UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Il nuovo set Lego, realizzato in collaborazione con la Nasa, contiene 2354 pezzi ed esce il 1° aprile. Ecco il prezzo di vendita e tutti i dettagli da conoscere

Set Lego della Nasa Shuttle Discovery

Per tutti gli appassionati Lego sta per arrivare una fantastica novità: a partire dal 1 Aprile 2021, infatti, sarà possibile acquistare il nuovo set Shuttle Discovery, chiaramente dedicato alla Nasa in occasione del 40° anniversario del primo lancio spaziale e del 31° anniversario del lancio del telescoio Hubble.

Senza perderci in chiacchiere, andiamo a vedere tutte le caratteristiche ed i dettagli di questo set speciale della Lego, un prodotto che tantissimi appassionati non vedono l’ora di avere tra le mani!

Le caratteristiche del set

Il set Lego che sta per arrivare in commercio, come anticipato, vuole essere un omaggio a quella fantastica missione che portò Hubble nello spazio.

Contiene più di 2300 pezzi e può contare su numerose parti moventi che ne rivelano anche il contenuto. All’interno dello Space Shuttle Discovery c’è infatti il nostro famosissimo telescopio.

Proprio così: a rendere il set ancora più irresistibile è anche la presenza del mitico Telescopio Spaziale Hubble, che potrà essere montato pezzo per pezzo e potrà essere esposto in diversi modi, anche all’interno della stiva dello Shuttle.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Ruotando il motore centrale dello Shuttle infatti, si potrà inclinare la piattaforma espositiva su cui può essere posizionato, scegliendo con più libertà il modo in cui esporlo. Inclusi anche i carrelli di atterraggio estraibili e con ruote mobili.

Non mancherà una riproduzione fedele del SRMS, anche detto “Canadarm 1“: il braccio robotico di cui ogni Shuttle era fornito per posizionare il proprio carico in orbita. 

Come sempre, i dettagli sono davvero curati in tutti i loro aspetti, dai motori principali a quelli secondari dello Shuttle, fino ai pannelli solari e i portelloni di Hubble. All’interno, nella cabina di pilotaggio sono presenti tutti e 5 i posti a sedere della missione del 1990 e il ponte centrale presenta perfino gli armadietti personali degli astronauti.

Le dimensioni

Le dimensioni sono notevoli, 21 cm di altezza, 54 cm di lunghezza e 34 cm di larghezza (scala 1:70).

Prezzo e disponibilità

Sicuramente ciò che sorprende di più è il prezzo davvero molto competitivo a cui viene lanciato: solo 179,99 euro. Considerando i normali prezzi dei set Lego, questo sembra costare davvero poco!

Ma quando esce? Lo si potrà acquistare dal 1° aprile sul sito della Lego.

Lo comprerai?

Io sicuramente lo comprerò! Lo aggiungerò ai miei Lego da collezione, nella speranza che tra qualche anno il loro valore aumenti notevolmente.

LEGGI ANCHE: Investire sui LEGO ha senso? Io ho fatto una prova, staremo a vedere

E invece tu che ne pensi? Lo comprerai? Di sicuro sarebbe un regalo (o un “autoregalo”) interessante da fare agli appassionati di modellismo e dello spazio, ma non solo!

Ci sono altri set Lego dedicati alla Nasa

Ti segnalo, nel caso in cui non lo sapessi, che sul sito Lego sono già disponibili tantissimi set dedicati alla Nasa e allo spazio in generale:

La missione del 1990

Prima di concludere l’articolo, ecco qualche altra interessante informazione sulla missione del 1990, alla quale è dedicato questo set Lego.

Era il 24 aprile del 1990, e lo Space Shuttle Discovery stava decollando da Cape Canaveral con a bordo uno strumento che avrebbe rivoluzionato la scoperta spaziale: il telescopio Hubble.

Da quel giorno, Hubble gira intorno alla nostra orbita: ha catturato migliaia di immagini, tra le più lontane galassie e ci ha fatto scoprire mondi che ancora non conoscevamo. Se sappiamo così tanto sullo spazio e abbiamo migliaia di immagini dello spazio profondo è anche merito suo.

Hubble è d’altronde l’autore dell’immagine spaziale più famosa di sempre. Nel 1995, Hubble puntò a una zona particolarmente buia vicino l’Orsa Maggiore e con ostinazione catturò un’immagine con esposizione totale di oltre 100 ore.

L’immagine che ne uscì rappresentò una vera svolta per il mondo scientifico: per la prima volta erano state scoperte migliaia di galassie mai viste prima.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here