Si Può Vedere DAZN Gratis In Streaming? Ecco Come

0

Vuoi guardare DAZN gratis in streaming? Cerchi un modo per guardare gratuitamente DAZN senza abbonamento e gratis? Ecco tutto ciò che devi sapere

DAZN streaming gratis è possibile? Come?

Tutto pronto per la Serie A e Serie B 2018 2019!

Mancano ormai pochissimi giorni all’inizio della nuova stagione calcistica e, come ormai saprai, per guardare il calcio in Italia (via satellite o via streaming non cambia nulla) ti serviranno 2 abbonamenti: uno a Sky, uno a DAZN. 

E, come sempre, ora che DAZN inizia ad essere una piattaforma conosciuta e ora che ha presentato ufficialmente la sua offerta nel nostro Paese, iniziano le richieste da parte degli utenti che cercano un modo per vedere DAZN gratis in streaming. 

Del resto è normale: in passato gli utenti cercavano un modo per guardare Sky in streaming gratis, poi un modo per guardare Mediaset Premium in streaming gratis e ora, con l’arrivo di DAZN, si cerca un modo per guardare DAZN in streaming gratis senza abbonamento. 

Nonostante il prezzo estremamente contenuto (solo 10 euro al mese, come Netflix), gli italiani cercano sempre un modo per fare i furbetti e aggirare le regole e sono già tantissime le richieste e le ricerche su Google, blog, forum e social network in cui gli utenti del web cercano di scoprire un metodo per guardare DAZN in streaming gratis. 

E se anche tu sei arrivato a questo post da Google, significa che stavi cercando la stessa cosa.

Ma sei fortunato, perché in questo articolo, che terrò sempre aggiornato, ti spiegherò tutti i modi disponibili per guardare i canali e le trasmissioni DAZN in streaming gratis.

Detto questo, non perdiamo tempo in chiacchiere e iniziamo subito con la nostra guida.

DAZN streaming gratis senza abbonamento: ecco come

Non voglio prenderti in giro e farti perdere tempo. So bene che, come me, ne hai poco e hai altro da fare.

Per questo ti dico che, al momento della scrittura di questo articolo, cioè 3 Agosto 2018, l’unico modo per guardare e vedere DAZN in streaming gratis è rappresentato dalla sottoscrizione del mese di prova gratuito. 

Per il momento non ci sono altri modi per vedere DAZN in streaming gratis senza abbonamento.

Se dunque vuoi vedere o guardare Serie A e Serie B in streaming gratis con DAZN, devi:

  • andare sul sito di DAZN
  • registrare il tuo account gratis
  • attivare il mese di prova gratuito
  • goderti DAZN e la Serie A o Serie B (e tutti gli altri sport) in streaming gratis per un mese

Pochi e semplici passaggi per guardare DAZN gratis un mese, aspettando che arrivino soluzioni alternative magari gratuite.

È possibile disdire l’abbonamento in qualsiasi momento senza alcuna penale, e per il pagamento si potrà scegliere tra carta di credito o paypal, ma sarà anche possibile diventare clienti di Dazn via Apple o iTunes.

Un consiglio

Il consiglio che ti posso dare è quello di attivare il mese di prova proprio pochi giorni prima che inizi il Campionato di Calcio, in modo da goderti gratis il maggior numero di partite possibile.

Per ora, quando sarà terminato il mese di prova con DAZN, dovrai necessariamente sottoscrivere un abbonamento da 10 euro al mese se vorrai continuare a guardare DAZN in streaming. 

E’ ancora presto però..

Speravi di trovare un altro metodo per guardare DAZN in streaming gratis? Capisco bene, ma non ti demoralizzare perché è ancora presto. 

DAZN non è ancora attivo al 100% in Italia, è appena arrivato, quindi penso che basti aspettare ancora qualche giorno o settimana per trovare metodi alternativi per guardare DAZN gratuitamente in streaming senza abbonamento. 

Aspettiamo che DAZN diventi operativo al 100%, attendiamo che la Serie A e la Serie B inizino e sono più che sicuro che arriveranno metodi funzionanti per guardare DAZN in streaming senza abbonamento e “craccato”. 

Per il momento basta solo portare un pò di pazienza, tanto il Campionato non è ancora iniziato e abbiamo ancora un pò di tempo a disposizione.

Usa il mese di prova gratis di DAZN per testare la tua linea internet

Nel frattempo però, grazie al mese di prova gratuita offerto da DAZN potrai capire se la tua linea ADSL è abbastanza veloce da offrirti una qualità di visione sufficiente per i tuoi standard.

Secondo Dazn bastano 2.5 Mbps per la definizione standard, 6.5 Mbps per l’HD, e tutti in Italia dovrebbero essere in grado di fruire del servizio senza alcun problema, almeno in SD.

Però, come ti anticipavo, ti consiglio di sfruttare il mese di prova gratis per fare tutti i test del caso.

