Hai aggiornato il PC a Windows 11 ma non ti piace? Ci sono bug e problemi? Ecco come tornare a Windows 10 e ripristinare il PC senza perdere file e dati

Come tornare a Windows 10 da Windows 11

Ed eccoci con una nuova super guida dedicata ai lettori di YourLifeUpdated, in particolare a quelli che hanno già scaricato ed installato il nuovo sistema operativo Windows 11.

Come sappiamo, Windows 11 è disponibile dal 5 Ottobre e così tantissimi utenti, spinti dalla curiosità, hanno scaricato ed installato il nuovo sistema operativo sui propri computer.

Se sono tantissime le persone felici e soddisfatte dopo aver scaricato Windows 11, sono parecchi anche gli utenti che non si trovano bene col nuovo sistema operativo e che lamentano bug o problemi più o meno rilevanti.

Dunque, non apprezzando il nuovo OS di Microsoft, queste persone sono alla ricerca di un modo per tornare a Windows 10 dopo aver aggiornato a Windows 11.

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente anche tu hai già scaricato ed installato Windows 11, ma non ti trovi bene con questo sistema operativo e sei alla ricerca di un modo per tornare a Windows 10, magari senza perdere dati e file personali.

In questo caso ho buone notizie per te: di seguito andiamo a vedere TUTTI i metodi a tua disposizione per tornare a Windows 10 dopo aver aggiornato a Windows 11.

Non perdiamoci in chiacchiere e andiamo subito dritti al punto.

Come tornare a Windows 10 dopo aggiornamento Windows 11 – ALTERNATIVA 1

Prima di tutto devi sapere che questa alternativa vale solo entro i primi 10 giorni dall’aggiornamento a Windows 11. Se sono passati più di 10 giorni da quando hai aggiornato a Windows 11, devi seguire necessariamente l’alternativa 2 (qui sotto).

Alcune note

  • La guida è valida solamente per chi ha effettuato un aggiornamento tramite Windows UpdateISO o Assistente aggiornamento. Chi ha effettuato un’installazione pulita non può effettuare il rollback con questa guida
  • Per effettuare il rollback non bisogna aver eliminato le installazioni precedenti tramite la funzione di Pulizia del disco

Se soddisfi questi requisiti, prosegui pure con la guida.

La guida da seguire

Per tornare alla precedente versione di Windows 10 dopo aver aggiornato a Windows 11 devi:

  1. andare in Impostazioni > Sistema > Ripristino
  2. nella sezione Indietro clicca Indietro
  3. attendi le Operazioni preliminari in corso
  4. alla domanda Perché stai tornando indietro? seleziona una risposta e clicca Successivo
  5. alla domanda Vuoi verificare la disponibilità di aggiornamenti? rispondi No, grazie
  6. leggi quanto riportato alla voce Cosa devi sapere e clicca Successivo
  7. leggi quanto riportato alla voce Non rimanere bloccato e clicca Successivo
  8. leggi quanto riportato alla voce Grazie per aver scelto di provare Windows 11 e clicca Torna a Windows 10
  9. inizierà la procedura di rollback: attendi il riavvio del sistema e il ripristino a Windows 10 senza che sia necessario fare altro

Ecco fatto: come puoi notare, la procedura è totalmente automatica. Nel giro di un pò di tempo potrai tornare alla precedente versione di Windows 10 senza fatica, ma soprattutto senza perdere i tuoi file e dati personali.

Come abbiamo visto, in questo modo è possibile tornare a Windows 10 entro 10 giorni dall’installazione di Windows 11.

Come tornare a Windows 10 dopo aggiornamento Windows 11 – ALTERNATIVA 2

Come anticipato, se hai scaricato ed installato Windows 11 da più di 10 giorni la guida precedente NON funziona più, quindi devi necessariamente seguire questa. Ecco cosa devi fare in questo secondo caso, ma ti dico subito che la procedura sarà un pò più complessa e, soprattutto, dovrai fare un backup dei tuoi dati personali visto che li perderai.

Dunque, dopo aver fatto un backup di tutti i tuoi dati su un supporto esterno, devi:

  • scaricare il Media Creation Tool ed avviarlo – LINK
  • come puoi notare, tutta la procedura è molto semplice e completamente guidata dal programma
  • dal Media Creation Tool, seguire la procedura diretta scegliendo l’opzione Aggiorna questo PC ora, poi andare Avanti fino a che non compare il tasto Installa
  • come già detto, non c’è possibilità di mantenere i file ed i programmi se si installa Windows 10, quindi il PC sarà ripristinato da zero con una nuova installazione pulita che elimina tutti i dati presenti
  • il programma in automatico andrà a resettare il computer, togliendo Windows 11 e rimettendo Windows 10: l’unica cosa che devi fare è aspettare che la procedura venga completata
  • quando il programma avrà terminato, potrai configurare il tuo utente su Windows 10 e ripristinare i tuoi dati personali

Ecco fatto! Come abbiamo visto, in questo modo è possibile reinstallare Windows 10 da Windows 11 se non è più disponibile l’opzione Indietro.

Conclusione

Come abbiamo visto, qualsiasi sia la ragione, è possibile ripristinare rapidamente Windows 10 dopo aver installato Windows 11 e basta un click per farlo.

Ricorda però che si può ripristinare il sistema a Windows 10 entro un periodo di tempo massimo di 10 giorni dopo aver scaricato e installato Windows 11. In questo caso tutti i dati, i programmi ed i file salvati sul computer non andranno persi.

Se invece sono passati più di 10 giorni dal passaggio a Windows 11, potrai comunque tornare a Windows 10, ma dovrai resettare il computer, perdendo i tuoi dati personali (è necessario un backup).

I nostri articoli su Windows 11

Per concludere, ecco altri articoli che abbiamo scritto sul nuovo sistema operativo di Microsoft. Sono certo che ti saranno utili:

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here