Come installare GApps su Huawei P40 Lite. Guida download e installazione GApps su Huawei P40 Lite. Installare Play Store di Google su Huawei P40 Lite

Huawei P40 Lite

Play Store su Huawei P40 Lite

AGGIORNAMENTO GENNAIO 2021

SE LA GUIDA È TROPPO DIFFICILE O NON FUNZIONA, LEGGI QUESTO ARTICOLO ALTERNATIVO MOLTO PIÙ SEMPLICE ANCHE PER UTENTI MENO ESPERTI:

————————————————

Pochi giorni fa è stato presentato ufficialmente il nuovo smartphone Huawei P40 LiteCome abbiamo visto nella nostra scheda tecnica, però, su questo device NON ci saranno le app di Google: niente Play Store, niente GMail, niente YouTube e tutto il resto. Un bel limite, che sicuramente impatterà negativamente sulle vendite dello smartphone. O almeno così sembrava.

Inizialmente si pensava che questo fosse un grosso problema per gli utenti, che non sarebbero riusciti ad installare tutte le app e i giochi che si trovano sul Play Store di Google, ma, come avevamo immaginato, questo limite si può aggirare in modo estremamente facile e veloce.

Come molti utenti speravano, infatti, stato scoperto un modo velocissimo e semplicissimo per installare Play Store e tutte le app di Google sullo smartphone. Questo significa che in pochi minuti anche gli utenti meno esperti potranno installare le famose GApps su Huawei P40 Lite aggirando il ban degli USA e potranno scaricare tutte le app dal Play Store come se niente fosse. Ed ecco che in un istante il Huawei P40 Lite torna ad essere uno degli smartphone più interessanti del 2020.

Se anche tu sei intenzionato ad acquistare Huawei P40 Lite o lo hai già preso, non perdiamo altro tempo e andiamo dritti al punto: vediamo come installare Play Store e GApps sullo smartphone. 

Installare le App di Google su Huawei P40 Lite: ecco la GUIDA Aggiornata e Funzionante

Come puoi notare, hai a disposizione varie guide. Scegli tu quella che preferisci.

GUIDA PIU RECENTE, AGGIORNATA, FACILE E VELOCE

Per installare i Google Mobile Services (GMS) sugli smartphone Huawei HMS sono necessari:

  • Uno smartphone Huawei senza Google App già configurato e acceso
  • l’applicazione Dual Space nella versione 3.2.7 che puoi scaricare dallo store alternativo uptodown
  • IN ALTERNATIVA all’applicazione Dual Space, puoi scaricare direttamente da AppGallery l’applicazione Gspace (Google Space) molto simile

Il consiglio è di scaricare l’applicazione direttamente dallo smartphone così da procedere all’installazione subito dopo.

A questo punto devi seguire questi passaggi, dopo aver installato l’app Dual Space:

  • avvia l’app, la trovi sulla Home Screen
  • apri al suo interno l’applicazione Google Play Store
  • configura l’account o gli account Google
  • procedi a installare tutte le applicazioni preferite come YouTube, Google Foto, Gmail, Calendar, app bancarie o di Food Delivery (in particolare quelle che non sono presenti sullo Store di Huawei)

Come puoi notare, questa applicazione crea una sorta di ambiente virtuale al cui interno è possibile installare le applicazioni dal Google Play Store.

Per rendere questo sistema meno complesso puoi tenere premuta ciascuna app e portarla verso l’alto sulla voce “Crea collegamento”. In questo modo porterai nella Homescreen dello smartphone direttamente l’applicazione, che sarà molto più comoda e rapida da utilizzare.

Purtroppo, però, non tutto funziona correttamente con questo metodo. 

Fra i limiti di questo metodo c’è l’impossibilità di ricevere le notifiche da parte di alcune applicazioni, come Gmail (mentre YouTube funziona), e l’impossibilità di poter scaricare dal Play Store le App di Netflix e Disney+ (che richiedono un sistema non modificato e ufficiale per funzionare).

Se qualche passaggio non ti fosse chiaro, ecco un video che ti spiega nel dettaglio come procedere:

Se questa guida smette di funzionare, puoi provare quelle alternative che trovi di seguito.

GUIDA VECCHIA 1: VMOS – Metodo rapido e non invasivo

Si tratta di un’app che puoi aprire e chiudere quando vuoi che in pratica va a “virtualizzare” all’interno del tuo smartphone un altro sistema operativo Android nel quale però ci sono tutte le app e i servizi di Google.

Il vantaggio principale è rappresentato dal fatto che si installa facilmente e velocemente e solitamente non ha problemi di funzionamento.

