Recensione Motorola Edge 40 Pro: un ottimo top di gamma

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Ecco il test e la prova completa dello smartphone Motorola Edge 40 Pro: un top di gamma che costa poco. Peccato per la fotocamera e gli aggiornamenti

Recensione Motorola Edge 40 Pro

Nelle ultime settimane ho avuto la possibilità di provare lo smartphone top di gamma Motorola Edge 40 Pro.

Come sempre, ho stressato a fondo questo dispositivo e sono finalmente pronto a condividere tutte le mie opinioni su questo smartphone di Google.

Senza perderci in chiacchiere, iniziamo con la recensione.

VIDEO RECENSIONE

UNBOXING

Molto ricca la confezione, dove troviamo:

  • smartphone
  • cover in plastica rigida
  • caricatore veloce da 125W
  • cavo USB-C

DESIGN E MATERIALI

Lo smartphone misura 161,16 x 74 x 8,59 mm e pesa 199 grammi.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Il design dello smartphone, come sempre con Motorola, è davvero pulito, elegante, essenziale e moderno.

Anche assemblaggio e materiali sono al top: si vede e si sente subito che abbiamo a che fare con uno smartphone premium, realizzato con incredibile cura.

Peccato solo che sia molto, molto scivoloso. E’ indispensabile usarlo con una cover, che però andrebbe a coprire il bellissimo vetro posteriore satinato che brilla quando viene colpito dai raggi solari.

Fantastico il fatto che lo smartphone non trattenga in alcun modo polvere o sporcizia.

Lateralmente troviamo un sottile profilo in alluminio, mentre frontalmente abbiamo il solito Gorilla Glass Victus a protezione del display.

Come gli altri top di gamma della linea Edge Pro, anche questo Motorola Edge 40 Pro risulta sottile e allungato, quasi come se fosse una spada. La sua forma lo rende comodo da impugnare con una sola mano, ma al tempo stesso è impossibile coprire tutta l’area dello schermo senza usare due mani.

Fortunatamente è incredibilmente sottile e leggero, nonostante il suo hardware da top.

Il display ha bordi non eccessivamente curvi: continuo a preferire gli schermi piatti, ma ammetto che su questo smartphone non mi hanno dato alcun fastidio. Da segnalare che in questo caso i bordi sono curvi su tutti e 4 i lati, sia davanti che dietro.

Ottima la disposizione dei pulsanti laterali, che risultano comodi da premere, anche se li ritengo un pò troppo sottili e li avrei voluti leggermente più spesso.

Il modulo delle fotocamere, leggermente sporgente sul retro, fa ballare il telefono quando lo appoggiamo su un tavolo, anche con la sua cover.

Non manca la certificazione IP68 contro acqua e polvere.

DISPLAY

Edge 40 Pro monta un ampio display da 6,67″ FullHD+ POLED con supporto HDR10+.

Senza troppi giri di parole, lo schermo è eccellente: i colori sono sempre ben riprodotti e ben bilanciati, mai troppo sparati.

Inoltre la frequenza di aggiornamento arriva fino 165Hz e rende questo smartphone un fulmine in qualsiasi situazione. Se non vogliamo spingerlo al massimo, comunque, possiamo lasciare gestire la frequenza allo smartphone, che oscillerà tra 60 e 120Hz.

Manca la tecnologia LTPO, mentre la luminosità massima arriva a 1300 nits e si legge benissimo sotto alla luce del sole.

Come già detto, i bordi non sono eccessivamente curvi e non ho mai notato tocchi involontari o accidentali.

Presente la funzione Moto Display, che ci permette di vedere le notifiche a schermo bloccato e anche di interagire con esse, molto meglio di quello che fa l’Always-On-Display dei concorrenti.

HARDWARE

Lo smartphone monta un hardware da top di gamma sotto tutti i punti di vista ed è uno dei migliori per chi non vuole scendere a compromessi.

Il processore è lo SnapDragon 8 Gen 2, il più potente attualmente disponibile. Al suo fianco abbiamo:

  • GPU Adreno 740
  • 8/12 GB di RAM LPDDR5X
  • 128/256/512 GB di memoria interna UFS 4.0 non espandibile

Non avremmo potuto chiedere di meglio.

Il feedback della vibrazione è davvero ottimo, tra i migliori mai provati, paragonabile ai Pixel.

Lato connettività abbiamo dual SIM 5G, Wi-Fi 7, Bluetooth 5.3, NFC, USB-C, GPS a doppia frequenza. Non mancano supporto eSIM e USB Type-C 3.2 con uscita video.

Presente anche il lettore di impronte sotto al display, che in generale si comporta bene ed è rapido nello sblocco.

SOFTWARE

Il sistema operativo è Android 13.

L’interfaccia è quella personalizzata di Motorola, quasi identica a quella stock di Android e con pochissime aggiunte, che le permettono di essere sempre velocissima, fluidissima e super ottimizzata, al pari di quella dei Pixel, ma ancora più completa grazie a qualche personalizzazione.

