AMD annuncia i Ryzen 5000 desktop, i processori più veloci per il gaming. Caratteristiche, novità e prezzi dei nuovi processori Ryzen 5000 di AMD

AMD Ryzen 5000

Grandi novità arrivano in ambito gaming da AMD: nella serata di ieri, infatti, l’azienda ha presentato ufficialmente i nuovi processori desktop Ryzen 5000, i più veloci per il gaming secondo il produttore americano. Ecco tutti i dettagli di questi chip super interessanti.

Nuovi AMD Ryzen 5000 desktop

Se quanto annunciato da AMD fosse effettivamente vero (e i primi test lo confermano), Intel dovrebbe iniziare a tremare.

Mentre Intel infatti sta aspettando il 2021 per annunciare le proprie novità in ambito CPU gaming, nella serata di ieri il concorrente AMD ha sorpreso tutti annunciando la nuova generazione di processori desktop per il gaming in arrivo entro quest’anno.

I nuovi Ryzen 5000, basati sulla nuova architettura Zen 3, sono fino al 30% più veloci rispetto alla passata generazione.

Volendo essere precisi, la serie sarà lanciata il 5 novembre ed è composta da:

  • Ryzen 9 5950X ($ 799)
  • Ryzen 9 5900X ($ 549)
  • Ryzen 7 5800X ($ 449)
  • Ryzen 5 5600X ($ 299)

I dettagli sulla potenza di calcolo

Zen 3 mantiene il processo produttivo a 7 nm ma introduce profondi cambiamenti interni che riguardano principalmente l’unità CCD, la cache, i meccanismi di esecuzione speculativa e altri elementi chiave che influenzano le prestazioni complessive del processore.

Ryzen 9 5950X con 16 core, 32 thread e una velocità di boost massima di 4,9 GHz è il top della gamma, seguito dal Ryzen 9 5900X con 12 core, 32 thread e una velocità massima di 4,8 GHz.

Nel frattempo, il modello Ryzen 7 5800X ha otto core e 16 thread con una velocità di boost massima di 4,7 GHz. Il Ryzen 5 5600X completa la gamma con sei core, 12 thread e una velocità di boost massima di 4,6 GHz.

AMD ha subito voluto porre l’accento sulle performance dei Ryzen 5000: il valore IPC (istruzioni per ciclo) è cresciuto del 19% rispetto alla precedente generazione. Questo significa che i nuovi processori sono in grado di superare le prestazioni in single thread garantite dagli Intel Core di decima generazione (Comet Lake-S) anche funzionando a frequenze più basse, un risultato senza dubbio storico perché consente ad AMD di superare la rivale su un aspetto, le prestazioni in single thread, che era rimasto ancora feudo di Intel.

Come è stato possibile tutto questo? Il design precedentemente utilizzato è stato rivisto da zero: scompare la suddivisione di 4 + 4 core e 16 + 16 MB di cache L3. I due blocchi CCX sono stati rimossi per far posto a una singola unità composta da 8 core e 32 MB di cache L3. Così facendo tutti gli 8 core comunicano con una latenza inferiore e possono accedere ai 32 MB di cache L3 disponibili (in precedenza ogni blocco quad-core poteva accedere solo a 16 MB di cache).

Inoltre i tecnici hanno ottimizzato la gestione dei salti nell’elaborazione delle istruzioni da parte della CPU, hanno migliorato la latenza della cache e ottimizzato i meccanismi di esecuzione delle istruzioni.

In termini di efficienza energetica Zen 3 avrebbe migliorato di 2,8 volte le prestazioni per watt assicurate da un processore come l’Intel Core 10900K.

Nelle slide presentate da AMD si vede come un processore come il Ryzen 9 5900X riesca a battere il Core i9 10900K in ciascun comparto, sia in single thread che in multithread. Un risultato davvero impressionante, soprattutto se si pensa che solo tre anni fa nessuno sceglieva i prodotti del catalogo AMD e in questo breve lasso di tempo la società è riuscita a rivoluzionare il mercato.

Video

Se non vuoi perdere tempo a leggere ma vuoi tutti i dettagli sui nuovi processori lanciati da AMD, guarda questo video che spiega nel dettaglio tutto quello che bisogna sapere.

