Come installare Windows 11 su computer non compatibili. Non è possibile installare Windows 11 sul tuo PC? Ecco la guida per aggirare il problema

Windows 11 non supportato? Nessun problema

ARTICOLO AGGIORNATO

IN BREVE: Come risolvere l’errore “Questo PC non può eseguire Windows 11”

Nuova SUPER guida per tutti i lettori di YourLifeUpdated.

Oggi in particolare andremo a vedere come scaricare ed installare Windows 11 su tutti quei PC e computer non supportati e non compatibili, soprattutto quelli dove compare il messaggio di errore “Il PC deve supportare l’avvio protetto” (TPM 2.0).

Ma procediamo con ordine.

Windows 11 è stato presentato ufficialmente

Pochi giorni fa Microsoft ha presentato ufficialmente il nuovo sistema operativo Windows 11, che sarà rilasciato con ogni probabilità entro la fine dell’anno.

Qui trovi l’articolo con tutte le principali novità introdotte: Windows 11 è UFFICIALE: Novità, Cosa Cambia, Quando Esce, Quanto Costa

Requisiti minimi Windows 11

Come abbiamo visto in un altro articolo (Requisiti PC Windows 11: ecco quelli Minimi e Consigliati)), i requisiti minimi per poter scaricare ed installare Windows 11 sono abbastanza elevati e diversi dal passato.

Questo significa che tantissimi PC fissi e portatili, notebook e ultrabook non potranno installare la nuova versione del sistema operativo di Microsoft.

Se anche il tuo PC è tagliato fuori da Windows 11 in quanto monta un hardware non compatibile, non disperarti.

E’ stato scoperto infatti un modo per poter scaricare ed installare Windows 11 anche su quei computer che non sono ufficialmente supportati dal sistema operativo.

Installare Windows 11 su computer NON compatibili e NON supportati

Ci sono vari metodi alternativi che ti permettono di raggiungere il tuo obiettivo. Di seguito te ne propongo alcuni: ti consiglio di provarli fino a quando non troverai quello che funziona sul tuo PC senza errori o problemi.

METODO 1

Probabilmente questa procedura smetterà di funzionare molto presto, ma finché va ti consiglio di provarla.

L’unica certezza che abbiamo è che per il momento questa procedura permette di installare le Insider Builds di Windows 11 anche su hardware che non è ufficialmente supportato.

Grazie ad una modifica al registro di sistema puoi infatti fare rientrare il tuo computer tra quelli degli “Insider” che hanno la possibilità di scaricare le versioni di anteprima delle varie versioni di Windows, compreso Windows 11.

Come fare?

Devi seguire questi semplici passaggi:

  • Destro su Start > Esegui > Regedit (digitate) > Invio > Sì al Controllo UAC
  • Nell’editor del Registro di sistema navigate seguendo il percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\WindowsSelfHost\UI\Selection

  • In Selection, nella parte destra, individua la chiave UIBranch. Questa sarà impostata su Beta o ReleasePreviev a seconda del canale in cui si trova il device dal quale segui la guida
  • Fai doppio click su UIBranch per aprire la finestra con i dati valore
  • Cancella il valore che hai (Beta o ReleasePreview) e sostituiscilo scrivendo Dev, cliccando su OK per confermare
Windows 11, come accedere adesso al canale Dev Insider anche senza requisiti hardware
  • Ripeti la stessa operazione con il medesimo cambio (troverai BranchName invece di UIBranch dove inserire il valore Dev) nel percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\WindowsSelfHost\Applicability

Windows 11, come accedere adesso al canale Dev Insider anche senza requisiti hardware
  • In entrambe le destinazioni (Selection e Applicability), verifica anche che i valori delle voci contenenti ContentType e Ring siano impostati (altrimenti fallo manualmente) su, rispettivamente, Mainline External
  • Quando hai fatto, chiudi il Regedit e riavvia Windows o Esplora risorse da Gestione attività
  • Al riavvio, vai in Impostazioni > Windows Update > Programma Windows Insider e verifica il corretto passaggio del dispositivo senza requisiti hardware per eseguire Windows 11 al canale di distribuzione Dev del Programma Insider
  • A questo punto il PC dovrebbe scaricare automaticamente Windows 11. In caso contrario, puoi procedere con la ricerca di aggiornamenti e l’installazione manuale, sempre tramite Windows Update.

NOTA: questa procedura funzionerà fino a quando Windows 11 sarà rilasciato ufficialmente. Da quel momento, come già detto, tutti i PC non compatibili e con hardware non supportato NON potranno usare il nuovo OS di Microsoft.

METODO 2 – Windows 11: come bypassare la verifica TPM 2.0

Questo metodo è particolarmente indicato per tutti quelli che hanno problemi legati al messaggio di errore “Il PC deve supportare l’avvio protetto” (TPM 2.0).

In particolare, durante la procedura di installazione di Windows 11 viene effettuata la verifica dei requisiti hardware minimi. Se i requisiti non sono rispettati viene mostrato uno specifico messaggio di errore. Per aggirarlo bisogna:

  • premere la combinazione di tasti Shift+F10 per aprire il prompt dei comandi, in cui digitare “regedit.exe” per avviare l’editor del registro di sistema
  • in HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\Setup bisogna cliccare con il tasto destro su Setup, quindi scegliere Nuovo, Valore DWORD (32 bit) bisogna assegnare il nome BypassTPMCheck al valore appena creato, attribuendo poi il valore 1
  • allo stesso modo, sempre in corrispondenza della chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\Setup, si deve creare un nuovo valore DWORD (32 bit) assegnandogli il nome BypassSecureBootCheck e impostandolo anche in questo caso a 1
  • lo stesso risultato si può ottenere digitando al prompt quanto segue senza neppure eseguire Regedit:

reg add HKLM\SYSTEM\Setup /v BypassTPMCheck /t REG_DWORD /d 1 /f reg add HKLM\SYSTEM\Setup /v BypassSecureBootCheck /t REG_DWORD /d 1 /f

  • dopo aver applicato l’intervento, Windows 11 potrà essere installato senza problemi anche sui sistemi sprovvisti di chip TPM 2.0
  • a questo punto si può chiudere Regedit e il prompt dei comandi proseguendo normalmente con l’installazione

Hai già provato Windows 11?

Facci sapere nei commenti a fine articolo cosa ne pensi del nuovo OS di Microsoft!

Fonte

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here