Il nuovo smartwatch Amazfit GTS 2 è UFFICIALE: scopri il prezzo, quanto costa, dove comprarlo, le caratteristiche, la scheda tecnica e tutte le novità

Amazfit GTS 2

Settembre è decisamente periodo di smartwatch e smartband: dopo Huawei Watch GT2 ProTicWatch TicKasaApple Watch 6Apple Watch SEGarmin Venu SQGarmin Forerunner 745, ASUS VivoWatch SP, ecco che arrivano anche i nuovi prodotti di Amazfit, nello specifico GTR 2 e GTS 2.

Cosa cambia tra Amazfit GTS 2 e Amazfit GTR 2? Che differenze ci sono?

Si tratta di due prodotti molto simili tra loro, almeno per quanto riguarda le funzionalità offerte, ma nello stesso tempo molto diversi a livello di design: uno ha la cassa rotonda, l’altro ha forme più squadrate riconducibili all’Apple Watch.

Design a parte, l’altra importante differenza tra va trovata nella scheda tecnica e riguarda l’autonomia.

In tutti i casi, comunque, entrambi sono indirizzati prevalentemente al mondo del fitness e in generale troviamo tangibili miglioramenti nel design rispetto ai rispettivi predecessori.

Per finire, finalmente arrivano il sensore di SpO2 e la possibilità di rispondere alle telefonate.

Ma vediamo la scheda tecnica completa di Amazfit GTS 2 e tutte le sue caratteristiche.

Scheda Tecnica Amazfit GTS 2

  • Display rettangolare da 1,65″ di diagonale, AMOLED, always-on, luminosità massima 450 nit
  • Cassa in metallo anodizzato (tre colori: Obsidian Black, Streamer Gold, Dolphin Gray)
  • Sensore cardio Huami BioTracker PPG con monitoraggio costante e software PAI di elaborazione/analisi dati
  • Sensore OxygenBeats per la saturazione dell’ossigeno nel sangue, con una precisione del 96%
  • Sensore SomnusCare per il monitoraggio del sonno
  • GPS, GLONASS, NFC
  • Autonomia 7 giorni
  • Assistente vocale funzionante anche offline
  • Resistenza all’acqua 5 ATM
  • 4 GB di storage interno per la musica offline
  • Tracking: 12 sport, che si espanderanno a 90 in futuro
  • Possibilità di rispondere alle chiamate

Le novità

Come si nota facilmente, il design di Amazfit GTS 2 parte da quello del suo precedessore, ma adotta una display leggermente più rettangolare, in stile Huawei Watch Fit, seppur meno accentuato.

Il dispositivo presenta inoltre un corpo più leggero e sottile in metallo, con uno spessore di 9.7 mm ed un peso di 24.7 grammi. Il cinturino è realizzato in silicone, per la massima comodità durante lo sport.

Il design ricorda abbastanza un Apple Watch con una cassa dagli angoli arrotondati ed un singolo tasto laterale. Lo schermo è quadrato e permette la visualizzazione di più informazioni rispetto ad un quadrante tondo secondo Huami. 

A protezione del pannello AMOLED da 1.65″ (con densità di 341 PPI e luminosità di 450 nit) troviamo un vetro con curvatura 3D su quattro lati. Sempre lato display, Amazfit offre un ampia scelta di watch faces ed è possibile sfruttare la funzione Always-on Display. Anche per Amazfit GTS 2 l’azienda ha realizzato 50 quadranti esclusivi.

In termini di funzionalità Amazfit GTS 2 si rifà completamente al GTR 2: abbiamo il monitoraggio dei livelli di ossigeno nel sangue (SpO2) tramite OxygenBeats, il monitoraggio avanzato del sonno (SomnusCare) e quello dell’attività cardiaca, insieme al rilevamento dei valori PAI.

Presenti 12 modalità sportive, pronte ad arrivare a 90 in futuro. Non mancano NFCGPS/Glonass, l’assistente vocale XiaoAI e speaker per la riproduzione musicale (grazie a 4 GB di storage è possibile salvare fino a 600 brani).

Gli sportivi saranno felici di sapere che GTR 2 e GTS 2 possiedono entrambi la connettività GPS+GLONASS e che resistono all’acqua fino alla profondità di 50 metri.

È possibile utilizzare il Wi-Fi per il trasferimento della musica nella memoria interna da 3GB. Parlando di bluetooth, è possibile collegare le proprie cuffie wireless per l’ascolto di musica senza necessità dello smartphone. E’ anche possibile controllare la riproduzione della musica sia sui dispositivi Android che iOS.

Interessante ed utile anche la possibilità di ricevere e rispondere alle chiamate direttamente dal polso utilizzando il microfono e lo speaker integrati. Presente anche il supporto per l’assistente vocale Alexa.

Amazfit ha anche integrato un assistente vocale offline in grado di rispondere in soli 1,6 secondi e riconoscere oltre 65 comandi. Non manca, infine, un nuovo sistema di feedback aptico che permetterà di distinguere 13 diversi gruppi di notifiche.

In termini di autonomia l’azienda conferma fino a 7 giorni, che salgono a 20 utilizzando il dispositivo come un “semplice” orologio.

Prezzo Amazfit GTS 2

Ma quanto costa Amazfit GTS 2?

Lo smartwatch costa 179€ in Italia ed è già disponibile all’acquisto.

COMPRA AMAZFIT GTS 2

Uscita Amazfit GTS 2

Quando esce il nuovo smartwatch? Quando lo potremo comprare in Italia?

E’ già disponibile all’acquisto > Amazfit GTR 2 e GTS 2 arrivano in Italia: ecco i PREZZI

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here