10 Motivi per fare il Jailbreak di iOS 10 su iPhone, iPad, iPod

2

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Ecco 10 validi motivi per effettuare il Jailbreak di iOS 10. Perchè fare il Jailbreak su iPhone, iPod e iPad? 

Il Jailbreak di iOS 10.2 e precedenti è disponibile: ecco 10 validi motivi per farlo!

Come abbiamo visto nei nostri precedenti articoli, ormai da qualche giorno il Jailbreak di iOS 10.2 è disponibile per molti, ma non per tutti. Ne abbiamo parlato in un articolo dedicato, dove abbiamo anche spiegato passo passo come ottenerlo:

Come avrai letto, l’italiano Luca Todesco ha pubblicato e condiviso con tutti gli appassionati Apple il metodo che ha elaborato per ottenere il Jailbreak iOS 10.2. Peccato che attualmente tra i dispositivi compatibili e supportati NON ci sia iPhone 7 (e nemmeno il modello Plus). Ma c’è anche un altro piccolo problema con questo Jailbreak.

Come già anticipato, infatti, al momento non è disponibile un tool automatico per ottenere il Jailbreak di iOS 10.2: bisogna procedere a mano e i passaggi da seguire non sono alla portata di tutti, ma sono riservati agli utenti più esperti. Manca ancora un programma per PC Windows e Mac che faccia tutte le operazioni in modo automatico, ma difficilmente un software di questo tipo verrà rilasciato, quindi fossi in te non lo aspetterei a lungo.

Nonostante questo, però, gli utenti più coraggiosi hanno comunque voluto portar a termine il Jailbreak iOS 10 per “sbloccare” iPhone, iPod e iPad e iniziare ad installare tweak e altri programmi che normalmente non sarebbero disponibili su App Store.

Del resto sappiamo bene che sono già tantissimi i tweak compatibili con il Jailbreak di iOS 10 e quelli più interessanti li abbiamo raccolti e analizzati in questo articolo:

dove sono presenti tutti i migliori tweak che si possono installare dopo il Jailbreak iOS 10. 

Oltre a questi tweak, che in pratica sono quelli più noti, famosi e conosciuti, ne esistono tanti altri che sono sicuramente interessanti e meritano di essere provati su iPhone, iPod e iPad ma che non sono conosciuti da tutti e che spesso vengono ignorati ma che sono invece in grado di regalare grandi soddisfazioni.

Proprio per questo ho deciso di segnalartene alcuni in una rubrica settimanale, in cui ti propongo i migliori tweak arrivati su Cydia negli ultimi 7 giorni che che dovresti assolutamente scaricare e provare sul tuo dispositivo iOS. 

La rubrica in questione la trovi QUI.

Se però non hai ancora fatto il Jailbreak su iOS 10, oggi ti voglio proporre 10 validi motivi che probabilmente ti spingeranno a farlo. Se non sai ancora quali sono i vantaggi del Jailbreak oppure non ti sono chiari i motivi che spingono certi utenti a fare il Jailbreak di iOS 10, questo articolo ti chiarirà le idee e, ne sono certo, alla fine ti convincerà a fare il Jailbreak. 

Ecco i 10 benefici più importanti che otterrai con il Jailbreak. 

1. Dark Mode

E’ una funzionalità richiesta a gran voce dagli utenti, ma ancora manca ufficialmente su iPhone, iPod e iPad, mentre è garantita agli utenti Jailbreak dal tweak Eclipse 4. Questo tweak permette di attivare la modalità scura (quindi un tema nero o comunque molto scuro) in tutte le app di sistema, le Impostazioni, le schermate di sistema. Tutta l’interfaccia di iOS, in pratica, diventerà nera, ma sarà comunque molto personalizzabile.

2. Miglioramenti per le app

Con il Jailbreak potrai superare i limiti e le restrizioni di ogni singola app installata sul tuo iPhone, iPod e iPad, accedendo a nuove funzioni esclusive. Ad esempio, con il tweak Phantom for Snapchat potrai caricare facilmente video e foto dal rullino fotografico di iOS direttamente su Snapchat, nascondere la funzione Discover and Live Stories, vedere gli snaps e le storie senza continuare a premere col dito sullo schermo e altro ancora.

Ogni singola app per iOS potrà ottenere tanti vantaggi grazie al Jailbreak.

3. File Manager

Non è utile come su Android, ma con il Jailbreak potrai installare un File Manager come iFile per accedere a file e cartelle di sistema con iPhone, iPod e iPad.

4. Temi

Su iOS manca il supporto ufficiale ai temi, per cambiare e personalizzare ad esempio tutte le icone. Con il Jailbreak potrai accedere a tantissimi tweak che ti permetteranno di cambiare icone e di trasformare completamente l’interfaccia del tuo iPhone, iPod, iPad. La tua fantasia sarà l’unico limite, potrai rendere il tuo iOS davvero unico!

