Installare le App di Google su Huawei P40 Lite | AGGIORNATA

35

🎯RISPARMIA e vinci BUONI AMAZON! Unisciti al canale Telegram OfferTech!

Come installare GApps su Huawei P40 Lite. Guida download e installazione GApps su Huawei P40 Lite. Installare Play Store di Google su Huawei P40 Lite

Huawei P40 Lite

Play Store su Huawei P40 Lite

AGGIORNAMENTO GIUGNO 2020

SE LA GUIDA È TROPPO DIFFICILE O NON FUNZIONA, LEGGI QUESTO ARTICOLO ALTERNATIVO MOLTO PIÙ SEMPLICE ANCHE PER UTENTI MENO ESPERTI:

————————————————

Pochi giorni fa è stato presentato ufficialmente il nuovo smartphone Huawei P40 LiteCome abbiamo visto nella nostra scheda tecnica, però, su Huawei Mate 30 Pro NON ci saranno le app di Google: niente Play Store, niente GMail, niente YouTube e tutto il resto. Un bel limite, che sicuramente impatterà negativamente sulle vendite dello smartphone. O almeno così sembrava.

Inizialmente si pensava che questo fosse un grosso problema per gli utenti, che non sarebbero riusciti ad installare tutte le app e i giochi che si trovano sul Play Store di Google, ma, come avevamo immaginato, questo limite si può aggirare in modo estremamente facile e veloce.

Come molti utenti speravano, infatti, stato scoperto un modo velocissimo e semplicissimo per installare Play Store e tutte le app di Google sullo smartphone. Questo significa che in pochi minuti anche gli utenti meno esperti potranno installare le famose GApps su Huawei P40 Lite aggirando il ban degli USA e potranno scaricare tutte le app dal Play Store come se niente fosse. Ed ecco che in un istante il Huawei P40 Lite torna ad essere uno degli smartphone più interessanti del 2020.

Se anche tu sei intenzionato ad acquistare Huawei P40 Lite o lo hai già preso, non perdiamo altro tempo e andiamo dritti al punto: vediamo come installare Play Store e GApps sullo smartphone. Come puoi notare, di seguito troverai 2 guide alternative. 

Cosa cambia tra le due guide?

La NUOVA ti permette di “virtualizzare” sullo smartphone una ROM con tutte le app di Google pre-installate, compreso il Play Store e tutti i servizi Google. E’ molto più veloce, funziona su tutti i telefoni, è molto più semplice da seguire. Il tutto, però, è virtualizzato, quasi “finto”.

La VECCHIA, invece, è più lunga, difficile e complessa da seguire, ma installa le app di Google sul tuo telefono, non su un sistema operativo virtualizzato. E’ una guida più “definitiva” e stabile.

Scegli tu quale seguire.

Installare Play Store e GApps su Huawei P40 Lite – GUIDA NUOVA

Segui la procedura da telefono per semplicità.

Prima di tutto, guarda questo video che spiega chiaramente i passaggi. La guida parte al minuto 5:09. 

Ora, invece, ecco la procedura testuale:

  • Scaricare il file APK di VMOS Pro cliccando QUI. In alternativa puoi andare sul forum vi VMOS a QUESTO LINK per vedere se ci sono aggiornamenti per l’app (usa Google Traduttore per leggere il sito, altrimenti è in cinese).  QUI Download APK VMOS
  • Installare il file APK appena scaricato sul telefono (clicca sul file direttamente dalla tendina delle notifiche)
  • Al primo avvio devi premere il pulsante blu presente nella pagina iniziale e scorrere le schermate da destra verso sinistra (è semplicemente un tutorial, si può ignorare)
  • Alla fine, devi cliccare sull’icona del Play Services
  • Dai il consenso e subito dopo comparirà l’icona di VMOS Pro sul display del telefono
  • Avvia l’app appena installata, clicca su Consenti ai vari permessi richiesti
  • A questo punto sarà caricata la Home del nuovo smartphone Android “virtualizzato”
  • Ora non ti resta che cambiare lingua cliccando sull’icona delle impostazioni abbassando l’area della notifica
  • Devi quindi scorrere fino a trovare l’icona di Google e selezionare l’icona del mondo > cliccare sulla prima voce > cercare la lingua italiana
  • Ora bisogna uscire Impostazioni

Installare Play Store e GApps su Huawei P40 Lite – GUIDA VECCHIA

Personalmente preferisco questa guida, leggermente più lunga e complessa ma decisamente più efficace.

MODELLI COMPATIBILI

  • P40 / P40 Pro / P40 Lite
  • Mate 30 / 30 Pro
  • Mate XS
  • Honor 9X Pro / 9A

COSA SERVE

Per installare i Google Mobile Services (GMS) sugli smartphone Huawei HMS sono necessari:

COME PROCEDERE

Questo video ti spiega il procedimento in modo estremamente chiaro e semplice.