Tra le funzioni esclusive di Motorola segnalo:

  • Game Time, per migliorare le prestazioni durante il gaming
  • gestures per attivare alcune funzionalità anche a schermo bloccato
  • modalità ottimizzata ad una mano
  • Moto Display
  • Ready For, per collegare lo smartphone ad uno schermo esterno/TV con o senza fili e trasformarlo in un PC portatile
  • effetti visivi per le videochiamate (sfocatura sfondo..)
  • possibilità di personalizzare caratteri e colori
  • Moto Secure, per avere funzioni di sicurezza avanzate per i nostri account

e tanto altro ancora.

Come anticipato, il software di Motorola è incredibilmente leggero e completo, probabilmente il migliore nel mondo Android.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti software, Edge 40 Pro sarà aggiornato per almeno 3 anni per quanto riguarda Android (14, 15, 16) e 4 di patch di sicurezza. Motorola, però, non è molto veloce nel rilascio degli aggiornamenti.

PRESTAZIONI E GAMING

Come gira Motorola Edge 40 Pro? Decisamente molto bene, come altri top di gamma con questo processore.

Tutte le app girano in modo estremamente fluido, veloce e lineare, esattamente come ci si aspetterebbe da un top di gamma. Non ho riscontrato lag o altri problemi, nemmeno nel multitasking con i programmi più pesanti. Mai un rallentamento, mai un’incertezza.

Stesso discorso per i giochi: anche i più recenti girano estremamente fluidi e veloci al massimo del dettaglio.

Insomma, prestazioni e reattività sono al top su questo smartphone, che tra l’altro non scalda mai eccessivamente, neanche quando viene messo sotto pesante stress.

Su questo Motorola Edge 40 Pro l’esperienza d’uso è veramente molto soddisfacente, non solo grazie al potentissimo hardware, ma anche grazie al software incredibilmente fluido, leggero e ben ottimizzato.

FOTOCAMERE

Lato fotocamera abbiamo:

  • principale posteriore: 50 MP, pixel da 2 micrometri, formato 1/1,55″, stabilizzazione ottica OIS
  • ultrawide posteriore: 50 MP, pixel da 1,3 micrometri, FOV 115°, funzionalità macro con autofocus fino a 2,5 cm di distanza
  • telefoto (zoom 2x) posteriore: 12 MP, pixel da 1,22 micrometri, sensore Sony IMX663
  • frontale: 60 MP f/2.2

Senza alcun dubbio questo smartphone regala immagini di altissima qualità, molto vicine a quelle di altri top di gamma come iPhone 14 o Galaxy S23 Ultra.

Con questo dispositivo possiamo ottenere scatti ottimi in qualsiasi condizione di luce, con un netto miglioramento rispetto al precedente Edge 30 Pro, ma non siamo ancora ai livelli dei super top.

Con tutte le camere le immagini sono sempre nitide, con buoni colori e ottima gestione della luce. Anche i colori sono sempre naturali e mai troppo saturi o alterati.

Molto valida anche la fotocamera zoom, che regala scatti nitidi e precisi, ma si ferma al 2X.

Ottimi anche gli scatti in modalità notturna, con la modalità automatica che regola alla perfezione i parametri di scatto, permettendoci di portare a casa immagini di alta qualità.

In alcuni casi però la cam principale altera un pò i colori, andando magari a schiarire troppo il cielo o le zone buie, rendendole un pelo meno meno realistiche.

Sempre in notturna, invece, soffre un pò la grandangolare, che anche all’interno e con poca luce inizia a mostrare un pò di grana e abbassa la qualità dei dettagli, con immagini un pò impastate.

Presente anche la modalità Macro, che si attiva automaticamente quando ci avviciniamo ad un soggetto di circa 2-3 cm.

Molto validi anche gli scatti con la cam frontale, anche se ogni tanto alcuni colori vengono bruciati.

Ecco alcune foto di prova:

Ottimi anche i video, che volendo arrivano all’8K, anche se consiglio di fermarsi al 4K 60fps per avere la stabilizzazione migliore. Anche in questo caso abbiamo filmati di altissima qualità.

Non è però possibile passare dalla cam principale a quella grandangolare durante la registrazione.

AUDIO E RICEZIONE

La ricezione su questo smartphone è incredibile: è senza dubbio il dispositivo con la migliore ricezione che abbia mai provato. Prende sempre benissimo e meglio dei concorrenti.

L’audio in capsula e in vivavoce è sempre forte, chiaro e pulito. La qualità delle chiamate è eccezionale.

Il dialer è quello stock, permette di registrare le chiamate e segnala lo SPAM.

Veramente ottimo anche l’audio stereo, che esce dai 2 speaker posizionati sopra e sotto al display: tutte le frequenze sono riprodotte alla perfezione, mentre il suono è sempre forte e corposo.

Tutto questo è permesso anche dalla tecnologia Moto Spatial Sound, che rende il suono ancora più coinvolgente.

