Monitor gaming economico: i migliori in offerta

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Miglior monitor gaming economico: quale comprare per risparmiare senza rinunciare alla qualità? Ecco i monitor da gaming economici in offerta su Amazon

Monitor gaming economici

Monitor gaming economico migliore

Sei alla ricerca di uno schermo da gaming economico? In questo articolo troverai tutto quel che ti serve. Non ci limiteremo a segnalarti i migliori monitor pc economici, ma andremo a consigliarti i migliori da comprare per giocare senza perdere nessun frame e nessun dettaglio.

Hai deciso di assemblare o di acquistare un PC gaming? Ottima scelta!

Alla fine, come abbiamo visto nel nostro articolo sempre aggiornato (PC Gaming 500 euro | Configurazione aggiornata ogni mese), spendendo circa 500 euro o poco più ti puoi portare a casa un PC gaming di ottima qualità, in grado di gestire e fare girare tutti i più recenti giochi, anche quelli più pesanti (magari scendendo a qualche compromesso con la grafica).

Oltre ad avere una buona RAM, scheda video, scheda madre, SSD e tutto il resto dell’hardware, per costruire un buon PC gaming è però necessario acquistare anche un bel monitor gaming, uno che ti permetta di godere della fantastica grafica dei giochi di nuova generazione e che soprattutto ti permetta di non perdere nemmeno un millisecondo durante le tue partite online.

Se dunque sei alla ricerca di un monitor gaming per completare il tuo computer da gioco casalingo, in questa guida ti aiuterò nella scelta.

Visto e considerato che do consigli su come assemblare un PC gaming spendendo 500 euro o poco più, avrebbe poco senso consigliarti monitor gaming che arrivano a costare anche 400 o 500 euro, non trovi? Per questo motivo ho deciso di consigliarti monitor gaming economici, che magari trovi in offerta su Amazon a prezzi che vanno dai 150 ai 300 euro. Si tratta di un investimento non eccessivo, alla portata di tutti, che ti permetterà comunque di portare a casa un monitor gaming di ottima qualità, con caratteristiche tecniche di altissimo livello che ti consentiranno di giocare al massimo e soprattutto di sfruttare al 100% il tuo nuovissimo PC gaming e la sua potente scheda video.

Dunque, senza perderci in inutili chiacchiere, vediamo di seguito quali sono i monitor gaming economici che mi sento di consigliarti. 

Come sempre, la selezione arriva direttamente da Amazon, che ti permette di godere della spedizione gratuita se sei cliente Prime e che soprattutto offre un’assistenza clienti senza eguali in Italia.

Quale monitor per gaming?

Ecco di seguito i monitor che ho scelto per te.

Samsung Monitor S24D330 Monitor Computer 24'' Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 1 ms, Game Mode,...
731 Recensioni
Samsung Monitor S24D330 Monitor Computer 24'' Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 1 ms, Game Mode,...

    Ovviamente, se pensi che manchi qualche prodotto, non devi fare altro che segnalarlo nei commenti a fine articolo e aggiorneremo la lista.

    E non dimenticare, infine, che abbiamo anche un articolo in cui ti diamo consigli sulla migliore Tastiera meccanica gaming da comprare per completare l’opera.

    Miglior monitor gaming: come sceglierlo?

    Nella nostra selezione ti abbiamo proposto circa 15 monitor gaming economici che potrebbero fare al caso tuo. Posso capire, però, che risulti ancora difficile capire quale prodotto acquistare, soprattutto considerando che il prezzo è spesso molto simile e che non sia così immediato e intuitivo capire le differenze da un monitor e l’altro.

    Per aiutarti, dunque, proverò a spiegarti di seguito quali possono essere le caratteristiche, gli aspetti e le funzionalità che devi tenere in considerazione quando compri un monitor da gioco. Ovviamente un aspetto rilevante è il prezzo, ma a volte basta spendere pochi euro in più per avere tra le mani un prodotto nettamente migliore, quindi è importante capire cosa guardare prima di comprare un monitor per giocare con il PC. 

    Prezzo

    Sicuramente è un aspetto importante, ma non l’unico da tenere in considerazione. Non sempre il più caro è il migliore, non sempre il più economico è il peggiore.

    Diagonale

    Qui dipende dai tuoi gusti e dallo spazio in cui andrai a mettere lo schermo. Più spazio hai a disposizione, più grande potrà essere il monitor. Ti consiglio però di non esagerare: da 22 a 25 pollici in generale va più che bene.

    Tempo di risposta monitor per gaming: IPS, VA o Tn

    Si tratta della tecnologia usata dal pannello.

    • Monitor gaming Tn – sta per Twisted Nematic e offre bassissimi tempi di risposta (il tempo che impiega il pixel a cambiare il suo stato), che possono essere anche di un solo millisecondo, fattore che può dare una marcia in più al “gamer” con i giochi più veloci. Però in termini di qualità dell’immagine e di angoli di visione non sono il massimo.
    • Monitor gaming IPS – sta per In Plane Switching, ultimamente stanno prendendo sempre più piede. Offrono un’ottima qualità dell’immagine e angoli di visione molto estesi. Soffrono però con le animazioni più veloci e possono presentare effetti di motion blur (come una sorta di scia) con le animazioni più veloci. Proprio per i tempi di risposta un po’ lenti non sono in generale consigliati con i giochi più veloci
    • Monitor gaming VA – sta per Vertical Aligment, sono una sorta di via di mezzo fra i Tn e gli IPS. Offrono buoni angoli di visione, un buon contrasto, ma possono soffrire di effetto ghosting e i tempi di risposta possono essere superiori ai Tn, senza raggiungere però i livelli degli IPS
    • OLED: sono i migliori per il gaming, ma al momento sono pochissimi i modelli disponibili e sono carissimi. Hanno tempi di risposta molto bassi, una qualità delle immagini elevata e ottimi angoli di visione. Ma non li troverai nel nostro elenco.