LA GUIDA TESTUALE

  • Copiate il file ZIP scaricato in precedenza direttamente nella chiavetta e collegatela allo smartphone
  • Aprite l’app Files, cliccate in basso in Categorie e scegliete USB Drive dall’elenco
  • Tenete premuto sul file ZIP, cliccate sui 3 pallini in basso a destra e selezionate Estrai in/Questa cartella
  • Una volta ultimata l’estrazione (ci vorrà qualche secondo), cliccate sulla cartella creata e poi su quella “Step 1″
  • Andate in Impostazioni/App/App“, cliccate sui 3 pallini in alto a destra e selezionate Mostra processi di sistema
  • Cliccate sul processo Backup, poi su Forza arresto” e “Disinstalla
  • Tornate nella cartella “Step 1“, installate il file “1.apk” e cliccate su “Fatto (se lo chiede, abilitate l’installazione da fonti sconosciute)
  • Ora installate il file “2.apk
  • Tenete premuto sul terzo file “Backup P40 Pro+.zip“, cliccate sui 3 pallini in basso a destra e selezionate Estrai in/Questa cartella
  • Tenete premuto sulla cartella appena creata Huawei e cliccate in basso su Sposta/Altra cartella, dall’elenco selezionate USB Drive e cliccate in basso su Sposta
  • Dalla tendina che comparirà, selezionate Applica a tutti” e poi “Unisci
  • Andate in Impostazioni/Sistema e Aggiornamenti e selezionate Backup & Ripristino/Data Backup
  • Nella schermata dell’app Backup date tutte le conferme richieste e, una volta avviata, cliccate su Memoria esterna” e selezionate “Memoria USB
  • Cliccate sul file presente nella penna USB collegata allo smartphone, assicuratevi che la voce App e data” sia selezionate e cliccate su “Ripristina (la password richiesta vi verrà mostrata sotto al campo di digitazione)

Installare LZPlay

Se avete fatto tutto correttamente, dovreste avere una nuova app installata sul vostro smartphone, dal nome cinese e con una “G” nell’icona. Si tratta di LZPlay. Procediamo:

  • Tornate nell’app Files, dovreste essere sempre all’interno della cartella “USB Drive”
  • Selezionate la cartella in alto dal nome 00_ANDROID… ed entrate nell’unica cartella presente
  • Fatto lo step 1, dovete entrare nella cartella “Step 2 ed installate la prima app “(0)Quick Shortcut Maker.apk
  • Tornate alla home, avviate l’app LZPlay e dalla schermata che comparirà selezionate Activate” e poi su “Allow
  • Cliccate sul pulsante blu in basso e, una volta avviata l’installazione delle varie app Google, tornate nell’app Files
  • Da qui installate in ordine tutte le altre app presenti, a partire da “(1)Google Play services.apk” fino a “(6)Google Contacts.apk

Accesso Google con QuickShortcutMaker

  • Una volta installate tutte, tornate alla home ed eseguite l’app QuickShortcutMaker
  • Scrollate in basso e selezionate Google Account Manager
  • Dalle voci che compariranno selezionate la quarta, la prima delle due con la scritta Type Email and Password
  • Cliccate su Try, poi sui 3 pallini in alto a destra ed infine su Browser sign-in
  • Effettuate il login inserendo mail e password del vostro account Google

NOTA: questa è la procedura che dovrete seguire nel caso vogliate successivamente inserire ulteriori account Google al vostro smartphone.

