Secondo un report trapelato in queste ore, TSMC pare che abbia intenzione di aumentare i costi dei suoi chipset del 25% per i suoi clienti. Ecco i dettagli

TSMC aumenterà i prezzi per i suoi chip

Brutte, bruttissime notizie arrivano per tutti gli appassionati di telefonia, smartphone, tablet ed elettronica in generale.

A quanto pare, nei prossimi mesi i prezzi dei nostri telefoni (ma non solo) saranno destinati ad aumentare ancora, come se negli ultimi anni non fossero già cresciuti abbastanza.

Perché il prezzo aumenterà?

Semplice: come sta accadendo in tutto il settore tecnologico in generale, anche i produttori di smartphone devono fare i conti con la penuria di chip attualmente in corso.

Come vuole la legge di mercato, quando la domanda di un prodotto è altissima e l’offerta molto bassa, il prezzo aumenta.

Ed ecco che, come per magia, presto i chip costeranno di più anche per i produttori di smartphone, che ovviamente scaricheranno i costi sugli utenti finali.

Quando aumenteranno i prezzi?

A brevissimo.

La penuria di chip è ormai nota e stranota e, secondo le ultime indiscrezioni, Taiwan Semiconductor Manufacturing Company (TSMC), il principale produttore mondiale di chipset a contratto, avrebbe comunicato ai partner un incremento dei prezzi a causa della penuria di chip attualmente in corso.

In pratica, non passerà troppo tempo prima che i prezzi degli smartphone aumentino ulteriormente.

Di quanto aumenteranno i prezzi?

Difficile prevederlo.

Da un nuovo rapporto pubblicato da United News si legge però che TSMC potrebbe aumentare il prezzo dei suoi wafer da 12 pollici di 400 Dollari. Qualora tale incremento dovesse essere confermato, si tradurrebbe in un aumento dei prezzi del 25%, un record assoluto.

E’ chiaro che non aumenterà del 25% il prezzo dei telefoni, ma solo quello dei chip che vengono usati per la loro produzione. Ora non ho idea di quanto costi un chip per smartphone, ma proviamo a fare un ipotesi.

Se un chip costasse 50 euro e il suo prezzo aumentasse del 25%, il nuovo prezzo sarebbe di 62,5 euro. Questo significa che uno smartphone potrebbe costare 10-15 euro in più. Come ho già detto, però, non ho idea di quanto costi un chip, quindi si tratta solo di supposizioni.

L’unica cosa certa, al momento, è che il costo dei chip aumenterà e di conseguenza anche il prezzo dei telefoni. Presto scopriremo anche di quanto aumenteranno i costi.

Conclusioni

Insomma, non voglio essere catastrofista, ma si prevedono anni veramente bui per la tecnologia tra shortage vario e rincari su tutto. Se poi ci si mette pure il rincaro della maggior fonte mondiale di chip, la situazione sarà davvero pesante.

Staremo comunque a vedere cosa ci aspetterà nei prossimi mesi, ma non penso che sia niente di buono.

FONTE: GIZMOCHINA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here