Vuoi navigare nel Deep Web? Cerchi una guida facile e semplice da seguire che ti spieghi come accedere al Deep Web? Ecco tutto quello che devi sapere

Come accedere al Deep Web

Come accedere al Deep Web

Sempre più spesso ricevo richieste da parte dei lettori di YourLifeUpdated che mi chiedono indicazioni e consigli su come entrare nel Deep Web.

Visto che la quantità di richieste è davvero elevata e non posso rispondere singolarmente a tutti, ho deciso di pubblicare una guida in cui spiego nel dettaglio la procedura da seguire.

Senza perdere tempo in chiacchiere, dunque, vediamo subito cosa serve per navigare nel Deep Web in modo facile, veloce e soprattutto sicuro.

NOTA: a fine articolo troverai le mie considerazioni su cosa è il Deep Web, a cosa serve il Deep Web e cosa cambia tra Deep Web e Dark Web. 

Entrare nel Deep Web: come fare

Come potrai notare, entrare e navigare nel Deep Web è veramente facilissimo. Ti basterà infatti scaricare un browser sicuro e anonimo: DOWNLOAD TOR.

E’ gratuito, compatibile con qualsiasi sistema operativo (Windows, macOS, Linux, Android) e perfetto per accedere al Deep Web. Purtroppo non è compatibile con iOS (niente iPhone, iPod e iPad), ma per il sistema operativo di Apple puoi usare QUESTA APP equivalente.

Questo browser ti permette di navigare su internet in totale anonimato: fa rimbalzare la tua connessione tra differenti server di differenti Paesi per proteggere la tua privacy. In questo modo, chiunque voglia provare a spiarti per scoprire cosa stai facendo e quali siti stai visitando, non riuscirà a farlo (si, è quasi identico ad una VPN per farla breve).

Una volta scaricato, installato e avviato il programma, sarai pronto per accedere al Deep Web. Come promesso, è tutto molto semplice e veloce. Non dovrai fare altro.

Ora che sei “protetto”, puoi iniziare a navigare sui siti del Deep Web. Devi solo sapere quali siti visitare e quali sono i siti più interessanti. Ma anche per questo ti aiutiamo!

Deep Web siti interessanti

Prima di procedere, una veloce premessa: sul Deep Web puoi navigare TUTTI i siti che sono presenti anche tramite una comune ricerca su Google. E’ il Dark Web quel luogo dove si trovano siti illegali per comprare armi, munizioni, droga e altre sostanze pericolose, mentre il Deep Web fondamentalmente non offre niente di diverso dalle comuni ricerche sul web.

Detto questo, ecco i migliori siti da visitare nel Deep Web:

Questi secondo me sono i top siti deep web. Si tratta in pratica di motori ricerca deep web (alternativi a Google) che ti permettono di cercare e trovare qualsiasi cosa in questo mondo del web sommerso. 

Se devo essere sincero, però, non mi hanno permesso di trovare niente di diverso da quello che potevo trovare con qualche ricerca approfondita su Google. 

Come ti ho già anticipato, infatti, il Deep Web in realtà non è niente di che. Quello interessante, che ti permette di cercare e trovare prodotti illegali, armi, munizioni, droga e altro ancora, è il Dark Web, del quale parleremo a brevissimo.

Deep Web cosa si trova?

Come ho già anticipato, nel Deep Web trovi soprattutto file e materiali illegali e protetti da diritto d’autore, anche se in realtà tutto questo materiale si può trovare facilmente con una ricerca accurata su Google o su motori di ricerca alternativi come DuckDuckGo.

Ma cosa cercare sul deep web? Beh, in generale sul Deep Web trovi:

  • contenuti dinamici: pagine web dinamiche, ovvero pagine Web il cui contenuto viene generato sul momento dal server, che possono essere richiamati solo compilando un form o a risposta di una particolare richiesta
  • pagine non collegate: pagine Web che non sono collegate a nessun’altra pagina Web. Se l’accesso non è impedito da adeguate impostazioni di sicurezza, il motore indicizza la parent directory del sito, che contiene non solo le pagine visibili, ma tutto ciò che è caricato nel server ospitante
  • pagine ad accesso ristretto: siti che richiedono una registrazione o comunque limitano l’accesso alle loro pagine impedendo che i motori di ricerca possano accedervi
  • script: pagine che possono essere raggiunte solo attraverso link realizzati in JavaScript o in Flash e che quindi richiedono procedure particolari
  • contenuti non di testo: file multimediali, archivi Usenet, documenti scritti in linguaggio non HTML, in particolare non collegati a tag testuali (tuttavia alcuni motori di ricerca come Google sono in grado di ricercare anche documenti di questo tipo)
  • contenuti banditi dai comuni motori di ricerca perché illegali: di questa categoria fanno parte siti pedo-pornografici o snuff, commercio e produzione illegale di droghe e armi, siti sottoposti a censure governative, siti di warez e malware
  • software: certi contenuti sono nascosti intenzionalmente al normale Internet, e sono accessibili solo con software speciali, come Tor, I2P o altri darknet software (ad esempio, Tor consente ai propri utenti di accedere anonimamente a siti che utilizzano il suffisso .onion, nascondendo il loro indirizzo IP)

Deep Web e Dark Web: differenze e cosa cambia

Deep Web e Dark Web: differenze e cosa cambia

Deep Web e Dark Web differiscono per una cosa MOLTO importante:

  • sul Deep Web possono entrare tutti, con o senza TOR Browser o VPN. Non è particolarmente difficile, faticoso o complesso, come avrai notato dalla nostra guida. Del Deep Web fanno parte quei siti esistenti, accessibili a tutti, ma che semplicemente non sono indicizzati dai motori di ricerca (come Google) perché spesso contengono materiale illegale (film, download, serie tv, libri, ebook, software, porno..)
  • il Dark Web, a differenza del Deep Web, permette di accedere a siti “pericolosi” dove si possono comprare armi, droga, sostanze illegali e altro ancora. Fa sempre parte del Deep Web, ma non è liberamente accessibile a tutti. In questo caso, infatti, il “problema” è che per accedere a questi portali bisogna essere invitati. Non basta dunque scaricare e installare il browser TOR per accedere a questi portali altamente illegali e pericolosi e soprattutto gli utenti alle prime armi non hanno nessuna possibilità di entrare nel Dark Web

differenza tra deep web e dark web

Hai capito la differenza tra deep web e dark web?

Come puoi notare, Deep Web e Dark Web sono MOLTO simili, ma anche molto diversi. Il Dark Web fa parte del Deep Web, ma è molto più complesso di quest’ultimo.

Dark Web siti interessanti

Come ti ho già anticipato, entrare nel Dark Web è difficile, quasi impossibile per gli utenti meno esperti (come te, se stai leggendo questa guida).

Ad ogni modo, ti lascio qualche sito interessante che ti potrà fornire maggiori informazioni sul mondo del Dark Web e ti permetterà di fare qualche ricerca:

Ti consiglio comunque di non perdere troppo tempo col Dark Web: oltre ad essere MOLTO pericoloso e MOLTO illegale, è quasi impossibile entrarci.

Conclusioni

Con questo articolo su Dark Web e Deep Web abbiamo concluso. Spero di aver fatto chiarezza sull’argomento.

In caso di dubbi o domande, comunque, lascia un commento a fine articolo e risponderò il prima possibile.

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here