Hai deciso di abbandonare WhatsApp perché condivide le informazioni con Facebook? Ecco le alternative migliori e più sicure da usare per messsaggiare

Alternative a WhatsApp

Da quando WhatsApp ha aggiornato i propri termini e ha deciso di condividere i dati personali degli utenti con Facebook, sono tantissimi gli utenti che hanno deciso di abbandonare la piattaforma per tutelare la propria privacy.

E li capisco bene, anche io vorrei fare la stessa cosa, ma non riesco a farlo per colpa dei miei contatti, che non si decidono ad abbandonare WhatsApp per andare verso altri lidi (nettamente migliori, tra l’altro).

Non è facile abbandonare WhatsApp

Certo, so bene che non è facile smettere di usare WhatsApp visto che è la piattaforma di messaggistica più usata al mondo ed è quindi difficile abbandonarla, ma al tempo stesso so bene che ci sono alternative migliori e più sicure, peccato che le persone le usino poco o non le conoscano proprio.

Se solo gli utenti aprissero gli occhi e fossero disposti a valutare alternative a WhatsApp, scoprirebbero programmi fantastici, molto più sicuri e personalizzabili, pieni di funzionalità aggiuntive e molto più comodi da usare su diverse piattaforme.

Ma gli utenti sono pigri e non hanno voglia di impegnarsi a cercare soluzioni alternative e diverse rispetto a quelle che hanno già, nonostante queste, nel caso specifico di WhatsApp, facciano letteralmente schifo.

Ti propongo io le alternative a WhatsApp

Proprio per cercare di porre rimedio a questa situazione e per venire incontro alle necessità degli utenti, ho deciso di proporti di seguito le migliori alternative a WhatsApp.

Si tratta di app disponibili ormai da tempo sia per Android che per iPhone, molto sicure, piene di funzionalità molto utili, ampiamente personalizzabili e MIGLIORI rispetto a WhatsApp sotto ogni punto di vista.

Senza perdere tempo, vediamo quali sono.

Il mio augurio è chiaramente quello che, prima o poi, le persone smettano di usare WhatsApp e passino ad applicazioni decisamente migliori. Magari è una speranza vana, ma dicono che la speranza sia l’ultima a morire 🙂

Migliori app da usare al posto di WhatsApp

Ecco i migliori programmi che mi sento di consigliarti per avere non solo le stesse funzionalità di WhatsApp, ma MOLTE di più.

Telegram

E’ la mia app preferita. E’ potentissima, offre una valanga di funzionalità, al suo interno si trovano chat e gruppi che permettono tra l’altro di scaricare qualsiasi cosa da internet gratis o di vedere film, partite, serie tv ed eventi sportivi gratis in streaming.

Non è la più sicura, ma comunque è nettamente migliore di WhatsApp lato privacy.

Inoltre permette di passare da un dispositivo all’altro in un istante. Lo uso da anni, non ne potrei fare a meno.

Supporta le videochiamate.

Signal

Oltre ad offrire praticamente le stesse funzionalità di messaggistica delle altre app, questa è indubbiamente la più sicura e quella che ti chiede meno dati personali.

Supporta chiamate in HD e videochiamate.

E’ in costante evoluzione: non è ancora sviluppata come le altre, ma “sta crescendo bene” e con ogni aggiornamento vengono implementate nuove funzionalità.

Viber

E’ di proprietà di un’azienda giapponese, ben distante da Facebook e soci. Supporta le videochiamate. Ha una grafica piacevole e personalizzabile. Ha una qualità e stabilità delle chiamate davvero elevata.

E’ possibile creare e personalizzare gli sticker in modo molto più avanzato rispetto a WhatsApp.

La chat offre molte funzioni, tra le quali troviamo la modifica dei messaggi inviati e la traduzione. Non mancano le funzioni di messaggistica segreta, molto apprezzate dagli utenti.

Le chat di gruppo arrivano fino a 250 persone.

Quale è più sicura per la tua privacy?

Prima di concludere con l’articolo, ecco un confronto di tutti i tuoi dati personali richiesti da queste app di messaggistica.

Come puoi notare, WhatsApp è quella che chiede più dati e informazioni sugli utenti (ma lo sapevamo già..).

Signal

  • Phone Number

Telegram

  • Name
  • Phone Number
  • Contacts
  • User ID

WhatsApp

  • Device ID
  • User ID
  • Advertising Data
  • Purchase History
  • Coarse Location
  • Phone Number
  • Email Address
  • Contacts
  • Product Interaction
  • Crash Data
  • Performance Data
  • Other Diagnostic Data
  • Payment Info
  • Customer Support
  • Product Interaction
  • Other User Content

Viber

  • Location and device ID identifier
  • Device ID identifiers
  • Phone numbers
  • User ID
  • Product interaction
  • Purchase history
  • Other contact information such as email ID, name, and contacts

Quale app hai scelto di usare?

Allora, che app hai deciso di usare al posto di WhatsApp?

Fammelo sapere nei commenti!

Io al momento uso Telegram e sono soddisfatto, ma sono sempre aperto a sperimentare nuove soluzioni e piattaforme.

Perché gli utenti stanno fuggendo da WhatsApp?

Per farla breve, molti utenti stanno abbandonando WhatsApp perché le regole sulla privacy dell’app sono recentemente cambiate: chi non le accetterà non potrà più usare WhatsApp. E non tutti, giustamente, vogliono consentire a WhatsApp di condividere i dati degli utenti con Facebook.

Alcuni iscritti rifiutano la novità entrando nel merito delle nuove regole, altri si sono irrigiditi senza aver neanche letto la nuova informativa e altri ancora semplicemente mal sopportano il fatto che Facebook e WhatsApp condividano le informazioni degli utenti.

Il risultato, comunque, è che un numero non precisato di utenti sta passando a piattaforme alternative, tra le quali Signal, Viber e Telegram.

Difficile dire quante persone stiano abbandonando WhatsApp ma, secondo dati di Sensor Tower, nel solo 7 gennaio sia Signal che la più conosciuta Telegram hanno fatto registrare in tutto il mondo rispettivamente 1,2 e 1,7 milioni di download, mentre WhatsApp è rimasto inusualmente fermo a 1,3 milioni.

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here