L’app DJI Fly non è compatibile con Android 11: crash e impossibile fare volare il drone. Problemi per l’app DJI Fly e Android 11, almeno su Samsung

DJI Fly crash Android 11 Samsung

Non c’è niente da fare: DJI non impara MAI dai propri errori e continua a dimostrare di essere legata solo ad Apple, mentre del sistema operativo Android (e di chi lo usa) non le importa niente.

Cosa succede?

Semplice, molto semplice:

  • poche settimane fa Samsung ha rilasciato ufficialmente Android 11 per molti dei suoi smartphone della linea Galaxy S20
  • i possessori di questi smartphone, giustamente, hanno aggiornato il sistema operativo
  • da quel momento i droni DJI che si controllano con l’app DJI Fly non funzionano più, perché l’app NON è compatibile con Android 11, va in crash, si blocca e rende impossibile l’utilizzo di droni come Mavic Mini e Mini 2

Tutto nella norma, no? Uno spende 400 euro di drone e non lo può usare per colpa di un aggiornamento non supportato da DJI..

L’app DJI Fly non è compatibile con Android 11

Basta fare un giro sul Play Store per vedere che sono tante le recensioni negative di possessori di smartphone Samsung aggiornati ad Android 11 che non riescono più a fare volare i propri droni per i GRAVI problemi legati all’app DJI Fly.

Assurdo, veramente assurdo, che DJI non abbia ancora reso la sua app compatibile con Android 11, considerando soprattutto che l’aggiornamento è stato rilasciato ufficialmente da Google nel mese di Agosto.

Possibile che gli sviluppatori DJI non siano ancora riusciti a rendere DJI Fly compatibile con questo sistema operativo, dopo oltre 4-5 mesi?

Incredibile, ma è tutto vero. E non è la prima volta che succede!

La storia si ripete, come lo scorso anno!

Qualcuno magari lo avrà scordato, ma io sicuramente non lo dimentico.

Esattamente un anno fa avevo comprato il drone DJI Mavic Mini e, dopo poche settimane, lo avevo reso ad Amazon perché era impossibile farlo volare con il mio Galaxy S10 aggiornato ad Android 10.

Ecco l’articolo in cui mi lamentavo della situazione: Le App DJI non funzionano su Android 10: ASSURDO

Nonostante Android 10 fosse stato rilasciato nel mese di Agosto e l’aggiornamento sul mio Samsung fosse arrivato in modo ufficiale, l’app DJI Fly non era stata aggiornata dagli sviluppatori e non funzionava correttamente su quella versione di Android.

Risultato?

Tutti i possessori di smartphone Samsung aggiornato ad Android 10 non riuscivano più a fare volare i propri droni.

In pratica non sono mai riuscito a fare volare il mio DJI Mavic Mini perché l’app, al contrario di quanto dichiarato dal produttore, non era compatibile col mio smartphone Android.

Giusto per essere preciso, ecco lo screenshot della mia recensione negativa lasciata sul Play Store lo scorso anno:

Come puoi chiaramente vedere, è stato necessario aspettare quasi 2 mesi per avere un aggiornamento per l’app DJI Fly che la rendesse compatibile con Android 10. Incredibile.

E ancora più incredibile è che la storia quest’anno si ripeta in modo IDENTICO.

DJI non impara mai dai propri errori, io si

Forte dell’esperienza maturata lo scorso anno e ormai pienamente consapevole del fatto che DJI SE NE FREGA DEGLI UTENTI ANDROID, quest’anno non ho comprato nessun drone DJI.

Ho risparmiato soldi e sicuramente ho avuto meno problemi. E a tutti gli amici che mi chiedono quali droni comprare, consiglio DJI SOLO se hanno un iPhone.

Nonostante sulla scatola dei droni DJI ci sia scritto che sono compatibili con Android, questo è vero solo in minima parte. Sono tantissimi i telefoni Android non compatibili con i droni DJI, senza dimenticare che anche gli smartphone compatibili hanno un sacco di problemi prima e durante il volo, con crash improvvisi, bug, disconnessioni e tanto altro ancora.

DJI supporta solo iOS, basterebbe dirlo sinceramente

Mentre l’app DJI Fly per iOS viene aggiornata costantemente ed è molto stabile, lo stesso non si può dire per l’app Android, che fa letteralmente schifo ed ha mille problemi. E solitamente, quando viene aggiornata, risolve alcuni problemi per poi introdurne di altri.

Come dico sempre, nessuno obbliga DJI a rendere i propri droni compatibili con Android, ma se sulla scatola scrive che i telefoni Android possono essere usati per controllare i suoi droni, allora l’app deve funzionare almeno in modo decente, mentre al momento (e ormai da anni) non è chiaramente così.

Proprio per questi motivi, io ho scelto di NON comprare più droni DJI.

Non penso però che sia così complicato sviluppare un’app che funzioni in modo quantomeno accettabile su sistema operativo Android, eppure in DJI ancora non ci sono riusciti. O forse, semplicemente, non lo vogliono fare, proprio come Facebook e Instagram, che hanno un’app Android a dir poco penosa.

In tutti i casi, fino a quando DJI non si deciderà a supportare Android in modo dignitoso, io non comprerò i suoi droni, così risolvo a monte i problemi di compatibilità.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here