Lo svantaggio è rappresentato dal fatto che ti troverai a gestire “due telefoni” in uno, quello reale e quello virtuale, e per usare i servizi di Google dovrai passare continuamente dall’uno all’altro (a meno che tu non scelga di usare sempre e solo quello virtuale).

Ad ogni modo, seguire questo procedimento è davvero semplice, ti basta scaricare VMOS Pro dal sito ufficiale https://www.vmos.com/ direttamente sul tuo telefono. A quel punto devi:

  • Installare l’apk
  • Procedere cliccando su Confirm, scorrendo le schermate verso destra e autorizzando la scrittura su altre app
  • Consentire le autorizzazioni richieste
  • Scegliere la voce “Experience the Google”
  • Attendere il download e l’installazione della ROM 7.1 Standard
  • Accedere al Google PlayStore con il tuo Account e scaricare tutte le app di cui hai bisogno

Una volta installata l’app, di lato nella schermata principale del tuo telefono sarà presente un icona che ti permette di gestire questa macchina virtuale. L’icona può essere personalizzata, puoi passare rapidamente su VMOS trascinando questa da un lato all’altro dello schermo, è davvero comodissimo.

GUIDA VECCHIA 2: GOOGLEFIER

NE ABBIAMO PARLATO QUI: Googlefier: installa Play Store e App di Google su Huawei e Honor

Questa guida è più complessa da portare a termine, ma migliore rispetto alla 1 perché installa i servizi di Google direttamente nel tuo telefono. Ti evita dunque la necessità di passare dal sistema operativo reale a quello virtuale.

In pratica questo Googlefier è un installer automatico dei servizi Google. Contiene il backup con lzplay e tutti gli APK che servono per raggiungere il tuo obiettivo e questa app, passo dopo passo, ti guiderà in un’installazione molto più semplice di quella manuale e con meno possibilità di errore, ma non è detto che tutto fili liscio e che non ci siano comunque errori. Inoltre questa procedura non funziona su versioni firmware successive alla .150 (ad esempio non funziona su P40 Pro con la .154 installata)

Il vantaggio è rappresentato dal fatto che va ad installare i servizi e le app di Google direttamente sul tuo telefono.

Lo svantaggio è rappresentato dal fatto che spesso la guida non funziona e soprattutto installare le app e i servizi di Google è un’operazione lunga e complessa, che spesso non va a buon fine. .

Ad ogni modo, ​il programma si scarica da qui: https://www.googlefier.aospapps.com/

Ecco un video che spiega come procedere.

GUIDA VECCHIA 3: CHAT PARTNER

Una soluzione molto simile alla 2. Si tratta infatti di un’app che, una volta installata, va a scaricare tutti i file che servono per aggiungere i servizi e le app di Google al tuo telefono.

Ad ogni modo, per procedere devi scaricare il file APK che TROVI QUI. Successivamente devi seguire le indicazioni a schermo, accettando tutti i permessi richiesti dal programma.

Una volta installato e configurato correttamente il programma, basta cliccare su “Detect Device” e in automatico l’app andrà a scaricare e installare tutti i servizi di Google necessari (basterà cliccare su “Repair Now” per consentire all’app il permesso di fare tutto in autonomia).

Instalar servicios de Google en Huawei Mate 30 2

Quando il procedimento sarà completato, non dovrai fare altro che inserire i dati del tuo account Google e fare il login. Da quel momento potrai usare il Play Store e i servizi Google sul tuo smartphone. 

Come avere servizi Google su Huawei – Conclusioni

Bene, hai installato con successo i Google Mobile Services ed il Google Play Store, non ti resta che installare tutte le altre applicazioni direttamente da quest’ultima.

Da questo momento potrai avere GMail, Google Maps, Documenti, Drive, i Google Play Services ed il Play Store sul tuo smartphone.

Non è stato difficile, vero?

>>> NOTA: se per qualche motivo la guida non funziona o non ti fidi, puoi provare questa alternativa che è assolutamente sicura e affidabile > Telefono Huawei senza Play Store? Prova TrovApp. Questa guida alternativa NON ti permette di installare le app e i servizi di Google sul tuo smartphone, ma ti consente comunque di scaricare facilmente e velocemente tutte le app che solitamente sono presenti sul Play Store e che invece NON si trovano all’interno dell’AppGallery di Huawei. 

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

41 COMMENTS

  1. Inizialmente io avevo problemi con googlefier, poi ho eseguito prima un downgrade del firmware tramite il programma ufficiale di huawei ma con una versione precedente dell’ultima, poi sono riuscito a effettuare tutti i passaggi. lzplay funziona perfettamente e sono riuscito a installare tutti i servizi google. Unica cosa negativa è che alcuni programmi richiedono aggiornamento di google play service e che non riesco a visuizzare i contatti google con la rubrica. Per il resto ho tutti i servizi attivi e funzionanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here