UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Su WhatsApp arrivano immagini e video visibili solo una volta: come provarli subito. Come mandare foto e video che si distruggono automaticamente su WhatsApp

Foto e Video che si autodistruggono su WhatsApp

AGGIORNAMENTO: la nuova funzione è disponibile per tutti

Nuova super guida dedicata ai lettori di YourLifeUpdated, in particolare a quelli che utilizzano l’app di messaggistica WhatsApp.

Nello specifico oggi andremo a vedere come inviare foto e video che si autodistruggono non appena vengono visti dal destinatario.

Si, proprio così: finalmente anche WhatsApp si è decisa ad introdurre questa nuova funzionalità, che però al momento è disponibile solo su Android e solo in versione WhatsApp Beta.

Senza perderci in chiacchiere, vediamo subito come raggiungere il tuo obiettivo facilmente e velocemente.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Come inviare Foto e Video che si autodistruggono su WhatsApp

NOTA: al momento, come anticipato, la funzione è disponibile solo per Android. Arriverà presto anche per iPhone, ma non sappiamo quando.

  • Prima di tutto assicurati di avere l’ulitma versione Beta di WhatsApp per Android. Se non fai parte del programma di beta testing, puoi seguire questa guida. In alternativa scarica WhatsApp Beta da QUI
  • A questo punto apri WhatsApp e vai in una qualsiasi chat singola o di gruppo
  • Seleziona il file multimediale che vuoi inviare: noterai in basso a destra (di fianco al pulsante di invio) una nuova icona con il numero 1
  • Clicca sul pulsante “1” e poi conferma l’invio del messaggio premendo il tasto Invio
  • Fatto: a questo punto hai completato l’invio di foto e video che si autodistruggono su WhatsApp

La procedura è molto semplice e veloce, come puoi notare.

Cosa succede quando il destinatario riceve il messaggio effimero di WhatsApp?

A differenza dei classici messaggi, se invii foto e video che si autodistruggono su WhatsApp devi sapere che:

  • il destinatario NON può vedere l’anteprima della foto o del video che hai inviato. Nella chat comparirà la stessa icona con il numero 1 affiancata dalla tipologia di file inviato e sarà necessario cliccarci sopra per vedere la foto/video
  • il destinatario dovrà cliccare sul messaggio per poterlo visualizzare, ma lo potrà fare solo una volta. Dopo averlo aperto per 1 volta, il messaggio si autodistruggerà automaticamente e al suo posto comparirà il testo “Messaggio aperto”
  • se invii foto e video che si autodistruggono in un gruppo WhatsApp, il testo prenderà il posto del file solo dopo che tutti gli utenti della chat lo avranno aperto
  • ricorda che, come riporta lo stesso WhatsApp, al contrario di Telegram è possibile fare gli screenshot. Di conseguenza una persona che riceve una foto che si autodistrugge su WhatsApp riesce comunque a catturare la schermata e salvare in qualche modo la foto. E’ chiaro, dunque, che questa funzione è utile fino ad un certo punto se le persone hanno comunque la possibilità di salvare la foto che hai inviato.

Foto e video che si autodistruggono su WhatsApp: cosa devi sapere

Ora che abbiamo concluso con la guida, cerchiamo di capire meglio come funziona e cosa offre questa nuova funzionalità appena arrivata su WhatsApp.

Come anticipato, si tratta di contenuti visualizzabili soltanto una volta in chat. Per contenuti si intende immagini e video condivisi nelle chat di WhatsApp.

Come abbiamo visto con la guida dedicata, la funzionalità permette di abilitare la singola visualizzazione per le immagini e i video condivisi su WhatsApp. Questo significa che una volta che vengono visualizzati dal destinatario verranno automaticamente rimossi dalla chat alla chiusura del contenuto.

La funzionalità prevede anche la ricezione di una conferma di lettura del contenuto da parte del destinatario. Questa è attiva anche nei gruppi WhatsApp e viene riferita a ciascuno dei componenti del gruppo.

Come abbiamo anticipato, è bene considerare che il contenuto multimediale impostato con scadenza potrebbe comunque essere acquisito dal destinatario in modo permanente, effettuando ad esempio uno screenshot o una registrazione dello schermo. Questo, di fatto, rende la funzionalità di autodistruzione quasi inutile (al contrario di Telegram, dove gli screenshot sono disabilitati).

La novità è già arrivata per gli utenti WhatsApp che sono iscritti al canale beta dell’app Android.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here