Comunicato stampa

Per approfondire, invece, ecco il comunicato stampa di presentazione dei nuovi prodotti.

Oggi, AMD (NASDAQ: AMD) ha presentato l’attesissima linea di processori desktop AMD Ryzen serie 5000 alimentata dalla nuova architettura “Zen 3”. Offrendo fino a 16 core, 32 thread e 72 MB di cache nel top di gamma AMD Ryzen 9 5950X, i processori AMD Ryzen serie 5000 dominano nei carichi di lavoro con thread pesanti e l’efficienza energetica, mentre il processore AMD Ryzen 9 5900X offre un aumento generazionale fino al 26% nelle prestazioni di gioco. Con ampi miglioramenti in tutto il core, incluso un complesso unificato a 8 core con accesso diretto alla cache L3 da 32 MB, la nuova architettura core “Zen 3” di AMD offre un aumento generazionale del 19% nelle istruzioni per ciclo (IPC), il più grande dall’introduzione dei processori “Zen” nel 2017.

“Il nostro impegno con ogni generazione dei nostri processori Ryzen è stato quello di realizzare i migliori processori per PC al mondo. I nuovi processori desktop AMD Ryzen serie 5000 estendono la nostra leadership da IPC, efficienza energetica a single-core, prestazioni multi-core e gaming“, ha affermato Saeid Moshkelani, Senior Vice President e General Manager, Client Business Unit, AMD . “Oggi, siamo estremamente orgogliosi di offrire ciò che la nostra comunità e i clienti si aspettano dai processori Ryzen: prestazioni dominanti multi-core e single-core e una vera leadership nel gioco – il tutto all’interno di un ampio ecosistema di schede madri e chipset predisposti per i processori desktop AMD Ryzen serie 5000“.

Processori desktop AMD Ryzen serie 5000

Con un notevole aumento dell’IPC del 19% rispetto alla generazione precedente nei carichi di lavoro per PC, l’architettura “Zen 3” spinge la leadership nelle prestazioni di gioco e creazione di contenuti a un nuovo livello. L’architettura “Zen 3” riduce la latenza dalle comunicazioni core e cache accelerate e raddoppia la cache L3 accessibile direttamente per core, offrendo prestazioni per watt fino a 2,8 volte superiori rispetto alla concorrenza .

Il top della linea AMD Ryzen 9 5950X a 16 core offre:

  • Le più elevate prestazioni single-thread di qualsiasi processore di gioco desktop5
  • Le prestazioni più multi-core di qualsiasi processore di gioco desktop e qualsiasi processore desktop in un socket CPU mainstream

L’AMD Ryzen 9 5900X a 12 core offre la migliore esperienza di gioco grazie a:

  • Media del 7% più veloce nei giochi a 1080p su titoli di gioco selezionati rispetto alla concorrenza

Mediamente del 26% più veloce nei giochi a 1080p su alcuni titoli generazionali

Le schede madri della serie AMD 500 sono pronte per i processori desktop AMD Ryzen serie 5000 con un semplice aggiornamento del BIOS. Questo ampio supporto e disponibilità dell’ecosistema include oltre 100 schede madri AMD serie 500 di tutti i principali produttori di schede madri. I processori desktop AMD Ryzen serie 5000 annunciati oggi dovrebbero essere disponibili per l’acquisto a livello globale il 5 novembre 2020.

AMD Ryzen equipaggiato per vincere il pacchetto di giochi

Il programma bundle di giochi AMD Ryzen Equipped to Win è tornato con l’attesissimo capitolo successivo della serie Far Cry®, Far Cry® 6. I clienti che acquistano un processore AMD Ryzen 9 5950X, AMD Ryzen 9 5900X o AMD Ryzen 7 5800X tra 5 novembre, il 2020 e il 31 dicembre, 2020 riceveranno una copia gratuita di Far Cry® 6 standard Edition – PC digitale quando viene rilasciato. Inoltre, i clienti che acquistano un AMD Ryzen 9 3950X, AMD Ryzen 9 3900XT, o AMD Ryzen 7 3800XT processore tra il 20 ottobre , il 2020 e il 31 dicembre, 2020 riceveranno anche una copia gratuita di Far Cry® 6 Standard Edition – PC digitale

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here