Il noto servizio web NoFreezeIPTV chiude ma continua ancora l’attività di visione dei canali a pagamento tramite le sue liste. Il giudice dice basta ed impone il blocco direttamente ai provider che rischiano anche una multa

Chiude NoFreezeIPTV: Il giudice intima di scollegare tutti i Client connessi

SE CERCHI DELLE ALTERNATIVE:

Per Android:

Alrimenti prova Kodi:

————————————————————————

NoFreezeIPTV.net, il miglior servizio IPTV globale chiude per sempre e il giudice ha già obbligato i provider di cessare completamente le attività scollegando i client connessi al servizio.

C’è di più perché se i vari provider come TIM, Vodafone, Fastweb, Tiscali e Wind non bloccheranno le connessioni IPTV pirata a NoFreezeIPTV rischiano una multa di 5mila euro al giorno. Questa la sentenza del Tribunale di Milano che ha intimato di inibire l’accesso ad ogni IP collegato, stabilito il 30 gennaio, dopo la denuncia depositata dalla Lega di Serie A.

I server di NoFreezeIPTV sono in Olanda, della società World Stream B.V, e come noto, permetteva la visione delle partite di Serie A e di moltissimi canali di SKY, Mediaset Premium e DAZN gratis senza pagare un euro.

Dopo l’intervento della Lega Calcio, il blocco di NoFreezeIPTV è stato immediato, ma sembra che in molti continuano ad usare il servizio illegale e dunque vanno incontro a sanzioni tra 2500 euro e 25 mila euro fino alla reclusione.

Dunque un altro duro colpo all’illegalità di questi servizi che sono molto diffusi e che solo lo scorso hanno ha visto un incremento del 64% con  ben 4,6 milioni di Italiani che accedono a queste piattaforme illegali.

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here