eSIM operatori virtuali: quando arrivano?

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Quando saranno disponibili le eSIM degli operatori virtuali in Italia? Quando arrivano le eSIM di Ho Mobile, Kena Mobile, PosteMobile, CoopVoce e altri?

eSIM

eSIM operatori virtuali

AGGIORNAMENTO 4 DICEMBRE 2019

Fino a poche settimane fa sembrava che in Italia le eSIM  fossero ancora un miraggio e che dovessimo aspettare ancora mesi e mesi prima di poterle usare e toccare con mano.

Poi, a sorpresa, TIM e Wind hanno iniziato a vendere le prime eSIM ai propri clienti, mentre Vodafone ha comunicato che inizierà le vendite di eSIM a Gennaio 2020.

In pratica nelle prime settimane di Novembre, da un giorno all’altro, anche in Italia è iniziata l’era delle eSIM e finalmente tutti i possessori di smartphone, tablet e smartwatch compatibili con questa tecnologia hanno avuto la possibilità di sfruttarla al meglio. Un’ottima notizia per gli utenti italiani.

In tutto questo, però, c’è un piccolo problema: solo i “grossi” operatori italiani sono già pronti per commercializzare le eSIM, mentre i tanti operatori virtuali che operano sul nostro territorio sembrano ancora indietro con i lavori. 

Questo, in soldoni, significa che tutti gli operatori virtuali come PosteMobile, CoopVoce, Ho Mobile, Kena Mobile e tutti gli altri ancora non sanno quando saranno in grado di distribuire eSIM in Italia. 

L’unica certezza, al momento, è che se sei cliente di un MVNO in Italia dovrai aspettare ancora parecchi mesi prima di poter installare una eSIM sul tuo smartphone, tablet o smartwatch.

Volendo provare a buttare giù un calendario per capire quando potrebbero arrivare le prime eSIM degli operatori virtuali, possiamo immaginare che:

  • PosteMobile e CoopVoce siano in pole position, con l’operatore virtuale di Coop che ha fissato una conferenza stampa per il 4 Dicembre, dove magari fornirà maggiori dettagli e informazioni sulla vendita delle eSIM
  • operatori come Lycamobile, DIGI Mobil e Kena Mobile non hanno in progetto il lancio di eSIM, esattamente come Tiscali Mobile e NoiTel Mobile (almeno per il momento)
  • per quanto riguarda operatori come ho. Mobile e Fastweb Mobile, infine, si attende una presa di posizione ufficiale

Per ora è tutto. Se e quando avremo maggiori informazioni sul lancio delle eSIM da parte degli operatori virtuali, aggiorneremo il nostro articolo. 

Nel frattempo, se hai già acquistato una eSIM, puoi leggere i nostri articoli che spiegano come configurare la tua SIM virtuale su Android e su iOS:

Fonte: Mvnonews.com

AGGIORNAMENTO 4 DICEMBRE 2019

CoopVoce accenna al lancio delle eSIM, che sono più vicine di quanto avremmo pensato: non c’è ancora una data certa, ma le schede virtuali saranno disponibili già durante il prossimo anno.

Prima di concludere con questo articolo, altre due parole sulle eSIM, giusto per rinfrescarti la memoria.

Che cos’è una eSim

Si tratta di una SIM digitale, o virtuale, basata su un chip programmabile che permette di attivare un piano cellulare con il proprio operatore telefonico senza dover usare una SIM fisica.

Con le eSIM non vi sarà nulla da “inserire” all’interno dello smartphone: basterà inquadrare un codice QR con la fotocamera dello smartphone per “installare” numero di telefono e piano tariffario all’interno del dispositivo.

Sul retro della smart card su cui compare il codice QR saranno riportate le classiche informazioni come il codice seriale ICCID, il codice MU, i codici PIN e PUK e il numero di telefono associato alla scheda.

Vantaggi eSim: quali sono?

Tra i tanti vantaggi delle eSIM segnalo:

  • la possibilità di usare un numero personale e uno per il lavoro sullo stesso telefono (o comunque di usare 2 numeri assieme anche su telefoni che non hanno 2 slot per le SIM)
  • aggiungere un piano dati locale quando si visita un altro Paese o area geografica
  • avere un piano telefonico e un piano dati separati

e altri vantaggi sono ancora da scoprire.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here