DJI Mavic Air Funziona Bene In Italia Con WiFi 2.4 (CE)

0

DJI Mavic AIR si controlla tramite rete WiFi, proprio come lo Spark. Anche sulla rete WiFi 2.4 (CE) funziona bene, senza problemi e meglio dello Spark

Mavic Air WiFi 2.4 (CE) in Italia non ha problemi di ricezione

Qualche giorno fa, come avrai sicuramente letto su YLU, è stato presentato ufficialmente il nuovo e bellissimo drone DJI Mavic AIR. 

Abbiamo dedicato un articolo a questo DJI Mavic AIR in cui abbiamo analizzato tutte le novità e le principali differenze tra DJI Mavic AIR, Mavic Pro e Spark. Lo trovi qui:

Poi, in un altro articolo, abbiamo visto come accendere DJI Mavic AIR e come attivarlo la prima volta:

Nell’ultimo articolo, infine, avevo condiviso i miei dubbi legati al fatto che il Mavic Air funzionasse sulle stesse frequenze WiFi dello Spark che, come sappiamo, in Italia e in Europa ha grossi problemi di segnale e di ricezione proprio a causa del WiFi 2.4 CE. Ne abbiamo parlato qui:

Oggi, invece, sono felice di comunicarti che tutti questi dubbi non hanno più senso di esistere, visto che il Mavic Air funziona alla perfezione in Italia e in Europa con WiFi 2.4 CE. 

Sono iniziate proprio in questi giorni le prime consegne del Mavic Air anche in Europa e gli acquirenti del drone hanno subito fatto i primi test di volo. In base alle prime esperienze, il Mavic Air funziona perfettamente con WiFi 2.4 CE fino a 2KM di distanza, come comunicato dall’azienda DJI. 

Sembra dunque che il cambio del chipset e l’utilizzo del joystick per inserire le antenne WiFi sul telecomando abbia dato i suoi frutti: il Mavic Air funziona molto meglio dello Spark in Europa su frequenza WiFi 2.4. 

Quelle che prima erano solo ipotesi, oggi sono diventate certezze: il Mavic Air funziona benissimo in Italia e in Europa sulla rete WiFi 2.4. Tutti gli acquirenti di questo drone non dovranno fare alcuna modifica software per guidarlo o controllarlo al meglio, al contrario dei possessori dello Spark, che devono ancora appoggiarsi alla MOD FCC per poter far volare il drone in tranquillità, senza rischiare di perdere il segnale dopo i 100 metri.

Sinceramente mi aspettavo che il Mavic Air avesse problemi di WiFi proprio come lo Spark, per cui sono molto felice di leggere che chi lo possiede non ha alcun problema nel farlo volare in Italia e in Europa. Adesso aspetto che il prezzo del Mavic Air scenda un pò su store cinesi come GearBest per comprarlo!

Per ora è tutto.

Prima di abbandonare la pagina, però, ti ricordo i prezzi ufficiali del DJI Mavic AIR.

DJI Mavic AIR quanto costa

Mavic Air è disponibile in tre colori: Onyx Black, Arctic White e Flame Red.

Sono invece due le versioni disponibili:

  • Mavic AIR: include il drone, la batteria, il radiocomando, la custodia per il trasporto, due paia di protezioni per le eliche e quattro paia di eliche, venduto a 849 Euro
  • Mavic AIR Fly More Combo: include il drone, tre batterie, un dispositivo di controllo remoto, una borsa da viaggio, due paia di protezioni per le eliche, sei paia di eliche, un adattatore batteria/power bank e un hub di ricarica della batteria, al costo di 1049 Euro

Tu quale versione comprerai? 

Prezzo più basso per Mavic Air

Io, come anticipato, lo comprerò su GearBest, dove tra l’altro è già in pre-ordine con 100 euro di sconto:

  • 750€ per la versione “normale”
  • 950€ per la versione “Fly More”.

Ecco il link diretti per l’acquisto su GearBest con un fortissimo sconto:

LINK ACQUISTO MAVIC AIR PREZZO SCONTATO GEARBEST

Fonte

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here