Secondo una lista di TorrentFreak, The Mandalorian è stata la serie TV tra le più piratate del 2020, ecco gli altri titoli più scaricati illegalmente nel 2020

Serie TV più Piratate del 2020

Con la conclusione di un anno e l’avvio di quello nuovo, come sempre è tempo di bilanci.

Tra le tante informazioni che possiamo analizzare sull’anno appena concluso, una delle più interessanti è quella relativa alle Serie TV più “piratate”, cioè quelle più guardate in streaming o scaricate illegalmente dagli utenti del web.

Come di consueto, anche quest’anno il report arriva dal sito TorrentFreaks, che ci permette di scoprire in modo semplice e veloce quali sono state le serie TV più piratate dal web nel 2020.

Dunque, senza perdere tempo, andiamo subito a vedere la classifica aggiornata al 2020.

La classifica

RankLast YearShow
1(3)The Mandalorian
2(…)The Boys
3(…)Westworld
4(4)Vikings
5(…)Star Trek: Picard
6(8)Rick and Morty
7(6)The Walking Dead
8(…)The Outsider
9(10)Arrow
10(7)The Flash
torrentfreak.com

Qualche informazione aggiuntiva

Come puoi notare, in cima alla lista delle serie più piratate del 2020 troviamo The Mandalorian, la serie Star Wars uscita in esclusiva per Disney+. Lo show con Pedro Pascal ha scalzato il posto che da anni occupava Game of Thrones, ormai sconfitto dopo la sua fine.

A ruota dopo lo show Disney+ troviamo un prodotto Prime Video, ovvero l’irriverente The Boys, che nel 2020 ha lanciato la sua seconda stagione.

Al terzo posto poi c’è Westworld, seguita da VikingsStar Trek: PicardRick e Morty, The Walking Dead e The Outsider.

In chiusura invece troviamo due serie di The CW, Arrow e The Flash. In particolare queste due sono state una sorpresa dato che negli USA sono disponibili allo streaming gratuito il giorno dopo la messa in onda, sull’app e sul sito di The CW.

Una considerazione

Analizzando gli show e le serie tv presenti in classifica, appare evidente che, per vederli tutti, una persona dovrebbe avere tanti abbonamenti diversi a tante piattaforme di streaming, con un esborso monetario esagerato, insostenibile per molte famiglie (sia in Italia che nel resto del mondo).

Come ho sottolineato più volte, negli ultimi mesi l’industria dell’intrattenimento è diventata molto variegata, forse fin troppo: al giorno d’oggi una persona dovrebbe avere 3-4 diversi abbonamenti a diverse piattaforma streaming per guardare tutti gli show che le interessano (e lo stesso vale per gli eventi sportivi).

Lo spettatore medio, quindi potrebbe non essere in grado di pagare ognuna di queste e perciò si rivolge in alcuni casi alla pirateria.

Non avrebbe più senso raggruppare film e serie tv in streaming in un minor numero di piattaforme, semplificando le cose all’utente finale, che in questo modo avrebbe meno incentivi a rivolgersi allo streaming illegale?

Mi sembra evidente che la presenza di troppe piattaforme e troppi abbonamenti stia allontanando l’utente finale dall’acquisto di tutti questi account e, in qualche modo, lo avvicini al mondo della pirateria, ormai sempre più accessibile e semplice da utilizzare per tutti.

Tu cosa ne pensi?

I migliori siti di streaming gratis

Prima di abbandonare l’articolo, ti ricordo che sono sempre disponibili i migliori siti ILLEGALI per guardare film, serie tv, sport, calcio, Formula 1, MotoGP ed altro in streaming gratis.

Qualche esempio? Ecco qua:

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here