UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Telegram permette di importare e trasferire chat e conversazioni da WhatsApp: come funziona e come fare. Telegram: come importare le chat di WhatsApp

Da WhatsApp a Telegram come trasferire le chat

Nuovo giorno, nuova guida per i lettori di YourLifeUpdated.

Oggi in particolare vedremo come trasferire chat e conversazioni da WhatsApp a Telegram.

Si, proprio così: questa mattina Telegram ha sorpreso tutti i propri utenti lanciando un incredibile tool che permette di importare le chat e le conversazioni da WhatsApp e da altre app di messaggistica.

In questo modo abbandonare la tua app di chat e passare a Telegram sarà ancora più facile e indolore, visto che non dovrai rinunciare a chat, conversazioni e gruppi.

Così, mentre WhatsApp non permette neanche di usare l’app su più dispositivi contemporaneamente e continua a perdere utenti, Telegram sferra l’attacco definitivo e semplifica ulteriormente l’abbandono di WhatsApp.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Se anche tu sei interessato a scoprire come sfruttare questa nuova funzione di Telegram, continua a leggere l’articolo perché ti spiegherò come fare nel modo più semplice possibile.

Non perdiamo altro tempo e iniziamo subito con la guida per passare facilmente da WhatsApp a Telegram senza perdere chat e conversazioni.

Come importare chat da WhatsApp a Telegram

NOTA: la funzione era disponibile con la versione 7.4 di Telegram per iOS, ma è stata rimossa con un aggiornamento. Dovrebbe tornare disponibile a breve per tutti, anche su Android, ma nel frattempo vediamo comunque la procedura guidata.

Ecco i passaggi da seguire per trasferire le chat da WhatsApp a Telegram:

  • aprire la conversazione WhatsApp (singola o di gruppo) che si vuole importare su Telegram
  • cliccare sul menù a tre puntini posizionato nella parte alta destra dell’interfaccia utente
  • selezionare Altro > Esporta chat
  • terminata l’esportazione, WhatsApp genererà un file che dovrà essere condiviso tramite il menù condivisione direttamente su Telegram
  • Telegram chiederà a quale contatto o gruppo associare la conversazione esportata. Una volta selezionata, i contatti verranno sincronizzati

Ed il bello è che tutto ciò dovrebbe essere multi-piattaforma: da WhatsApp per Android dovrebbe ad esempio essere possibile importare i messaggi su Telegram per iOS, o viceversa.

I messaggi importati da Whatsapp saranno riconoscibili attraverso un’etichetta presente su di essi.

Fatto, niente di più semplice. Come puoi notare, l’importazione delle chat è piuttosto immediata e il processo non dura più di qualche secondo

Quali dati vengono importati e trasferiti da WhatsApp a Telegram?

Durante la procedura di esportazione, potrai scegliere se esportare solo i messaggi di testo o anche i contenuti multimediali. Potrai dunque trasferire TUTTO da WhatsApp a Telegram senza problemi.

Inoltre, ogni messaggio importato verrà automaticamente etichettato con le seguenti informazioni: data e orario di invio/ricezione originale (quella di WhatsApp) e la dicitura “Importato”.

Se vuoi importare anche i contenuti multimediali delle chat di WhatsApp su Telegram, hai la possibilità di portare con te:

  • messaggi di testo
  • immagini e video
  • collegamenti
  • adesivi (non possono comunque essere salvati su Telegram)
  • messaggi vocali

In tutto questo al momento c’è un solo neo: i file multimediali non vengono automaticamente sincronizzati in base alla data di invio o ricezione originale, ma hanno tutti la data del giorno dell’importazione. Forse si tratta di un bug che verrà corretto a breve dagli sviluppatori.

Quali applicazioni sono supportate?

Al momento il nuovo strumento di Telegram per importare le chat dalle altre app di messaggistica è compatibile con: WhatsApp, Line, KakaoTalk ed altre applicazioni non specificate. 

Sicuramente in futuro la lista si amplierà.

Come provare subito questa funzione?

In teoria, come anticipato, questa novità di Telegram era stata prima rilasciata e poi ritirata.

In tutti i casi, sembra che ci sia un modo per provarla comunque. Come fare?

Su Android devi provare la versione beta Android di Telegram (v7.4), che trovi in formato APK QUI.

Su iOS, invece, è necessario richiedere l’adesione al programma TestFlight QUI.

Conclusioni

Hai già provato questa novità di Telegram? Cosa ne pensi? La sfrutterai per abbandonare definitivamente WhatsApp?

Faccelo sapere nei commenti a fine articolo!

FONTE

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here