Chiave USB per iPad: quale comprare?

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Vuoi collegare chiavetta USB a iPad? Ecco tutti i modi per collegare chiavette USB all’iPad e una selezione delle migliori chiavette, chiavi e penne USB per iPad

Chiavetta USB per iPad

Sempre più spesso ricevo richieste dai lettori di YourLifeUpdated che hanno bisogno di collegare chiavette USB al loro iPad ma non sanno bene come procedere.

Non tutti lo sanno, ma grazie agli ultimi aggiornamenti di iOS, il sistema operativo di Apple per iPad e iPhone, e alle nuove scoperte in ambito tecnologico, oggi utilizzare e collegare chiavette e pennette USB su iPad è davvero facilissimo e alla portata di tutti.

Per collegare chiavette USB ad iPad basta infatti acquistare una chiavetta USB dotata di ingresso Lightning da una parte e USB dall’altra: in questo modo potrai collegare la tua chiavetta al PC/Mac, trasferire su di essa i file che ti interessano e successivamente la potrai collegare direttamente al tuo iPad per vedere tutti i file in essa contenuti.

Quale chiavetta comprare per iPad?

Il problema è che esistono così tante chiavette di questo tipo che diventa difficile, molto difficile, scegliere quella migliore e quella più adatta per le tue esigenze.

Così, come sempre, abbiamo fatto un giro su Amazon e abbiamo scelto per te le migliori 10 chiavette USB da collegare direttamente ad iPad. 

Senza perdere ulteriore tempo, vediamo subito insieme quali sono le migliori 10 chiavette per iPad da acquistare su Amazon. Per ognuna troverai il prezzo, eventuali offerte e ovviamente le recensioni degli utenti che le hanno già comprate, utilissime per capire se il prodotto vale la pena o meno di essere acquistato.

NOTA: queste chiavette NON vanno bene su iPad Pro 2018, per il quale abbiamo selezionato un altro accessorio più avanti nell’articolo. 

OFFERTABestseller No. 1
Sandisk iXpand USB 3.0 Unità Flash da Backup da 64 GB per iPhone e iPad
896 Recensioni
OFFERTABestseller No. 4
Sandisk iXpand USB 3.0 Unità Flash da Backup da 128 GB per iPhone e iPad
896 Recensioni
OFFERTABestseller No. 6
Sandisk iXpand USB 3.0 Unità Flash da Backup da 32 GB per iPhone e iPad
898 Recensioni

Allora, hai trovato il prodotto adatto alle tue esigenze tra quelli che abbiamo scelto per te?

Come collegare una chiavetta USB all’iPad?

Una volta comprata la chiavetta, collegarla all’iPad sarà facilissimo.

Come anticipato, non dovrai fare nessuna operazione particolarmente difficile o complessa: ti basterà inserire il connettore Lightning nel tuo iPad e il gioco è fatto. 

Stesso discorso se vuoi collegare la chiavetta al PC/Mac: estrai la porta USB (se non è già fuori) e collegala al computer. Un gioco da ragazzi!

In questo modo potrai trasferire file su iPad da chiavetta USB effettuando una connessione diretta senza dipendere da dispositivi esterni come computer o adattatori vari.

Ti segnalo, infine, che alcune chiavette offrono anche un’app da scaricare tramite App Store che ti permetterà di gestire al meglio i file contenuti su iPad e quelli contenuti sulla chiavetta. Si tratta in sostanza di File Manager che ti permettono di spostare file e documenti da un dispositivo all’altro in modo facile, comodo e veloce.

Se hai un iPad Pro 2018 ti basta una chiavetta USB-C

Tutto quello che abbiamo detto fino ad ora vale per tutti gli iPad, tranne che per il modello iPad Pro 2018

Questo nuovo modello di iPad, infatti, monta la classica porta USB-C (la stessa che troviamo sugli smartphone Android recenti), quindi per questo modello di iPad devi comprare una chiavetta da USB a USB-C, come questa:

Io utilizzo personalmente questo prodotto sui miei smartphone Android e sono super soddisfatto: è velocissima, funziona alla grande, costa poco ed è super affidabile. Assolutamente consigliata.

In alternativa puoi usare le connessioni wireless

Prima di abbandonare l’articolo, ti segnalo un altro metodo piuttosto efficace per connettere iPad a PC o Mac e per trasferire file da computer ad iPad senza fili.

Devi infatti sapere che hai a disposizione almeno due sistemi di trasferimento Wireless che ti permetteranno di trasferire file da PC/Mac ad iPad senza fili e in modo estremamente semplice e veloce. I metodi sono:

  • AirDrop: funziona solo su Mac. Per usarlo basta cliccare sull’icona da Mac, attivare se necessario WiFi o Bluetooth e attivare la condivisione dei file. Fatto questo, prendi l’iPad, vai al Centro di controllo, tocca l’icona AirDrop e seleziona la voce Solo Contatti (se iPad e PC hanno lo stesso ID Apple) o Tutti (se non condividono il medesimo ID). Quindi apri sul tablet il file che vuoi trasferire e condividilo tramite il pulsante Condividi sul Mac. Ora ritorna sul Mac, dove sarà comparsa una schermata: qui devi accettare il trasferimento del file, che a sua volta verrà salvato nella cartella Download
  • SendAnywhere: è un’app da installare sia sul PC sia sull’iPad che ti permette di inviare i file da un dispositivo all’altro tramite un codice di conferma. E’ l’alternativa perfetta ad AirDrop e funziona su Windows, macOS, Linux, Android e iOS. Il procedimento di condivisione è molto simile ad AirDrop e ti permetterà di spostare file da iPad PC/Mac e viceversa in modo estremamente rapido e immediato.

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here