Hai riscontrato il problema schermata nera con puntatore Windows 10? Ecco come risolvere. Schermo nero con cursore mouse Windows 10: risolvere il problema

schermata-nera-con-puntatore-windows-10

Accendi il computer e ti ritrovi una schermata nera con puntatore del mouse su Windows 10? Ecco come risolvere il problema

Windows 10 mostra uno schermo nero all’avvio con solo il puntatore del mouse: guida per risolvere il problema

Ieri mattina ho acceso il mio tablet Surface 3 e, con mio grande stupore, mi sono ritrovato con una schermata nera all’avvio di Windows 10 che mostrava solo il puntatore del mouse. 

Non riuscivo più a fare niente: lo schermo era completamente nero, non c’era nessun elemento sullo schermo, se non il puntatore del mouse. Avevo una schermata completamente nera su Windows 10, con il solo puntatore del mouse che compariva. 

Ho provato a riavviare Windows, senza risultati. Ho provato a fare modifiche al menù di boot, ma niente. Ho provato ad avviare in modalità provvisoria, ma ancora niente. Non c’era verso di togliere questa schermata nera all’avvio di Windows 10 e di fare qualcosa con il puntatore del mouse che compariva sul desktop.

Ero quasi pronto per formattare il tablet, ma, prima di cancellare tutti i miei dati, ho deciso di cercare su internet e provare a trovare una soluzione per risolvere il problema della schermata nera all’avvio di Windows 10 con il solo puntatore del mouse. Dopo varie ricerche, ho trovato un video completamente in spagnolo che mi ha spiegato passo passo come fare per risolvere il problema e, nel giro di 10 minuti, ho riportato in vita il mio tablet con Windows 10. 

Visto che ho seguito la guida in spagnolo e che i passaggi non sono proprio immediati, ho deciso di condividere con voi una guida che spiega passo passo come risolvere il problema della schermata nera su Windows 10 con il solo puntatore del mouse. 

NOTA: la guida che allego di seguito è stata testata personalmente e risulta perfettamente funzionante. Non posso assicurarvi che funzioni anche nel vostro caso, ma tentare non nuoce. 

Perchè si presenta il problema della schermata nera con il solo puntatore del mouse su Windows 10?

Solitamente il problema è dovuto ad un malware o comunque a qualche altro programma che blocca l’avvio di determinati servizi su Windows.

In pratica, senza che lo sappiate o magari per errore, è stato installato su Windows un malware o un altro programma che non permette a Windows di caricare il desktop. Il computer funziona, ma il desktop non viene caricato e quindi voi vedete schermo nero e solo il puntatore del mouse. 

Bisogna quindi trovare un modo per avviare il servizio di Microsoft e ricaricare il desktop. Poi sarà necessario disinstallare eventuali programmi o malware che sono stati installati a nostra insaputa o senza il nostro consenso.

Come risolvere problema schermo nero con puntatore del mouse su Windows 10

Se anche voi siete incappati in questo fastidioso problema relativo a Windows 10, oggi vi spiego come ho fatto io per risolverlo.

Soluzione 1 – Veloce, 1 minuto

Prima di proporvi tutta la guida “lunga”, vi propongo la soluzione semplice e veloce, che potrebbe funzionare. Nel mio caso non ha funzionato, ma visto che richiede 1 minuto tanto vale provarla prima di testare la procedura più lunga.

E’ molto probabile che il processo explorer.exe non si sia avviato a causa di qualche malware, perciò non viene visualizzato il desktop. Per verificarlo, premete i tasti Ctrl+Shift+Esc per avviare il Task Manager di Windows.

A questo punto, fate click su “File” > “Nuova operazione > e digitate explorer.exe > poi confermate con OK.

Il problema dovrebbe essere risolto.

Se non funziona, provate con la soluzione 2.

Soluzione 2 – Meno veloce, 6-7 minuti

Se la soluzione 1 non ha funzionato, provate con questa, che nel mio caso ha funzionato alla grande.

Prima di tutto allego un video in spagnolo che in 5 minuti vi spiega come risolvere il problema. Pochi e semplici passaggi per riportare in vita il computer con Windows 10. Ecco il filmato.

Se il video è poco chiaro, vediamo i passaggi da seguire per risolvere il problema.

Prima di tutto, premete la combinazione di tasti CTRL+ALT+CANC per richiamare il task manager di Windows. Almeno questo funziona correttamente.

Andate nella schermata Processi (prima a sinistra), poi cliccate su File in alto a sinistra, quindi su Avvia nuovo processo.

Nella schermata che si apre digitate cmd e mettete la spunta nella casella, quindi cliccate su OK per avviare l’operazione.

Quando si apre il prompt dei comandi di Windows, digitate sfc /scannow e confermate con Invio. Mettete quindi in background il processo e tornate al Task Manager.

Rifate l’operazione di prima: andate nella schermata Processi (prima a sinistra), poi cliccate su File in alto a sinistra, quindi su Avvia nuovo processo.

Nella schermata che si apre digitate regedit e confermate come prima.

Nella nuova finestra, andate nel percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ ActiveSetup \ Installed Components\

Da qui, spostatevi sulla destra e cancellate il file chiamato Windows Desktop Update.

Confermate il tutto.

Di nuovo, rifate l’operazione di prima: andate nella schermata Processi (prima a sinistra), poi cliccate su File in alto a sinistra, quindi su Avvia nuovo processo. Nella schermata che si apre digitate msconfig e confermate.

Nella finestra che si apre, assicuratevi che ci sia la spunta sulla prima voce Avvio Normale nella prima scheda Generale.

Nella scheda Boot (la seconda), invece, nella parte bassa mettete la spunta su Avvia in modalità sicura -> Minimo e confermate.

Quando comparirà la nuova finestra, confermate per riavviare Windows.

Al riavvio successivo il problema della schermata nera con solo il puntatore del mouse sarà risolto.

Per sicurezza, se tutto è stato risolto, rifate questa operazione: avviate il task manager, andate nella schermata Processi (prima a sinistra), poi cliccate su File in alto a sinistra, quindi su Avvia nuovo processo. Nella schermata che si apre digitate msconfig e confermate. Nella scheda Boot (la seconda), invece, nella parte bassa togliete la spunta che avete messo prima su Avvia in modalità sicura -> Minimo e confermate.

Il computer si interrompe su una schermata nera con il cursore: conclusioni

Bene, direi che abbiamo concluso. Nel mio caso questa guida ha funzionato perfettamente e il problema è stato finalmente risolto.

Il mio computer è tornato a funzionare senza alcun problema.

Fatemi sapere se anche voi, con questa guida, siete riusciti a risolvere il problema. In caso contrario resto a disposizione per eventuali chiarimenti.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!