MIUI 14 ufficiale: ecco tutte le novità in arrivo

MIUI 14 ufficiale: funzionalità e lista smartphone che si aggiorneranno. Tutte le novità di MIUI 14, quando esce, quando arriva, per quali smartphone sarà disponibile

MIUI 14

Finalmente ci siamo: dopo una lunga attesa e tanti rumors, la nuova interfaccia personalizzata di Xiaomi è stata presentata ufficialmente!

Senza perderci in chiacchiere, andiamo dunque a scoprire insieme la nuovissima MIUI 14 e quali novità sono in arrivo nei prossimi mesi per gli smartphone di Xiaomi.

LEGGI ANCHE: Come provare la MIUI 14 Beta in Italia – GUIDA FACILE

MIUI 14 presentata con a Xiaomi 13 e 13 Pro: ecco come cambia il software con Android 13

Come era lecito aspettarsi, abbiamo a che fare con un aggiornamento che punta tanto all’ottimizzazione del software quanto all’arrivo di nuove funzioni pratiche per gli utilizzatori di smartphone e tablet Xiaomi.

Vediamole tutte di seguito.

Razor Project

Il cambiamento principale della MIUI 14 prende il nome di Razor Project e rappresenta la volontà di snellire maggiormente il software Xiaomi.

Un obiettivo raggiunto sotto diversi aspetti, per esempio alleggerendo l’utilizzo della memoria RAM e ROM da parte del firmware: per capirci, la MIUI 14 ha un peso di circa 13,09 GB (il concorrente più vicino, iOS, ne occupa 15) e occupa circa 3,3 GB di RAM.

Allo stesso tempo su MIUI 14 è stata introdotta nel sistema la funzione di combinare file duplicati per risparmiare spazio.

Viene ridotto anche il numero di app pre-installate e non disinstallabili, scendendo a soltanto 8: fotocamera, impostazioni, App Store (per la Cina), telefono, messaggi, rubrica, browser e file manager.

Photon Engine

Grazie al nuovo Photon Engine, poi, viene migliorata la fluidità del sistema anche nelle situazioni di alto carico per il SoC.

Questo è implementato all’interno del firmware sotto al core Android e può essere sfruttato anche dagli sviluppatori di terze parti per migliorare le performance su dispositivi Xiaomi.

Queste ottimizzazione non impattano direttamente solo sulle performance ma anche sull’autonomia, con consumi ridotti per esempio del 22% quando si utilizza la vibrazione o del 16% quando si usano gesture di swipe.

Privacy e sicurezza

Migliora anche la gestione della privacy: quando si installa una nuova app, al suo avvio verrà chiesto all’utente se desidera che possa inviare o meno notifiche. Inoltre, quando se ne riceve una, si può fare uno swipe laterale su di essa per disabilitarle.

La certificazione Thiel Labs rimarca l’impegno nella sicurezza di Xiaomi, come nel caso dell’elaborazione totalmente in locale e non in cloud delle varie funzionalità presenti nella MIUI.

Per esempio, una delle nuove feature più utili è sicuramente l’introduzione dell’estrazione testo dalle immagini: basta aprire una qualsiasi immagine nell’app Galleria e tener premuto sulle scritte per poterle copia/incollare dove si vuole.

Oppure i sottotitoli multi-lingua in tempo reale per le videoconferenze, con registrazioni e traduzioni che rimangono crittografate sul telefono.

Nuove grafiche

La MIUI 14 porta con sé anche tanti cambiamenti estetici, a partire dall’introduzione delle icone ridimensionabili, aprendo nuovi scenari in termini di personalizzazione grafica e funzionale grazie ai 4 presets a disposizione. Ci sono anche nuovi abbellimenti che riprendono il tema floreale e degli animali domestici.

MIUI Connected

Un’altra novità si chiama MIUI Connected, con un nuovo bus di connettività ad alta velocità che aumenta le velocità di rilevamento delle cuffie del 50%, di connessione alle smart TV del 12% e di trasferimento delle immagini del 77%.

Anche grazie a Mi Smart Hub (la schermata dedicata al pairing con i dispositivi dell’ecosistema Xiaomi), ora basta trascinare le icone dei dispositivi per abbinarli, cliccare su essi per regolare le impostazioni e così via.

Altro

Viene migliorata anche l’app Home per la domotica, con la nuova versione che permette di creare in maniera più semplice automazioni e gruppi di dispositivi, nonché gestione migliorata delle notifiche e tempo di risposta 3 volte più rapido.

Infine, con MIUI 14 viene aggiunta la possibilità di condividere dati con la propria famiglia, che si tratti di album fotografici o spazio cloud fino a un massimo di 9 persone.

Viene aggiunto anche il servizio MIUI Family, pensato per bambini, potendo impostare un tempo massimo di utilizzo, e anziani, consultando i loro dati sanitari ed essere notificati in caso di anomalie cardiache o polmonari rilevate tramite indossabili compatibili.

Quali smartphone verranno aggiornati alla MIUI 14

Xiaomi ha confermato quali saranno gli smartphone che per primi riceveranno l’aggiornamento MIUI 14 e Android 13.

Eccoli di seguito:

  • Beta – Fine 2022
    • Xiaomi 12, 12 Pro, 12 Pro Dimensity, 12X, 12S, 12S Pro, 12S Ultra, 11, 11 Pro, 11 Ultra, 11 Lite 5G, 10S
    • Xiaomi MIX Fold 2, MIX 4
      • Xiaomi CIVI 1S, CIVI
    • Redmi K50, K50 Pro, K50 Ultra, K50 Gaming, K40, K40 Pro, K40 Pro+, K40 Gaming, K40S
      • Redmi Note 11T Pro, 11T Pro+, 11 Pro, 11 Pro+, 10 Pro
  • Stabile – Gennaio 2023
    • Xiaomi 12, 12 Pro, 12 Pro Dimensity, 12S, 12S Pro, 12S Ultra
    • Xiaomi MIX Fold 2
    • Redmi K50, K50 Pro, K50 Ultra, K50 Gaming

Ovviamente ci saranno anche altri smartphone Xiaomi e Redmi nella lista. Tuttavia, per il momento l’azienda ha annunciato solamente questi.

Fonte


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

YOURLIFEUPDATED È STATO SELEZIONATO DAL NUOVO SERVIZIO DI GOOGLE NEWS: se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

YOURLIFEUPDATED HA UN CANALE TELEGRAM CHE RACCOGLIE TUTTE LE ULTIME NOTIZIE: se vuoi essere sempre aggiornato SEGUICI QUI

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui