Tesla aumenta i prezzi: la Model 3 costa 2000 euro in più

1
98

Brutte notizie per chi vuole comprare Tesla Model 3: il prezzo in Italia aumenta di 2000 euro. Quanto costa oggi comprare la Tesla Model 3?

Aumento prezzo Tesla Model 3: 2000 euro in più

Brutta sorpresa questa mattina per i clienti italiani che pensavano di ordinare una Tesla Model 3: il listino è aumentato di 2.000 euro per tutte le versioni, seguendo i rialzi iniziati negli Stati Uniti.

Ecco i dettagli.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Tesla Model 3 costa 2000 euro in più in Italia

Nella giornata di ieri Tesla aveva aumentato i prezzi delle proprie auto negli USA ed era solo questione di tempo prima che la “novità” arrivasse anche in Italia.

Ed ecco che, a partire dalla mattina di oggi, Tesla Model 3 costa 2000 euro in più anche in Italia. Un bell’aumento, soprattutto considerando che al momento NON ci sono incentivi statali.

Perché Tesla ha aumentato il prezzo?

Semplice: un cambiamento dettato dal rialzo di alcune materie prime e dalle tensioni internazionali.

Diversamente dal listino americano, in Italia è aumentata di prezzo anche la entry-level, dotata di batterie LFP, il che fa rendere meno creditile l’ipotesi che gli aumenti siano dovuti al costo del nichel. Questa versione infatti non ne fa uso.

Probabilmente la verità sta nel mezzo, e il costo maggiore è dovuto a una somma di fattori.

Quanto costa ora la Model 3 in Italia?

Come anticipato, il listino è aumentato di 2.000 euro su tutte le versioni senza distinzione.

Per portarsi a casa una Model 3 base (che non si chiama più SR+) ora servono 51.990 euro, mentre per passare alla Long Range bisogna sborsare 58.990 euro.

Cambia per la prima volta dopo tanto tempo anche la Performance, rimasta per molti mesi sotto la soglia dei vecchi incentivi italiani: passa a 62.990 euro.

Aumenta anche il prezzo di Model Y?

Nessun cambiamento per ora per la Model Y, che resta a 60.990 euro e 68.990 euro.

Strano anche questo fattore: se sono aumentati i costi di produzione per la Model 3, come mai non sono aumentati quelli della Model Y?

Forse grazie alla partenza della produzione nella fabbrica di Berlino, che ha permesso di risparmiare sulla “non importazione”, ma anche da questo punto di vista qualcosa non torna.

Vola il mercato dell’usato

Nel frattempo vola il mercato dell’usato, non solo per Tesla, ma per tutte le automobili.

Nel caso di Tesla, però, questo vale ancora di più, visto che i prezzi del nuovo sono aumentati e nel frattempo sono spariti anche gli incentivi statali sulle auto elettriche.

Di fatto, dunque, le Tesla usate vengono vendute con una quotazione maggiorata del 20-30% rispetto al valore di pochi mesi fa. Non male!

Come sappiamo, però, negli ultimi mesi sono aumentati i prezzi di qualsiasi cosa, non solo delle auto nuove e di quelle usate.

Per fare un esempio, la mia Peugeot 2008 GT Pack di 1 anno e con 13.500 km oggi USATA costa quanto l’ho pagata io nuova 1 anno fa. Il mio modello NUOVO, invece, costa almeno 4000-5000 euro in più rispetto a quello che l’ho pagata io.

Fonte


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto gratuito - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui