Prova Subito Android P In Anteprima

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Android P: il programma beta è aperto ufficialmente. Come provare Android P in versione Beta in anteprima subito. Download e installazione Android P su tutti gli smartphone compatibili

Scarica e installa Android P in anteprima sul tuo smartphone

Come ampiamente previsto, nel corso della conferenza Google I/O 2018 è stato aperto ufficialmente il programma di Beta Testing di Android P per tutti gli smartphone compatibili.

LEGGI ANCHE: 

Se vuoi provare in anteprima Android P sul tuo dispositivo, non devi fare altro che seguire questi semplici passaggi.

Download Android P anteprima

Android P si trova attualmente alla seconda developer preview.

Si tratta di una versione Beta, ma comunque già piuttosto stabile e senza grossi bug. La puoi dunque installare senza temere bug o problemi grossi. Certo, non sarà perfetta, ma è comunque usabile quotidianamente senza grossi fastidi.

Dunque, se vuoi provare subito Android P in versione Beta, devi semplicemente:

  • andare sul sito Web dedicato direttamente dal tuo smartphone Android
  • accertarti che il tuo smartphone sia tra i dispositivi idonei a ricevere l’aggiornamento
  • confermare la tua volontà di partecipare al programma Beta di Android P
  • attendere la conferma da parte del sito
  • andare nelle Impostazioni del tuo smartphone e controllare la disponibilità di aggiornamenti

Giusto per farti un esempio, sul mio Pixel 2 l’aggiornamento è partito ora e pesa 1.1GB. 

Perderò i miei dati se installo Android P Beta?

No, i tuoi dati non saranno persi. E’ comunque consigliato un backup prima di scaricare e installare Android P, per sicurezza.

L’aggiornamento ad Android P comunque NON formatta il tuo telefono, quindi non perderai nessun dato, nessuna foto, nessun messaggio, niente di niente.

Puoi aggiornare tranquillamente.

Quali sono i dispositivi compatibili con Android P?

Android P non solo sui Pixel: il Programma Beta è live e coinvolge Nokia, OnePlus, Xiaomi e altri!

Per la prima volta sarà possibile provare le beta di Android P non solo sugli smartphone Pixel, Pixel 2, Pixel XL e Pixel 2 XL (quelli di Google) ma anche su quelli di altri 7 brand:

  • Nokia
  • Vivo
  • OnePlus
  • Xiaomi
  • Sony
  • Essential
  • Oppo

In particolare, grazie al lavoro fatto su Project Treble da parte di Google, anche questi smartphone possono scaricare e installare subito Android P: Sony Xperia XZ2, Xiaomi Mi Mix 2S, Nokia 7 Plus, Oppo R15 Pro, Vivo X21, OnePlus 6 e Essential PH-1.

Curioso che di OnePlus sia stato scelto solo il nuovo OnePlus 6, ancora non svelato dall’azienda.

Come anticipato, è la prima volta che dispositivi non Google (ufficiali) possono provare la nuova versione Android in anteprima. Che sia il primo passo verso la fine della frammentazione di Android? Speriamo!

Cosa è il Programma Android Beta?

Per chi non lo sapesse, segnalo che il Programma Android Beta consente di provare facilmente versioni pre-release di Android e/o Wear OS by Google, nonché tutte le nuove funzioni.

Il tuo feedback ci consentirà agli sviluppatori di identificare e risolvere problemi, nonché di migliorare ulteriormente la piattaforma.

Tu cosa farai? Proverai subito il nuovo Android P? Faccelo sapere nei commenti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here