5. Avere funzionalità esclusive sugli iPhone più vecchi

Se hai un iPhone vecchio, su cui magari non puoi avere le ultime funzionalità introdotte da Apple solo sugli ultimi modelli di iPhone, con il Jailbreak potrai installare tweak che ti permetteranno di godere di tutte le nuove funzionalità. Ad esempio, con il tweak Peek-a-Boo potrai avere le funzionalità del 3D Touch sui vecchi iPhone. Con un tweak come Gorgone o Picture-in-Picture, invece, potrai avere la Split View del nuovo iPad o la funzione Picture-in-Picture su qualsiasi iPad, iPhone e iPod.

6. Bellissime animazioni

Oltre ai temi, installando Cylinder potrai avere bellissime animazioni e transizioni di sistema quando apri/chiudi le app, quando scorri le pagine della home e altro ancora. Un tweak di nome GlowBadge permette di attivare simpatici effetti sulle icone quando ci sono delle notifiche.

7. Control Center migliorato e potenziato

Se vuoi aggiungere nuove funzioni al centro di controllo di iOS 10, con il Jailbreak potrai farlo. Ad esempio potrai unire più pagine del Centro di Controllo in una sola, oppure potrai inserire toggle aggiuntivi usando tweak come Horseshoe, FlipControlCenter, Cream 2, CCTButtonActions, etc.

8. Nuove funzionalità che mancano ad iOS 10

Ci sono tante funzioni che Apple non ha introdotto con iOS 10, ma che gli utenti chiedono a gran voce. Con il Jailbreak ti basterà trovare e installare il tweak adatto alle tue esigenze per spingere al massimo iOS anche ben oltre i limiti imposti da Apple. Ad esempio ci sono tweak che permettono di rimuovere e disinstallare più app contemporaneamente come MultiActions, ma i tweak che aggiungono funzioni esclusive ad iOS 10 sono infiniti su Cydia, per questo dovresti seguire la nostra rubrica settimanale in cui ti presentiamo i migliori e nuovi tweak da installare.

9. Per i Power User

Con il Jailbreak potrai installare Activator, un must have per gli utenti più esperti e avanzati che permette di richiamare velocemente determinate azioni da qualsiasi schermata di iOS. Potrai dunque impostare delle scorciatoie per qualsiasi cosa: potrai scegliere quale azione collegare al doppio tap sulla status bar, al triplo tap sul pulsante home, al doppio tap sul pulsante sleep e così via. Tutte le azioni che vai a compiere più spesso sul tuo iPhone, dunque, diventeranno più veloci grazie a questo incredibile e utilissimo tweak, che ti permette di creare infinite scorciatoie per rendere iOS ancora più semplice da usare.

10. Miglioramenti anche per la privacy

Infine, con il Jailbreak puoi installare il tweak BioProtect, che permette di usare la protezione del Touch ID o passcode per bloccare l’accesso alle app, cartelle o Impostazioni su iPhone, iPod e iPad. Gli accessi non autorizzati sul tuo dispositivo Apple non saranno più un problema, la tua privacy sarà sicura al 100%, nessuno potrà più guardare le tue conversazioni di WhatsApp o le tue foto nella galleria senza permesso.

Abbiamo concluso. Sono sicuro che adesso vorrai fare anche tu il Jailbreak di iOS 10.2. 

Se ancora non hai fatto il Jailbreak iOS 10, ecco qualche indicazione veloce.

Come fare il Jailbreak iOS 10.2?

Come anticipato, effettuare il Jailbreak iOS 10.2 è abbastanza difficile, lungo e complesso al momento.

Trovi comunque la guida completa qui:

Se non vuoi leggerla tutta, ecco qualche indicazione veloce di seguito.

Per effettuare il jailbreak devi scaricare Cydia Impactor per PC o Mac da qui, scaricare l’ultima versione dell’IPA di Yalu102, disponibile tramite il link proposto sopra, avere l’ultima versione di iTunes installata e aver disattivato sia il Touch ID, o il codice di sblocco, che la funzione Trova il mio iPhone.

Una volta soddisfatti i requisiti, basterà collegare il tuo dispositivo iOS tramite cavo USB al tuo PC o Mac, avviare Cydia Impactor e trascinare il file IPA di Yalu102 nella finestra.

Clicca il tasto Start, inserisci il tuo Apple ID quando richiesto e scollega il tuo iDevice.

A questo punto devi abilitare il certificato installato andando nel menù Impostazioni, Generali, Profilo.

Non ti resterà che tornare alla home, avviare la nuova applicazione presente, cliccare il tasto Go e attendere che la procedura sia completata, mostrandoti l’icona di Cydia.

Fatto.

Il Jailbreak iOS 10.2 è compatibile anche con iPhone 7?

No, al momento no.

Inizialmente il tool era compatibile solo con iPhone 6S, SE e gli iPad Pro con iOS 10/10.1/10.2.

Il tool invece ora può essere utilizzato su tutti i dispositivi a 64 bit tranne iPhone 7/7 Plus, iPhone 5/5C e iPad Air 2.

Per oggi è tutto. Appuntamento alla prossima settimana!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

2 COMMENTS

  1. peccato non è stata detta la cosa più importante, che al momento c’è il 10.2.1 e quindi la guida vale solo per chi non ha aggiornato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here