peccato che tutto questo sia assolutamente falso, almeno per ora. Anche se ormai da qualche giorno si parla dell’introduzione del nuovo algoritmo di Instagram a partire dalla giornata di oggi, vi confermo che la notizia è assolutamente FALSA, così falsa che lo stesso account ufficiale di Instagram è intervenuto per smentirla.

Sicuramente prima o poi l’algoritmo di Instagram cambierà e, così, anche il news feed, ma per ora non ci sarà nessun cambiamento. Però, come spesso accade sul web, è bastato un semplice rumor, anche inventato e non verificato da nessuno, affinché utenti di tutto il mondo iniziassero a pubblicare delle foto in cui invitavano i propri follower ad attivare le notifiche per i propri post, riempendo il social e il feed degli utenti con inviti alcune volte piuttosto invasivi.

Automaticamente, infatti, su Instagram si è diffusa in poche ore la paura di perdere i post o di non finire ‘in cima’ ai feed dei propri follower e, per ‘correre ai ripari’, alcuni Instagramer hanno cominciato a pubblicare immagini molto chiare per spingere i propri follower ad attivare le notifiche sui post.

Come attivare le notifiche per un utente su Instagram

Il procedimento da seguire per attivare le notifiche per un utente su Instagram è semplicissimo, anche se al momento non è particolarmente utile.

  • apriamo Instagram (su qualsiasi piattaforma)
  • andiamosul profilo del nostro utente ‘prescelto’, cioè l’utente da cui vogliamo ricevere notifiche ogni volta che pubblica una foto/video su Instagram
  • clicchiamo sui tre puntini in alto a destra dello schermo
  • scegliamo dal menu che appare la voce: “Attiva le notifiche relative ai post”

Bene, avete concluso: una volta compiuta questa operazione, ogni volta che l’utente da voi scelto pubblicherà una foto, riceverete una notifica push sul vostro dispositivo.

Sicuramente questa funzione potrà essere utile in futuro, quando Instagram cambierà effettivamente l’algoritmo del news feed. Per ora, però, non ha senso attivare questa funzionalità, visto che, come anticipato, lo stesso account ufficiale di Instagram ha confermato che al momento non ci sarà nessun cambiamento per il news feed del social network. Per ora, dunque, tutti i post nei nostri stream verranno mostrati in ordine cronologico, esattamente come sempre.

Ecco il post in cui l’account ufficiale di Instagram fa chiarezza in merito:

“Stiamo ascoltando e possiamo assicurarvi che nulla cambierà nel vostro feed. Ci impegniamo ad avvisarvi quando il cambiamento sarà introdotto.”

In tutto questo, poi, non dobbiamo dimenticare che, a livello di singoli utenti, anche quando l’algoritmo di Instagram sarà modificato, le differenze non saranno così rilevanti.

Le pagine che hanno milioni di follower e di like, infatti, continueranno a mostrare i propri post praticamente a tutti, perchè hanno un tasso di engagement così elevato che il nuovo algoritmo praticamente non le toccherà. I profili Instagram con pochi follower, invece, potrebbero subire modifiche i post pubblicati da questi account saranno effettivamente mostrati solo agli utenti davvero interessati.

Il nuovo algoritmo e feed di Instagram concretamente

In soldoni, dunque, se seguite Mariano Di Vaio, Chiara Ferragni e Chiara Biasi (e ogni tanto mettete pure un like alle loro foto), questi account continueranno a comparire senza problemi nel vostro feed di Instagram. Se, oltre a questi, seguite qualche account con pochi follower e a cui non avete mai messo nemmeno mezzo like, probabilmente questi post saranno nascosti. Ma se già vi interessavano poco con il vecchio algoritmo, probabilmente non vi accorgerete nemmeno che non compariranno più nel vostro feed di Instagram.

Se invece non vorrete perdere l’aggiornamento di un particolare utente su Instagram, vi basterà a quel punto attivare le notifiche: ogni volta che questo utente posta una foto o un video, sul vostro smartphone comparirà una notifica. Utile, ma alla lunga molto fastidioso.

Ad ogni modo, per ora potete stare tranquilli: il feed e l’algoritmo di Instagram non sono ancora cambiati!

Chi di voi ha già attivato le notifiche di Instagram per qualche utente? Cosa ne pensate di questa funzionalità? Utile o inutile? Fatecelo sapere nei commenti!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!