Chiuso il sito TNT Village, quali sono le migliori alternative per scaricare torrent gratis? Ecco i siti alternativi da usare al posto di TNT Village chiuso

TNT Village Chiuso

Alternative TNT Village

Brutte notizie per tutti i fan e gli utenti di TNT Village. Il famosissimo sito italiano di condivisione e download di file torrent è stato chiuso in Italia. 

La notizia era nell’aria da tempo, ma ora è diventata ufficiale e irrevocabile.

Contrariamente al passato, il sito non è semplicemente stato bloccato o oscurato, ma proprio chiuso e quindi risulta inaccessibile e bloccato per tutti.

TNT Village chiuso, cosa succede?

Da questa mattina, provando ad accedere alla homepage di TNT Village, si legge il triste messaggio che vedi all’inizio dell’articolo e che riportiamo di seguito:

IT: Purtroppo su decisione di Di Liberto, non imputabile alla nostra volontà e con estremo rammarico, vi informiamo che il sito e il forum sono chiusi.

Se sei uno smanettone, potresti essere interessato a scaricare QUESTO.

— TNT Team

La parola “QUESTO” è cliccabile e permette di scaricare un file che, secondo alcuni smanettoni, conterrebbe un dump dei file torrent che TNT Village catalogava. Ossia, tramite quel file, dovrebbe essere possibile ricostruire tutti i link che nel corso degli anni la piattaforma aveva raccolto (nel caso in cui qualcuno volesse fare ripartire il progetto).

TNT Village, di fatto, era solo un catalogatore. I file sono sempre stati sparsi negli hard disk di tutti gli utenti che usavano TNT Village come bussola per orientarsi.

E’ chiaro che non si tratta di un semplice blocco, ma di una chiusura definitiva: TNT Village non esiste più e non è più possibile accedere al sito in nessun modo.

L’Associazione Scambio Etico, che si occupava della gestione del sito, si era sciolta il 17 luglio. Era stata effettuata una promessa, chiudere il sito TNT Village entro i primi giorni di settembre e così è stato, il sito non esiste più.

Due parole su TNT Village

Per chi non lo conoscesse, TNT Village è stato per diversi anni il punto di riferimento italiano di tutti coloro che scaricavano file tramite i torrent.

La chiusura del sito è stata imposta perchè un gruppo di editori ha intentato una causa nei suoi confronti: TNT Village catalogava una serie di file torrent con materiale coperto da copyright.

Angelo Di Liberto era il titolare dell’Associazione Scambio Etico che gestiva TNT Village, la quale si proponeva di catalogare file torrent, soprattutto di materiale editoriale non più distribuito, che in questo modo poteva continuare a essere diffuso come scambio culturale, secondo l’associazione e parte dei frequentatori del sito.

Tuttavia, anche se non più nei canali ufficiali di distribuzione, quel materiale condiviso era comunque soggetto alle regole sul diritto d’autore. Tanto che, nel 2018, un gruppo di editori, tra i quali Mauri Spagnol, Rai Cinema, Eagle Pictures, Guanda, Garzanti, Longanesi ha intentato una causa contro Angelo Di Liberto e la sua associazione.

Il motivo: TNT Village avrebbe agevolato la violazione del copyright ponendo a disposizione degli utenti la catalogazione dei file Torrent e delle release in apposite “sezioni”.

A dirla tutta, TNT Village non ha mai avuto sul server i file coperti da copyright, questi sono sempre stati presenti sui pc e sugli hard disk di chi utilizza il sistema dei torrent per scaricare e condividere file, file che talvolta erano coperti da copyright. Questo però non è stato sufficiente per bloccare la causa: il sito è stato obbligato a chiudere.

Alternative a TNT Village

Ora che il sito TNT Village è stato chiuso, i fan dei file torrent si sentiranno persi visto che non hanno più il punto di riferimento che hanno usato per anni. E così su Google iniziano a spopolare ricerche del tipo:

  • alternative TNT Village
  • TNT Village chiuso
  • siti Torrnet alternativi a TNT Village
  • cosa usare al posto di TNT Village

e ricerche simili.

Se anche tu sei in questa situazione e hai bisogno di consigli su siti alternativi e simili a TNT Village, sei nel posto giusto.

Fortunatamente infatti le alternative a TNT Village non mancano affatto e, per aiutarti, di seguito abbiamo raccolto per te le migliori.

Siti come TNT Village

Clicca sul link seguente per accedere all’articolo sempre aggiornato dei migliori siti Torrent da usare per scaricare file di qualsiasi tipo da internet:

Ed ecco che in un istante abbiamo trovato le migliori alternative da usare al posto di TNT Village. Non sarà proprio la stessa cosa, ma hai a disposizione così tante alternative che sono sicuro che riuscirai comunque a raggiungere il tuo intento.

Infine, tra gli altri articoli interessanti relativamente al mondo dei Torrent, ti consiglio di leggere questi:

Conclusioni

Con questa news e guida relativa a TNT Village abbiamo concluso.

In caso di dubbi o domande, lascia un commento a fine articolo e ti risponderemo il prima possibile.

Quale alternativa hai scelto di usare al posto di TNT Village?

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

1 COMMENT

  1. Ciao Riccardo, ti ringrazio per il tuo interessante articolo su TNT. Non nascondo che anch’io, nonostante la mia veneranda età che si avvicina inesorabilmente agli 80 anni, qualche volta mi è capitato di scaricare qualche video di documentari. Pertanto mi dispiace che sia stato chiuso. Qualche giorno fa ho letto su TNT il messaggio di chiusura, che tu stesso hai esibito in calce al tuo articolo, con l’invito a scaricare un file zip. L’ho fatto e al suo interno c’è un file CSV e un file README. Ho letto le istruzioni del file Readme e le ho eseguite alla lettera, soprattutto dove dice che qualora il forum di TNTVillage dovesse risultare inaccessibile, è possibile consultare le pagine delle release utilizzando il servizio Wayback Machine.
    Ma seguendo le istruzioni, appare la pagina di TNT che contiene il torrent, però cliccando su downoald appare un messaggio di errore.
    Vorrei sapere se anche tu ha i avuto lo stesso problema.
    Grazie per la tua cortesse risposta.
    Gippi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here