BATTERIA

La batteria è da 4600 mAh con carica cablata a 125W e wireless a 15W (e anche inversa). In soli 23 minuti si ricarica completamente.

NOTA: la ricarica a 125W funziona con qualsiasi caricatore, non solo con quello Motorola.

Oltre a supportare una ricarica velocissima, questo smartphone ha un’autonomia praticamente infinita, grazie al processore che consuma poco e al software leggero e ottimizzato.

Nell’uso normale si possono tranquillamente toccare i due giorni di autonomia. Con uso pesante si copre una giornata senza alcun problema (e si toccano comunque sempre le 6 ore di schermo acceso).

Senza dubbio questo Edge 40 Pro è uno dei top di gamma con la migliore autonomia oggi sul mercato.

E non dimentichiamo che lato software abbiamo tante ottimizzazioni della batteria, come:

  • batteria adattiva, che limita l’utilizzo per le app che usiamo di rado
  • carica ottimizzata, che impara dalle nostre abitudini per caricare rapidamente fino all’80% e poi lentamente
  • protezione da carica eccessiva
  • possibilità di attivare o disattivare la ricarica rapida

PREZZO

Motorola Edge 40 Pro costava al lancio 999 euro. Oggi si trova a circa 670-700 euro.

COMPRALO ORA SU AMAZON

COMPRALO AL PREZZO PIU’ BASSO DEL WEB

CONCLUSIONI

Insomma, alla fine di questa recensione, cosa penso di Motorola Edge 40 Pro? Ha senso comprarlo oppure no?

Secondo me assolutamente SI, soprattutto oggi che costa la metà rispetto ad altri top di gamma con pari hardware.

Motorola Edge 40 Pro è uno smartphone che eccelle sotto vari punti di vista e offre:

  • design e materiali incredibili
  • ottima maneggevolezza, visto che è un top di gamma non troppo grosso o pesante
  • schermo eccellente
  • hardware potentissimo
  • software fluidissimo e leggerissimo
  • ottime fotocamere
  • ricezione incredibile
  • batteria infinita con ricarica velocissima

Il tutto a quasi la metà del prezzo richiesto dai concorrenti.

Ha solo un paio di difetti, che Motorola dovrebbe correggere per permettere a questo smartphone di essere il migliore:

  • gli aggiornamenti software devono essere più veloci e puntuali
  • la fotocamera, per quanto ottima, non è ancora al livello di iPhone e Galaxy. L’hardware c’è, ha solo bisogno di una maggiore ottimizzazione software (con la GCam infatti le foto migliorano ulteriormente).

Nonostante questi due difettucci, a meno di 700 euro Motorola Edge 40 Pro resta uno dei migliori smartphone da comprare.

Qualcuno potrebbe dire che a 700 euro è meglio comprare Pixel 7 Pro. Avendoli provati entrambi, posso però dire che questo Motorola è meglio del Pixel 7 Pro sotto tutti i punti di vista, tranne che per:

  • fotocamera, leggermente migliore sul Pixel
  • aggiornamenti software, decisamente più veloci e puntuali sul Pixel

Su tutti gli altri fronti, invece, stravince il Motorola.

SCHEDA TECNICA

  • Dimensioni di 161,16 x 74 x 8,59 mm per 199 grammi
  • Colorazioni Quartz Black e Tourmaline Blue
  • Certificazione IP68
  • Display p-OLED da 6,7″ Full HD+ (2.400 x 1.080 pixel) in 20:9 a 392 PPI, refresh rate a 165 Hz e protezione Gorilla Glass Victus
  • Lettore d’impronte ottico nello schermo
  • SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 a 4 nm TSMC
  • CPU octa-core (1 x 3,2 GHz X3 + 4 x 2,8 GHz A715/A710 + 3 x 2,0 GHz A510)
  • GPU Adreno 740 a 680 MHz
  • 8/12 GB di RAM LPDDR5X
  • 128/256/512 GB di memoria UFS 4.0 non espandibile
  • Batteria da 4.600 mAh con ricarica rapida 125W, wireless e inversa a 15W
  • Tripla fotocamera posteriore da 50+50+12 MP con OIS, ultra-grandangolare/macro e teleobiettivo 2x
  • Selfie camera da 60 MP
  • Speaker stereo
  • Supporto dual SIM 5G, Wi-Fi 7, Bluetooth 5.3, NFC, USB-C, GPS a doppia frequenza
  • Sistema operativo Android 13 con MyUI 5.0

Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

YOURLIFEUPDATED È STATO SELEZIONATO DAL NUOVO SERVIZIO DI GOOGLE NEWS: se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

YOURLIFEUPDATED HA UN CANALE TELEGRAM CHE RACCOGLIE TUTTE LE ULTIME NOTIZIE: se vuoi essere sempre aggiornato SEGUICI QUI

YOURLIFEUPDATED HA UN CANALE YOUTUBE CON OLTRE 2500 ISCRITTI, UNISCITI ANCHE TU: se vuoi essere sempre aggiornato SEGUICI QUI

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui