Come Fare Modifica Hack Nintendo Switch

0

Vuoi fare la modifica alla tua Nintendo Switch? Cerchi il modo di effettuare l’hack alla console Nintendo Switch? Ecco la guida completa con tutto quello che devi sapere

Nintendo Switch modifica hack: guida completa

Sempre più persone cercano un modo per effettuare la modifica alla console Nintendo Switch o comunque un hack che permetta di scaricare e usare i giochi sulla console senza doverli pagare e comprare.

Se anche tu hai già comprato la console Nintendo Switch o stai pensando di acquistarla e nello stesso tempo cerchi un modo per effettuare la modifica alla console o un hack per avere i giochi gratis per Nintendo Switch, sei nel posto giusto.

In questo articolo, infatti, vedremo come fare la modifica alla Nintendo Switch e come fare l’hack alla console. 

La guida è aggiornata a fine luglio 2018, funziona perfettamente, è stata testata e ti permetterà di modificare facilmente e velocemente la tua Nintendo Switch. 

Dunque non perdiamo tempo. Sei pronto per scoprire come fare la modifica alla Nintendo Switch? Vediamolo di seguito in modo preciso e dettagliato!

Attenzione! YourLifeUpdated è contro la pirateria e non si assume alcuna responsabilità sull’uso improprio del prodotto oggetto di questa recensione! L’Xecuter SX Pro è un semplice mezzo per lo sblocco della console, permettendo l’esecuzione di software non firmato e open source, pertanto non implica alcuna forma di pirateria.

Guida per fare la modifica alla console Nintendo Switch

In questo articolo andremo a rispondere a varie domande su modifica e hack Nintendo Switch:

  • come modificare Nintendo Switch?
  • come scaricare giochi gratis su Nintendo Switch?
  • come fare modifica Nintendo Switch?
  • come fare hack Nintendo Switch?
  • c’è la modifica per Nintendo Switch?
  • si può giocare gratis su Nintendo Switch?
  • posso scaricare giochi gratis su Nintendo Switch?
  • Nintendo Switch si può modificare?
  • modifica Nintendo Switch guida
  • hack Nintendo Switch guida

Se ti stavi facendo una di queste domande, qui troverai tutte le risposte che cerchi!

Iniziamo!

Parte 1 – Compra SX Pro

Senza perdere troppo tempo, ti dico subito che la modifica o hack per Nintendo Switch viene effettuata tramite un dispositivo esterno che va acquistato a parte. 

La modifica o hack per Nintendo Switch, al contrario di altre console fisse o portatili, avviene grazie ad un piccolo dispositivo che si collega alla console e permette di avviare software non autorizzati come i giochi scaricati gratuitamente da internet.

Senza questo dispositivo esterno, al momento non c’è alcun modo per effettuare la modifica o hack alla Nintendo Switch. 

Dunque, prima di tutto, devi comprare il dispositivo che ti permette di effettuare la modifica alla Nintendo Switch.

Il prodotto si chiama SX Pro, costa circa 40-50 euro e lo puoi comprare facilmente cercando su Google.

Lo puoi comprare ad esempio QUIQUI o QUI, ma ci sono tanti altri siti che lo vendono. Scegli quello che preferisci.

Il problema principale è che gli stock esauriscono sempre in fretta e in pratica risulta davvero difficile comprare SX Pro. 

Senza SX Pro, però, niente modifica alla Nintendo Switch. Quindi corri ad acquistarlo il prima possibile.

Parte 2 – Come usare SX Pro

Una volta che hai acquistato SX Pro per la modifica o hack a Nintendo Switch, usarlo è facilissimo. Non dovrai infatti smontare la console, non dovrai perdere tempo in operazioni complesse.

Sarà tutto molto facile e alla portata di tutti, anche degli utenti meno esperti. Troverai all’interno della sua confezione tutte le istruzioni per usarlo al meglio.

In sostanza dovrai semplicemente collegare i 2 dispositivi contenuti nella confezione di SX Pro alla console seguendo le istruzioni e in pochi istanti avrai completato la modifica della tua console.

Entrando nello specifico, dovrai effettuare questi passaggi:

I passaggi che seguono POTREBBERO non essere necessari per tutti:

  • usare una MicroSD, collegarla al computer e tramite internet scaricare al suo interno i file necessari per avviare SX OS, che è una sorta di sistema operativo “alternativo” che sarà necessario per avviare giochi scaricati da internet su Nintendo Switch
  • togliere la MicroSD dal computer
  • spegnere la console Switch
  • inserire la MicroSD nella console
  • acconsentire all’aggiornamento di sistema se richiesto quando riaccendi la console
  • attendere il completamento dell’aggiornamento
  • ad operazione terminata, spegnere la console ed estrarre la MicroSD

Questi passaggi vanno eseguiti per tutti:

  • rimettere la MicroSD nel PC e copiare al suo interno (nella cartella principale) tutti i file dei giochi che hai scaricato da internet gratis e che vuoi avviare su Nintendo Switch grazie alla modifica o hack
  • rimettere la MicroSD nella Switch
  • inserire nella switch anche i dispositivi per la modifica (JIG e DONGLE), seguendo le istruzioni riportate sulla scatola di vendita di SX Pro
  • accendere Nintendo Switch
  • collegare il dongle nella parte inferiore (l’ingresso utilizzato solitamente per ricaricare la console via Dock)
  • scollegare il Joy-Con Destro
  • utilizzando l’apposito supporto incluso nella confezione, tenere premuti i pulsanti Power + Volume SU per pochi secondi: in questo modo partirà il menù di SX PRO, da dove è possibile accedere alle opzioni, lanciare il custom firmware in modo volatile, installarlo nella console e svolgere altre operazioni
  • seguire le indicazioni a schermo, scegliere il gioco da avviare e iniziare a giocare con la Nintendo Switch modificata

Ecco un video molto chiaro che spiega tutti i passaggi e toglie ogni dubbio:

Se il precedente video era poco chiaro o ti lasciava qualche dubbio, ecco un altro interessante video che spiega come fare la modifica alla Nintendo Switch e come utilizzare al meglio SX Pro per avviare i giochi scaricati gratis da internet su Nintendo Switch: 

Altro video, questa volta in italiano, che spiega nel dettaglio tutti i passaggi:

Come puoi notare, i passaggi sono pochi, semplici e veloci.

L’importante è collegare i dispositivi SX Pro alla console in modo da “bloccare” l’avvio del sistema operativo originale e da avviare SX OS, un sistema operativo alternativo che permette appunto di avviare homebrew su Nintendo Switch e tutti i giochi scaricati da internet gratis. 

Ed ecco che in pochi passaggi sei riuscito a fare la modifica alla tua Nintendo Switch e ad avviare tutti i giochi scaricati gratis da internet.

Parte 3 – Dove scaricare giochi gratis per Nintendo Switch?

La modifica o hack a Nintendo Switch è una cosa molto recente, quindi ci sono ancora pochi siti che permettono di scaricare giochi gratis da internet per Nintendo Switch.

Tra i migliori, comunque, ho trovato questi:

Quando troverò nuovi siti che permettono di scaricare gratis giochi per Nintendo Switch aggiornerò l’articolo, ma per ora non ne conosco altri.

Come anticipato, una volta scaricati i giochi, li devi copiare nella MicroSD che usi sulla Nintendo Switch, all’interno della cartella principale. Niente di più semplice.

Tramite SX OS, poi, potrai anche scaricare eventuali aggiornamenti per i tuoi giochi direttamente dalla console (se connessa ad internet). Fantastico! Sarà come avere un gioco originale, con la differenza che tu lo hai gratis sulla tua Nintendo Switch grazie alla modifica. 

Conclusioni

Per questa guida relativa alla modifica di Nintendo Switch abbiamo concluso.

Spero di aver chiarito eventuali dubbi e di averti spiegato nel modo più preciso e dettagliato possibile come modificare o fare hack a Nintendo Switch. 

Come puoi notare tu stesso, i passaggi sono pochi, semplici, veloci e alla portata di tutti.

In caso di dubbi o domande, lascia un commento a fine articolo e ti risponderò il prima possibile.

Se ancora non hai comprato Nintendo Switch, direi che è arrivato il momento: ora puoi comprare Nintendo Switch e avere tutti i giochi che vuoi gratis grazie alla modifica!

OFFERTA
Nintendo Switch - Blu/Rosso Neon
314 Recensioni

Prima di abbandonare l’articolo, ecco qualche altra informazione interessante sulla modifica e hack per Nintendo Switch.

Cosa è SX Pro?

Come anticipato, SX Pro è la nuova modifica per Nintendo Switch che permette di eseguire homebrew e backup (i giochi scaricati da internet), installare un custom firmare, effettuare il backup della Nand e molto altro ancora.

Cosa c’è dentro a SX Pro?

In linea di massima dovresti trovare:

  • Un dongle da connettere alla Switch
  • Un cavetto USB per alimentare il dongle
  • Un supporto da collegare sul lato destro della console (al posto del Joy-Con)

Cosa è SX OS?

A discapito del nome, SX OS non è un vero sistema operativo, ma un custom firmware che si applica al sistema originale di Switch come una qualsiasi patch.

Il tutto si limita ad un singolo file da 15,8 Mb nominato “boot.dat”, che andremo ad inserire nella cartella principale della MicroSD.

L’obiettivodi SX OS è quello di disattivare tutti i controlli di autenticità, permettendo l’avvio di software non firmato su Nintendo Switch, come applicazioni open source, emulatori o le copie di backup dei tuoi giochi retail (l’utilizzo di giochi scaricati da Internet illegalmente è a tutti gli effetti pirateria).

