L’astrofisico Gianluca Masi parla dell’asteroide che domani sfiorerà la terra…. Ecco i dettagli

asteroidi-vicini-terra1

 

[dropcap]G[/dropcap]ianluca Masi, astrofisico: «Il nostro pianeta non corre alcun pericolo!»

Ma dopo che l’asteroide caduto in Russia, precisamente a Čeljabinsk, ha causato oltre un migliaio di feriti colpiti dai cristalli delle finestre distrutte dall’onda d’urto è meglio precisare che a quanto detto da Gianluca Masi il passaggio dell’asterioide avverrà in tutta sicurezza.

2014 DX110, il nome dell’asteroide, passerà a meno di 350.000 km dalla terra nella serata di mercoledì e sarà visibile anche dall’Italia. Peculiarità dell’evento è che l’asteroide «rientra tra i 200 più ravvicinati avvenuti dall’inizio del ‘900».



Per chi non possiede l’attrezzatura adatta a godersi lo spettacolo è possibili seguire l’evento in live stream al seguente indirizzo: http://www.virtualtelescope.eu/webtv/