TIM dice addio alla rete 3G, ecco cosa succederà. TIM si prepara ad abbandonare la rete 3G in Italia: tutto quello che devi sapere e cosa cambia

TIM spegne il 3G

Ci siamo: dopo Vodafone (Vodafone spegne il 3G in Italia [UFFICIALE]), anche TIM avvia ufficialmente le procedure di dismissione della connettività 3G a favore delle reti 4G e 5G in Italia.

LEGGI ANCHE: Dopo Vodafone, anche TIM spegne la rete 3G in Italia

A dichiararlo è l’azienda stessa, che sul blog ufficiale annuncia lo spegnimento, a partire da Aprile 2022, della rete 3G sull’intero territorio nazionale.

Ma cosa succederà ai clienti TIM quando la rete 3G sarà spenta? Sarà necessario cambiare telefono? Sarà necessario cambiare la SIM? Cerchiamo di fare chiarezza in merito.

TIM spegne il 3G: devo cambiare smartphone?

Ovviamente dipende dal tuo modello.

Se hai un telefono vecchio e datato che NON si collega alla rete 4G o 5G, allora lo devi cambiare, altrimenti non riuscirai più a fare quasi nessuna operazione.

Da quando sarà spento il 3G di TIM, infatti, potrai praticamente solo inviare SMS e fare/ricevere chiamate, ma non potrai più navigare su internet (niente WhatsApp, Facebook, Instagram..).

TIM spegne il 3G: devo cambiare SIM?

Solo se la tua SIM ha capacità inferiore a 128k, cioè se è di tanti anni fa.

Se dovrai cambiare SIM, comunque, sarà TIM a contattarti e spiegarti come procedere. Di fatto, comunque, ti sarà inviato un SMS che ti inviterà ad andare in un centro TIM dove potrai cambiare la SIM con una nuova.

Questa operazione però NON sarà gratuita: dovrai pagare 15 euro per il cambio SIM di TIM. Nota positiva: questi soldi ti saranno poi rimborsati entro 24 ore da TIM tramite credito residuo.

TIM: ecco il messaggio per la sostituzione della SIM

Gentile cliente, da aprile 2022, TIM avvierà il progressivo spegnimento della rete mobile 3G, che sarà sostituita dalle tecnologie 4G e 5G. Poiché la tua SIM non supporta le nuove tecnologie, in assenza di rete 3G, non potrai utilizzare i servizi di rete mobile.

Ti invitiamo, quindi, a recarti in un negozio TIM, in tempo utile per effettuare la sostituzione della SIM. Il tuo numero di telefono non cambierà ed il costo di 15E per il cambio SIM ti sarà rimborsato automaticamente entro 24 ore sul tuo credito residuo.

Nella mia zona non c’è il 4G di TIM, cosa succede?

In questo caso le cose in questo caso si mettono male per te.

TIM ha comunicato che abbandonerà il 3G per fare spazio a 4G e 5G ma, come abbiamo già visto con Vodafone, in realtà è successo che nelle zone dove è stato spento il 3G i clienti sono rimasti anche senza 4G e, per continuare a navigare su internet, han dovuto cambiare operatore.

Speriamo che questo non succeda con TIM, anche perché l’azienda promette di potenziare nel corso dei prossimi mesi la rete 4G, che ad oggi copre più del 99% del territorio italiano, e il nuovo 5G, di cui TIM detiene la migliore copertura mobile e la più alta velocità in Italia.

Nel peggiore dei casi, comunque, se nella tua zona non c’è la copertura 4G di TIM è sufficiente cambiare operatore.

Perché TIM spegne il 3G in Italia?

Si ricorda che le frequenze utilizzate finora da TIM per la tecnologia 3G saranno riutilizzate in combinazione a quelle già in uso per il 4G per potenziare quest’ultima tecnologia di rete e in futuro per il 5G.

Dubbi o domande?

Lascia un commento, ti risponderò il prima possibile.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here