UGREEN Nexode 300W: la Recensione del caricatore GaN potentissimo

Ecco la prova completa del caricabatterie desktop USB Nexode di UGREEN da 300W con GaN. Tutto quello che devi sapere, quanto costa e come si comporta

Recensione Ugreen Nexode 300W USB C GaN Desktop Charger

Nelle ultime settimane ho avuto il piacere di testare e recensire un prodotto veramente incredibile, il caricatore desktop da 300W di Ugreen.

In questa recensione, come avrai sicuramente intuito, andremo a vedere cosa penso di questo dispositivo e come mi sono trovato nelle varie settimane di test con lui.

Non perdiamo tempo e iniziamo subito con la recensione!

A cosa serve questo Ugreen Nexode 300W USB C GaN Desktop Charger?

Come si intuisce facilmente, questo dispositivo permette di ricaricare vari prodotti elettronici contemporaneamente, risparmiando così il costo e lo spazio di diversi caricabatterie e potenzialmente anche di una presa multipla.

Una volta collegato alla corrente tramite apposito cavo, questo caricabatterie permette di alimentare fino a 5 dispositivi contemporaneamente, 4 di questi collegati tramite USB-C e 1 tramite USB-A.

Come si intuisce dal nome, il dispositivo arriva ad erogare al massimo 300W di potenza, con una potenza di uscita massima di 140W sulla porta USB-C1. Le altre porte, invece, hanno una potenza di 100, 100, 45 e 22.5W.

Questo significa che potremo ricaricare tutti i nostri apparecchi elettronici in modo estremamente facile, comodo, veloce e sicuro, collegandoli tutti a questo Ugreen Nexode 300W USB C GaN Desktop Charger.

Io, ad esempio, l’ho messo sulla scrivania in ufficio: quando arrivo al mattino collego smartphone, cuffie, tablet, MacBook e tanto altro ancora e lo lascio in carica finché questa non viene completata. Una comodità veramente incredibile, con una potenza di ricarica assurda.

Le sue caratteristiche tecniche più interessanti

  • Potenza Totale da 300W
  • Chips Avanzati: integra 2 chips GaN Ⅲ, garantendo una potenza di ricarica incredibile e, al tempo stesso, un risparmio energetico senza precedenti, che riduce anche la generazione di calore. Supporta anche i protocolli di ricarica più veloci come Power Delivery 3.1, Quick Charge 4.0+/3.0, SCP, AFC, 5V/2.4A, Galaxy Super Fast Charging, PPS Carica adattiva
  • Alimentazione 5 in 1: può caricare rapidamente 5 dispositivi contemporaneamente ed è adatto per l’ufficio, la casa. Nella confezione è incluso un cavo di ricarica da USB C a USB C da 240W in nylon
  • Sicuro & Affidabile: ha una potenza di uscita totale di 300W e supporta i seguenti watt di USB C PD 140W, 100W, 65W, 45W e 30W. Con un chip affidabile e intelligente e una ricarica adattiva PPS, può proteggere il tuo dispositivo da cortocircuito, sovratensione, sovracorrente e surriscaldamento
  • Compatibilità Universale: è compatibile con la maggior parte dei dispositivi in commercio.

Ecco come viene gestita la potenza di ricarica quando vengono collegati vari dispositivi:

Design e materiali

Il dispositivo è davvero solido, ben fatto e molto elegante, perfetto per qualsiasi tipo di ambiente o magari per la scrivania.

Esternamente è realizzato in plastica satinata, in modo da favorire la dissipazione del calore, mentre internamente troviamo un telaio in metallo. L’assemblaggio è al top, i materiali sono estremamente robusti e resistenti, la colorazione grigio scuro opaco lo rende molto moderno.

Frontalmente abbiamo le 5 porte USB. Sul retro troviamo l’ingresso per il cavo di alimentazione proprietario a 3 pin.

Da segnalare che il cavo di alimentazione è sufficientemente lungo (2 m), quindi potremo posizionare il caricatore praticamente ovunque senza problemi.

Nella parte inferiore ci sono 2 piedini antiscivolo utilissimi, che permettono di tenerlo fisso nella sua posizione.

Aggiungo che è abbastanza pesante (900g), quindi non risulta particolarmente comodo se volgiamo portarlo sempre con noi. Parlando di dimensioni, misura 16,5 x 12,5 x 10,7 cm.

In confezione abbiamo anche un cavo USB-C intrecciato (davvero molto resistente e lungo 1,5 m) che supporta la ricarica rapida a 240W.

Vista la sua forma a parallelepipedo, non è necessario nessun supporto verticale: lui sta comodamente in piedi da solo ed è anche molto stabile.

Come funziona? Ricarica bene?

Ma passiamo al suo punto di forza, cioè la possibilità di ricaricare tantissimi dispositivi contemporaneamente, fino a 300W di potenza.

Prima di tutto segnalo che, contrariamente al precedente modello, qui finalmente le porte sono etichettate, quindi possiamo sapere al volo quanta potenza offre ogni singola porta.

Inoltre, sebbene abbia una capacità massima di 300 W, il massimo che una singola porta può emettere è di 140 W.

Come su qualsiasi altro prodotto simile e concorrente, quando si collegano vari dispositivi bisogna capire quanta potenza assorbe ognuno di essi e fare attenzione a quali porte si utilizzano.