In pratica, dopo aver installato correttamente SX OS, la nostra Switch sarà molto simile ad un DevKit, ovvero delle console totalmente sbloccate, fornite ai soli sviluppatori di videogiochi.

Come accendere Nintendo Switch con la modifica SX Pro?

Ecco i passaggi da seguire per avviare SX OS sulla tua Nintendo Switch con modifica:

  1. Con la console in modalità portatile, accenderla e collegare il Dongle USB-C. Attendere un paio di secondi per permettere la carica dei condensatori all’interno del Dongle USB-C e poi spegnere la console (spenta del tutto e non in modalità riposo). I condensatori del Dongle USB-C fungono da batteria per alimentare l’elettronica interna e questi possono essere caricati anche mediante il cavetto fornito in dotazione da collegare ad una qualsiasi porta USB di un PC (il Team Xecuter sconsiglia di caricare il Dongle USB-C mediante alimentatori a parete o powerbanck; un amperaggio troppo elevato potrebbe danneggiare l’elettronica interna)
  2. Scollegare il Joy-Con destro e inserire al suo posto il Jig
  3. Premere contemporaneamente il tasto Power e volume + per uno o due secondi circa. A questo punto dovrebbe apparire il logo Team Xecuter seguito poi da una schermata con tre differenti opzioni: Boot custom FW (avvia il custom firmware), Boot original FW (avvia Switch normalmente) e Options
  4. Rimuovere il Dongle USB-C, il ponticello Jig e ricollegare il Joy-Con destro

Semplice, facile, veloce!

Come attivare la licenza di SX OS su Nintendo Switch?

Con il custom firmware SX OS correttamente installato nella console, non ci resta altro da fare che attivare la licenza e quindi sbloccare la possibilità di eseguire le copie di backup dei nostri giochi Switch.

Fortunatamente il Team Xecuter ha previsto 2 metodi di attivazione della licenza:

  • Direttamente dalla console, mediante connessione internet
  • Da PC tramite il seguente sito https://sx.xecuter.com/sxos-license.html dove ci sarà richiesto il file “license-request.dat”, che troveremo sulla microSD della nostra Switch, per poi generare il file “license.dat” da copiare sempre sulla microSD e che equivale alla nostra licenza d’uso.

Cosa è e a cosa serve la funzione AutoRCM?

Segnalo poi che la procedura di avvio potrebbe essere ulteriormente semplificata a velocizzata, installando dal menù Options, la funzione AutoRCM.

Tale funzione ci permette di ripristinare il corretto funzionamento del SX OS, accendendo semplicemente la console con il Dongle USB-C inserito, rendendo superfluo il collegamento del ponticello Jig (ovviamente i condensatori del Dongle USB-C devono essere carichi per funzionare).

Serve una MicroSD per usare SX Pro?

Si. Serve sia per aggiornare la console, sia per avviare i giochi scaricati da internet per la Swtich.

La MicroSD serve con almeno 64GB di spazio libero, sia perchè il backup della Nand pesa all’incirca 30GB, sia perchè le copie di backup dei giochi originali hanno un peso differente a seconda del gioco.

Cosa succede se installo il custom firmware SX OS su Nintendo Switch?

Installando il custom firmware la console diventerà a tutti gli effetti modificata.

Ciò significa rischiare (con certezza quasi totale) la sospensione della console dai servizi online di Nintendo.

Consiglio invece di optare per la modifica volatile: in questo caso, ad ogni avvio della console se hai collegato microSD, dongle e supporto, il sistema operativo partirà originale. In caso contrario potrai avviare i giochi scaricati da internet.

La mia console è compatibile con SX Pro e con la modifica per Nintendo Switch?

Si, la modifica funziona attualmente su tutte le Nintendo Switch, indipendentemente dalla versione, dal firmware installato e da qualsiasi altra cosa.

Conviene comprare SX Peo per giocare gratuitamente a giochi per Nintendo Switch?

Ovviamente si!

Ogni possessore di Nintendo Switch sa quanto costa una sola cartuccia da gioco per Nintendo Switch. Spendendo circa $50 per un Xecuter SX Pro, potrai giocare gratuitamente a tantissimi giochi Switch sulla tua macchina. Non è un affare?

SX OS supporta l’online gaming?

SX OS supporta l’online gaming. Tuttavia non si può garantire che Nintendo non possa rilevare che tu stia utilizzando l’SX OS. Perciò gioca online a tuo rischio e pericolo.

L’SX OS è legato alla mia console/chiavetta?

Si. Nel caso della licenza SX Pro essa è legata alla tua chiavetta e alla console. Nel caso della licenza SX Lite essa è legata alla tua licenza e alla console.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here