Come risolvere errore “Sviluppatore Interno non Autorizzato” su Apple

0

Come risolvere errore Sviluppatore Interno non Autorizzato quando installiamo App su iPad o iPhone Aziendale

Installazione di app aziendali personalizzate in iOS “Sviluppatore Interno non Autorizzato”

Se stai installando applicazioni sul tuo dispositivo Apple Aziendale sicuramente avrai ricevuto il messaggio che vedi nella schermata presente in apertura articolo, questo messaggio viene visualizzato se l’iPad o l’iPhone è sotto MDM, acronimo di Mobile Device Management, che in pratica imposta una protezione per la verifica dell’installazione di app al di fuori dei canali ufficiali.

E’ un sistema di sicurezza in più per aumentare il controllo sulle app che installiamo ma per fortuna è possibile aggirarlo tranquillamente agendo direttamente dalle impostazioni dell’iPhone, iPad o iPod Touch.

Se aggirare questo messaggio e risolvere una volta per tutte questo problema dovete impostare l’attendibilità dello sviluppatore dell’applicazione. Per farlo dovete abilitare una impostazione sul vostro dispositivo Apple.

Per farlo dovete andare in Impostazioni poi in Generali ed infine selezionare la voce Profili o Gestione profili e dispositivo. Sotto l’intestazione App aziendale sarà riportato il nome del profilo dello sviluppatore dell’applicazione che state installando.

Ora fai un tap sul nome del profilo dello sviluppatore sotto l’intestazione App aziendale per impostare lo sviluppatore come attendibile cliccando sulla voce Autorizza “nome sviluppatore”.

Infine l’ultimo passo è cliccare su Verifica app per verificare l’applicazione, oppure se revocare i permessi potete anche Eliminare app per procedere alla cancellazione dell’app dal vostro dispositivo.

In pochi click avrete risolto questo problema e potrete procedere all’installazione della vostra app senza blocchi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here