Per capirci, nel caso si utilizzino tutte le porte le potenze erogate saranno di 140, 60, 45, 20 e 22,5 watt. Se ne utilizziamo quattro: 140, 100, 30, 22,5W se lasciamo libera la terza, oppure 140, 60, 60, 22,5W se lasciamo libera la quarta.

Consiglio comunque di leggere il manuale d’uso per capire meglio la distribuzione dell’energia durante la ricarica.

Ad ogni modo, ho fatto vari test per mettere alla prova questo dispositivo. Ecco cosa ho riscontrato:

  • con la porta da 140 W è possibile ricaricare la batteria di un MacBook Pro 16 da 0 a 56% in 30 minuti
  • Ho collegato il MacBook Pro a USB-C 1, iPad Pro a USB-C2 e iPhone 14 Pro Max a USB-A 1. Dopo poco meno di 20 minuti, il MacBook Pro aveva ricaricato il 20%, l’iPad Pro era aumentato del 22% e l’iPhone 14 Pro Max era aumentato al 46%. Nel giro di 1 ora il MacBook Pro aveva ricaricato il 50%, l’iPad Pro il 60% e l’iPhone aveva stoppato la ricarica
  • Ho fatto un’altra prova collegando MacBook Pro M1 Pro alla porta C1, Huawei Matebook D14 alla porta C3 e iPhone 14 Pro Max alla porta C4. Nel giro di 1 ora e 35 minuti il MacBook era al 100%, iPhone al 95% e Matebook al 90%
  • Come anticipato, lui riconosce automaticamente la massima potenza di assorbimento di ogni dispositivo che gli viene collegato e regola di conseguenza la potenza di ricarica, noi dobbiamo solo preoccuparci di collegare i dispositivi da ricaricare

Nel complesso, dunque, posso affermare che la ricarica funziona alla perfezione ed è veramente velocissima.

Nel caso in cui non fosse chiaro, il dispositivo offre supporto per vari protocolli di ricarica rapida, oltre al protocollo Vooc di Oppo, al protocollo FlashCharge di Vivo e al protocollo di ricarica Oneplus Dash, il caricabatterie UGREEN da 300 W supporta la maggior parte dei protocolli di ricarica presenti sul mercato. 

Per concludere, leggendo alcune recensioni molto approfondite di questo prodotto, inoltre, posso affermare che:

  • ogni singola porta fornisce costantemente la potenza massima pubblicizzata
  • quando tutte e cinque le porte sono utilizzate contemporaneamente, la potenza totale in uscita corrisponde quasi ai 300 W dichiarati
  • il dispositivo mostra ottime prestazioni in termini di consumo energetico in standby, efficienza di conversione, test di ondulazione e controllo della temperatura

Scalda molto?

No, non eccessivamente.

Anche se usato per caricare a 300 W, la sua superficie un pò si surriscalda, ma non diventa mai bollente al tatto.

Per capirci, il caricabatterie non GaN da 96 W di Apple scalda MOLTO di più mentre ricarica un solo laptop.

L’azienda Ugreen ha dunque fatto un ottimo lavoro di dissipazione del calore con questo dispositivo.

Segnalo inoltre che il dispositivo integra un sistema di monitoraggio termico integrato che effettua 6000 letture della temperatura ogni minuto per evitare il surriscaldamento. E direi che funziona molto bene.

Lo consiglio per i viaggi?

Come già detto, mi sembra un dispositivo più utile in casa/ufficio che in viaggio.

O meglio, anche in viaggio è utilissimo per ricaricare contemporaneamente tantissimi dispositivi elettronici senza doversi portare dietro un caricatore rapido per ognuno di essi.

Resta però il fatto che questo Caricabatterie USB GaN da 300W pesa quasi 900g, che non sono affatto pochi.

Di conseguenza, a meno che tu non abbia veramente tanti device da ricaricare velocemente in viaggio, penso sia meglio usare questo Nexode in casa, in azienda o in ufficio.

UGREEN Caricabatterie Nexode USB GaN da 300W: quanto costa?

Il dispositivo non costa poco, ma il suo prezzo è in linea con la concorrenza, con i materiali e con la potenza di ricarica offerta.

In particolare, UGREEN Caricabatterie USB GaN da 300W costa circa 270 euro su Amazon. Spesso però si trova in offerta a meno di 200 euro.

COMPRALO ORA

UGREEN Caricabatterie Nexode USB GaN da 300W: a chi lo consiglio?

In conclusione, chi dovrebbe comprare questo prodotto? A chi può tornare utile?

A chiunque abbia tanti dispositivi elettronici da caricare insieme velocemente.

Penso ad esempio a YouTuber, videomaker, creator e tutti quelli che devono ricaricare rapidamente tanti dispositivi elettronici e non vogliono portarsi dietro vari caricatori rapidi da collegare al muro.

Con questo Nexode è sufficiente 1 presa da muro e qualche cavo USB per ricaricare velocemente tutta la nostra attrezzatura, con la massima sicurezza.

Le dimensioni e il peso lo rendono tutt’altro che ideale per viaggiare, ma in caso di necessità possiamo portarlo con noi anche durante i viaggi.

Insomma, posso affermare che questo Ugreen Nexode sia veramente un OTTIMO prodotto, senza dimenticare che è uno dei primi caricabatterie USB-C a raggiungere i 300 W totali.

Al giorno d’oggi ci sono molte stazioni di ricarica che arrivano fino a 240 W, ma se hai bisogno di più potenza e desideri caricare fino a 5 dispositivi contemporaneamente, Nexode 300 W è la scelta migliore da fare.


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto gratuito - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui