Presentato ufficialmente il nuovo smartphone Huawei Mate 40 Pro. Ecco la scheda tecnica di Huawei Mate 40 Pro e le caratteristiche tecniche di questo smartphone.

Huawei Mate 40 Pro

Huawei Mate 40 Pro è ufficiale: tanta qualità e sostanza da oltre 1000 euro. E c’è anche il modello Pro+, che però condivide gran parte della scheda tecnica col fratello (le uniche differenze sono nello zoom della camera posteriore e nel pannello posteriore in nano ceramica anziché in vetro).

Partiamo dal design. Come ogni device di punta del colosso cinese, anche i Mate 40 Pro e Pro+ hanno dalla loro un design che trasmette eleganza e senso di robustezza, grazie anche alla scelta dei materiali. Foro ovale piuttosto allungato, bordi laterali curvi e modulo fotocamere posteriore ad anello; sono queste le cifre stilistiche che i designer di Huawei hanno scelto per Mate 40 Pro, uno smartphone originale e ambizioso. A renderlo ancora più accattivante ci pensa lo “Space Ring Design“, che impreziosisce il posteriore, ospitando il comparto fotografico principale.

Il nuovo device è caratterizzato da un display OLED da 6.7″ di diagonale, risoluzione di 456ppi (1344×2772 pixel) e un refresh rate da 90hz e con una frequenza di campionamento a 240HzViene definito Horizon Display, con angoli da 88° che favoriscono una visione immersiva in un design compatto. In questo caso la curvatura rende lo smartphpone confortevole da tenere in mano.

C’è la certificazione IP68 per resistenza a polvere e acqua, e la possibilità di scelta tra tasti fisici e virtuali, oltre ad algoritmi che prevengono gli errori di digitazione.

A muovere il tutto troviamo il processore Huawei Kirin 9000, il primo processore dell’azienda a 5nm accompagnato da 8Gb di memoria RAM e 256Gb di memoria interna. espandibili tramite nanomemory. Dal punto di vista della connettività troviamo: supporto alle reti 5GWiFi 6, NFC, Bluetooth 5.2, GPS dual-band e porta USB-C 3.1.

La batteria è un’unità da 4400mAh dotata di ricarica rapida SuperCharge a 65W e ricarica wireless fino a 50W.

Il comparto fotografico è caratterizzato da una tripla fotocamera posteriore con lente principale da 50 megapixel Ultra Vision ed apertura f/1.9 grandangolare, accompagnata da un sensore ultra grandangolare f/1.8 da 20 megapixel ed un teleobiettivo da 12 megapixel f/1.3 con zoom ottico 5x e digitale 50x, a cui si aggiunge la stabilizzazione ottica dell’immagine. Su Huawei Mate 40 Pro+ il comparto fotografico si spinge oltre grazie ad una fotocamera con doppio teleobiettivo che abilita lo zoom ibrido a 20x e digitale a 100x.

Su entrambi i dispositivi troviamo il Full Pixel Octa PD Autofocus che è stato ulteriormente migliorato, mentre la lente anteriore è da 13 megapixel f/2.4 con sensore di profondità 3D, in grado di girare video in 4K. Ovviamente, è presente anche il 3D Face Unlock.

Sempre restando in ambito fotografico, troviamo anche la funzionalità Steady Shot con l’XD Fusion HDR Engine che garantisce equilibrio per l’esposizione. Per i creatori sono state inserite delle funzioni che permettono di implementare effetti cinematografici ed anche la musica in sottofondo. HUAWEI decide di integrare sistemi di Dual Cine Cameras e Dual Ultra Wide Cameras con angolo di visione ampliato capace di permetter agli utenti di catturare video e immagini di alta qualità.

Ulteriori novità sono la funzionalità Tracking Shot e Story Creator, che offre effetti cinematografici realistici. È possibile aggiungere con facilità anche la musica in sottofondo, filtri ed effetti. Il comparto audio include Audio Focus, Audio Zoom, per registrazione del suono ad alta fedeltà dai dispositivi Bluetooth collegati. La qualità dell’immagine è stata ulteriormente potenziata con Full Pixel Octa PD AutoFocus. La correzione delle distorsioni migliorata è rivolta a volto, corpo e arti, rendendo l’obiettivo ultra grandangolare più utile in molte situazioni.

Per il resto, non mancano due altoparlanti stereo per la multimedialità, e una suite di funzioni di lavoro migliorate e inedite come MeeTime, Multi-Screen Collaboration per l’interazione fra smartphone e PC e Multi-Device Control.

Come ormai avviene da più di un anno, i device Huawei non supportano i Google Mobile Services ed al loro posto troviamo i Huawei Mobile Services. A livello software troviamo Android 10 OpenSource con interfaccia EMUI 11.

Ci sono moltissime nuove funzionalità in essa come la Smart Gesture Control che consente il controllo del dispositivo senza bisogno di utilizzare le dita. Basta semplicemente passare la mano sopra lo smartphone per attivarlo o navigare con tutti gli scorrimenti supportati verso sinistra, destra, in alto o in basso. È incluso un sistema per rispondere alle telefonate che funziona con il solo gesto della mano.

HUAWEI Mate 40 Pro utilizza anche il nuovo Eyes on Display dinamico che permette di attivare lo smartphone con un semplice sguardo, con display interattivi e personalizzabili che contengono tutte le informazioni di cui l’utente ha bisogno sul telefono. Il volume dello squillo delle chiamate indesiderate in arrivo, può essere abbassato semplicemente con uno sguardo verso il device, mentre la funzione di auto-sleep può essere disabilitata automaticamente non appena l’utente guarda il display.

C’è poi la funzionalità MeeTime per le videochiamate ma anche la funzione Multi-screen Collaboration per far funzionare lo smartphone come un notepad. Per quanto riguarda privacy e sicurezza, il sistema operativo EMUI è sempre stato caratterizzato da soluzioni di sicurezza complete per garantire la massima sicurezza agli utenti.

Ecco la scheda tecnica completa.

Huawei Mate 40 Pro: Scheda Tecnica e Caratteristiche Tecniche

HAUWEI Mate 40 Pro
OS (al lancio)Android 10 (Opensource) con EMUI 11
ProcessoreKirin 9000 a 5nm
RAM8 GB
DisplayOLED 6.7″ Quad HD+ – Refresh Rate 90Hz
Risoluzione2772×1344 px
Storage (al lancio)256 GB + NMCard fino a 256GB
Fotocamera PosterioreTripla Camera:
Principale 50MP (f/1.9) +
Grandangolare 20MP (f/1.8) +
Tele Periscopio 12MP (f/3.4) Zoom ottico 5X OIS
Video 4K UHD
Fotocamera Anteriore13MP (f/2.4) +
Sensore Profondità 3D
Extra5G
NFC
Sensore impronte digitali
Certificazione IP-68
PorteUSB Type-C
Batteria4.400 mAh + Ricarica rapida + Ricarica Wireless
Dimensioni162.9 x 75.5 x 9.1 mm
Peso212 gr

Dimensioni e peso Huawei Mate 40 Pro

  • Dimensioni: 162,9 mm di altezza, 75,5 mm di larghezza e 9,1 mm di spessore
  • Peso: 212 grammi

Colori Huawei Mate 40 Pro

  • Colorazioni: Black/White e Mystic Silver

HUAWEI Mate 40 Pro+ offre un pannello posteriore in nano ceramica in due colorazioni iconiche, Ceramic White e Ceramic Black.

Prezzo e disponibilità Huawei Mate 40 Pro

Huawei Mate 40 Pro è disponibile già da oggi in preordine presso l’Huawei Store nelle colorazioni Black e Mystic Silver, al prezzo di 1.249 Euro.

Coloro che effettueranno il preordini o completeranno l’acquisto entro il 15 Novembre riceveranno:

  • le Huawei FreeBuds Pro incluse nel prezzo
  • 6 mesi di Huawei Music
  • 3 mesi di abbonamento ad Huawei Video
  • 50 GB di spazio su Huawei Cloud per 12 mesi

Se si sceglierà di effettuare l’acquisto sull’Huawei Store, si riceveranno 30 Euro di sconto ogni 200 Euro di spesa.

Huawei Mate 40 Pro+ invece sarà disponibile con pannello posteriore in nano ceramica nelle colorazioni Ceramic White e Ceramic Black.

Huawei Mate 40 Pro pareri e opinioni

——

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here