Risolviamo i problemi con i Play Services

  • Inserendo i dati del vostro account Google, otterrete una schermata di errore: è normale
  • Tornate nell’app Files e nella schermata con le varie cartelle di Step selezionate “Step 3” ed installate l’unico file APK presente, ovvero Google Services Framework
  • Ritornate alla precedente schermata di errore, selezionate “Next” e tornerete alla schermata precedente di QuickShortcutMaker
  • Se tutto è andato come previsto, dovreste ricevere delle notifiche da Google, facendovi così capire che il login è andato a buon fine
  • Per verificare che sia effettivamente così, potete andare in “Impostazioni/Account” per vedere la comparsa della voce “Google
  • Tornate alla home e verificate che anche l’app Play Store funzioni (continueranno ad arrivare notifiche di errore da parte dei Play Services)
  • Scaricate ed installate l’app Device ID
  • Avviatela e dovreste poter vedere il vostro numero relativo a Google Services Framework (servirà più avanti)
  • Aprite la schermata delle app in esecuzione e chiudetele tutte
  • Andate in “Impostazioni/App/App e cliccate su Google Play services
  • Cliccate su “Forza arresto (potreste doverlo ripetere più volte) e poi suDisinstalla (così facendo scompariranno anche le notifiche)
  • Richiudete tutte le app
  • Andate nella stessa directory di prima, ovvero “Files/USB Drive/00_ANDROID…”
  • Selezionate “Step 4 ed installate l’unico file APK presente per i Google Play services (torneranno le notifiche di errore)
  • Richiudete tutte le app
  • Andate in “Impostazioni/App/App“, cliccate sui 3 pallini in alto e selezionate Mostra i processi di sistema
  • Selezionate “Google Services Framework“, poi “Memoria” e cliccate prima su Cancella cache” e poi su “Cancella data
  • Tornate indietro, cliccate prima su Forza arresto (potreste doverlo ripetere più volte) e poi su “Disinstalla
  • Richiudete tutte le app
  • Andate nella stessa directory di prima, ovvero Files/USB Drive/00_ANDROID…”
  • Questa volta cliccate su “Step 3 ed installate il file APK Google Services Framework
  • Richiudete tutte le app
  • A questo punto non dovreste più avere problemi con le notifiche
  • Andate in “Impostazioni/App/App, selezionate Google Play services
  • Cliccate prima su “Forza arresto (potreste doverlo ripetere più volte) e poi su Disinstalla
  • Richiudete tutte le app
  • Andate nella stessa directory di prima, ovveroFiles/USB Drive/00_ANDROID…”
  • Cliccate su “Step 5 ed installate il file APK Google Play services
  • Riavviate lo smartphone
  • Andate in “Impostazioni/App/App e scrollate fino in fondo per trovare il nome cinese di LZPlay
  • Cliccate su di essa e selezionateDisinstalla

E se non funzionasse ancora?

Alla conclusione dello step 5 potrebbero esserci ancora problemi di funzionamento. In tal caso, ecco cosa dovete fare:

  • Andate in “Impostazioni/App/App“, cliccate sui 3 pallini in alto e selezionate Mostra i processi di sistema
  • Selezionate “Google Services Framework, poi “Memoria” e cliccate prima su Cancella cache” e poi su “Cancella data
  • Tornate indietro, cliccate prima su Forza arresto (potreste doverlo ripetere più volte) e poi su Disinstalla
  • Andate in Impostazioni/App/App e cliccate su Google Play services
  • Cliccate su Forza arresto (potreste doverlo ripetere più volte) e poi su Disinstalla (scompariranno anche le notifiche)
  • Chiudete tutte le app
  • Aprite l’app Files, andate nuovamente in Files/USB Drive/00_ANDROID…, selezionate Step 3 ed installate il file APK al suo interno
  • Andate nella cartella “Step 4 ed installate quest’altro file APK
  • Tornate alla home, aprite il Play Store (potrebbe volerci qualche secondo prima che funzioni)
  • Andate in “Impostazioni/App/App e cliccate su Google Play services
  • Cliccate su Forza arresto (potreste doverlo ripetere più volte) e poi su Disinstalla (scompariranno anche le notifiche)
  • Andate nella cartella Step 5” ed installate il file APK
  • Riavviate lo smartphone

In caso sfortunato, potreste dover ripetere questa procedura nuovamente, ma prima o poi dovrebbe funzionarvi correttamente.

Se la guida non funziona ancora, provate a ripristinare il telefono allo stato di fabbrica prima di riprovare a seguire la guida da zero.

Questa, comunque, ad oggi è l’unica guida funzionante che spiega come installare i servizi GOOGLE su HUAWEI e HONOR senza notifiche di errore.

Conclusioni

Bene, hai installato con successo i Google Mobile Services ed il Google Play Store, non ti resta che installare tutte le altre applicazioni direttamente da quest’ultima.

Da questo momento potrai avere GMail, Google Maps, Documenti, Drive, i Google Play Services ed il Play Store sul tuo smartphone.

Non è stato difficile, vero?

>>> NOTA: se per qualche motivo la guida non funziona o non ti fidi, puoi provare questa alternativa che è assolutamente sicura e affidabile > Telefono Huawei senza Play Store? Prova TrovApp. Questa guida alternativa NON ti permette di installare le app e i servizi di Google sul tuo smartphone, ma ti consente comunque di scaricare facilmente e velocemente tutte le app che solitamente sono presenti sul Play Store e che invece NON si trovano all’interno dell’AppGallery di Huawei. 

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

35 COMMENTS

  1. Anche a me funziona perfettamente il play store e mi fa scaricare le app, ma vengo inondato da notifiche di errore del play services nonostante abbia ripetuto il passaggio reinstallando i file 3, 4 e 7. Come posso fare?

  2. Io sono fermo piantato al passaggio in cui devo aggiungere l’account Google. Qualsiasi account inserisco mi esce fuori il messaggio di errore che non si è riusciti ad eseguire il login su Google. Avrò provato almeno 20 volte. Telefono P40 Lite, ultima versione di firmware (10.1.x).

  3. Quando devo aggiungere l’account google mi esce il messaggio “accesso non riuscito errore durante la comunicazione con i server google, riprova più tardi”. cosa devo fare?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here