    Qualità dell’immagine

    E’ molto importante tenere in considerazione fattori come:

    • la luminosità che si misura in cd/m² o nits: è meglio se il valore è più alto possibile (200 nits è già un valore più che accettabile)
    • rapporto di contrasto / profondità del nero / angoli di visione: tutti fattori che influiscono sulla qualità delle immagini (anche quando si guarda il pannello da una posizione laterale e non centrale
    • valori sRGB o DCI-P3: sono due dei profili colore che caratterizzano i monitor (non solo quelli gaming). Senza entrare troppo nel dettaglio, il secondo valore è più esteso del primo e in pratica offre colori più “vividi”
    • presenza o assenza di HDR (High Dynamic Range): indica la capacità del monitor di riprodurre immagini dalla gamma dinamica estesa. Grazie a questa tecnologia il monitor può riprodurre nella stessa scena luci molto forti e ombre molto scure senza perdere i dettagli

    Risoluzione

    Ovviamente maggiore è la risoluzione, migliore sarà la qualità del video o del gioco riprodotto. Considerando però che stiamo parlando di monitor gaming economici e di PC gaming da 500 euro, inutile comprare prodotti da 2K o 4K visto che l’hardware del PC non riuscirebbe a spingersi così in alto. Meglio fermarsi ad un prodotto di qualità con risoluzione Full HD. Ad ogni modo, queste sono le risoluzioni più diffuse disponibili sul mercato:

    • Monitor gaming HD – risoluzione base e vecchia, pari a 1280 x 720 pixel. Ti consiglio di puntare su monitor più definiti
    • Monitor gaming Full HD – si tratta della risoluzione ad oggi più diffusa sui monitor gaming, rappresenta il giusto compromesso fra definizione e potenza di calcolo necessaria per generare frame al secondo soddisfacenti per il gaming. È pari a 1920 x 1080 pixel
    • Monitor gaming Quad HD (2K) – questa risoluzione è un ottimo compromesso se hai una scheda video di fascia medio-alta o alta. È pari a 2560×1440 pixel. La consiglio per monitor dai 27″ in su, altrimenti non ha senso
    • Monitor gaming Ultra HD (4K) – pari a 3840 x 2160 pixel, altissima risoluzione, ma come anticipato richiede un hardware potentissimo.  Se vuoi giocare a questa risoluzione assicurati di avere un sistema adeguato, altrimenti non ti serve a nulla e sprechi i tuoi soldi

    Frequenza di aggiornamento

    Indica il numero di volte che l’immagine viene disegnata su schermo ed è molto, molto importante per chi gioca con il PC. Definita in inglese refresh rate (si misura in Hz), è un parametro che stabilisce la fluidità massima che può raggiungere qualsiasi contenuto sullo schermo.

    In generale i monitor hanno un refresh rate di 60Hz ma negli ultimi anni si sono diffusi pannelli capaci di raggiungere i 120Hz e spingersi anche molto oltre. Ci sono infatti display da 144Hz e anche modelli da 240Hz che costano comunque cari.

    In pratica, è chiaro che una frequenza d’aggiornamento maggiore migliora l’esperienza di gioco e diminuisce i tempi di risposta del pannello, permettendo dunque di migliorare le performance di gioco.

    Monitor curvo gaming

    Schermo curvo o piatto?

    E’ un aspetto molto soggettivo. Alcuni preferiscono lo schermo curvo per un’esperienza più avvolgente durante il gioco, altri lo preferiscono piatto per giocare in modo più “classico”.

    Concretamente non cambia molto, dipende tutto da come una persona si trova meglio. In generale gli schermi curvi sono leggermente più cari.

    Altre caratteristiche

    Da valutare, infine:

    • porte: la maggior parte dei prodotti in commercio dispone di porte HDMI e DVI, ma sono molto diffusi anche i modelli DisplayPort (necessaria per raggiungere frequenze di aggiornamento elevate)
    • schermo lucido o opaco: gli schermi lucidi migliorano la resa dei colori e il contrasto, ma affaticano maggiormente gli occhi e hanno qualche problema con i riflessi delle luci nell’ambiente circostante. Quelli opachi invece evitano i riflessi, ma generano immagini “meno belle” da vedere
    • consumi energetici: meglio se bassi, ovviamente.
    • speaker integrati o meno
    • formato: una volta si usava parecchio il 4:3, mentre adesso lo standard più diffuso è il 16:9. Ci sono parecchi monitor che però si estendono maggiormente in larghezza, offrendo un formato di 21:9 o anche 32:9

    Schermo da gaming – Conclusioni

    Hai dubbi o domande? Lascia un commento a fine articolo e ti risponderemo il prima possibile!

    Facci sapere nei commenti a fine articolo quale prodotto hai scelto tra i tanti proposti.

    Ora direi che è davvero tutto. Alla prossima!

    Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

    VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

    Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here