Siti alternativi per guardare sport in streaming gratis

NOTA: tutti questi siti si possono trovare facendo una semplice ricerca su Google. Non sono legati in nessun modo a YLU. Non c’è nessun link diretto da YLU a questi portali di streaming. 

Se non ti interessa affatto guardare i canali di DAZN in streaming gratis, ma il tuo obiettivo è quello di guardare tutto lo sport in streaming, eventualmente anche con audio e commento in inglese (o altre lingue), allora ti posso consigliare di fare un giro su questi siti:

  • easysport.tv: un ottimo sito per guardare tutto lo sport in streaming gratis. Al momento ci sono le partite più importanti a livello mondiale, la Formula 1 e la MotoGP
  • totalsportek.com: molto simile a quello precedente, ma più strutturato come blog. Permette di vedere calcio, F1 e MotoGP in streaming oltre ad offrire notizie relative al mondo dello sport e a permettere di vedere gli highlights delle partite
  • toplive.info: un nuovo sito completissimo, accessibile da PC, Mac, smartphone o tablet, che permette di vedere TUTTO lo sport in streaming. Interessante notare che, al contrario degli altri due, non è difficile trovare canali della tv satellitare e digitale italiana (magari troverai anche DAZN)
  • pirlotv.es: simile a toplive.info, ma è leggermente più difficile trovare canali italiani. C’è comunque tantissima scelta e la qualità è alta

Come anticipato, basta una semplice ricerca su Google per trovare centinaia di siti che trasmettono sport in streaming gratis. Questi, dal mio punto di vista, sono quelli più validi.

In TUTTI i casi, comunque, consiglio di navigare su questi siti con AdBlock attivo sul tuo browser internet, altrimenti rischi che ti compaiano 200mila finestre pubblicitarie prima e durante la visione dell’evento sportivo.

Tra i migliori plugin e le migliori estensioni per bloccare la pubblicità nel browser internet, consiglio caldamente:

  • UBLOCK ORIGINuno dei migliori adblock in assoluto. Permette di bloccare banner e pubblicità su tutti i siti internet, rende più sicura la navigazione. Permette ovviamente di scegliere su quali siti bloccare le pubblicità e su quali mostrarle
  • POPUP BLOCKER: è indispensabile. Permette di bloccare tutti i pop-up e le finestre pubblicitarie che si aprono ad ogni click sui vari siti di film e serie tv in streaming. Da installare subito!

I due plugin appena elencati sono disponibili sia per Google Chrome che per altri browser internet. 

LEGGI ANCHE:

Conclusioni

Per il momento con questa guida è tutto.

Come promesso, la aggiorneremo non appena avremo a disposizione maggiori informazioni e dettagli su come guardare DAZN in streaming gratis. 

Per ora però hai 2 scelte: o sottoscrivi 1 mese di abbonamento di prova gratis a DAZN, o ti affidi ad uno dei siti che abbiamo elencato poco sopra (sono però siti di streaming illegali, pieni di pubblicità e che rischiano di chiudere da un giorno all’altro).

Come anticipato, comunque, penso che basti attendere 1-2 settimane per capire se ci sono altri modi per guardare DAZN in streaming gratis. Nel caso, non mancheremo di aggiornare l’articolo.

Quando sarà il primo appuntamento con DAZN per il calcio?

Ti ricordo che il primo appuntamento con il grande calcio in diretta è in programma sabato 4 agosto, quando alle 14.00 PSG e Monaco scenderanno in campo a Shenzhen per il Trophée des Champions, la Supercoppa Francese.

Oltre a questo appuntamento di Agosto Dazn, ricordo che la prima partita di Serie A sarà il big match tra Lazio e Napoli di sabato 18 agosto alle 20.30.

Per qualsiasi dubbio, domanda o commento scrivi a fine articolo, ti risponderemo il prima possibile.

Prima di abbandonare questa pagina, ecco qualche altra informazione su DAZN. 

1) Cos’è Dazn?

Possiamo definire Dazn il «Netflix dello Sport» e infatti trasmette tutti i suoi contenuti in streaming.

La piattaforma nasce nel 2015 e appartiene al britannico Perform Group, di proprietà di Len Blavatnik.

Le partite si possono vedere sia live (in diretta) sia on demand, dopo aver sottoscritto un abbonamento.

Nel suo palinsesto erano già disponibili 8.000 eventi, tra cui Liga, Premier League, NBA. E la nostra Serie A e Serie B (Serie B in esclusiva, Serie A invece 3 match per ogni giornata).

2) Quali partite saranno trasmesse su Dazn?

Su Dazn saranno trasmesse 114 partite di Serie A — il 30 per cento e TUTTE le partite di Serie B in esclusiva.

Sky e DAZN si sono divisi i diritti di Serie A in base a dei «pacchetti» che prevedono delle finestre orarie fisse.

La divisione è quindi in base all’appuntamento e non alle squadre che giocano. A rotazione ogni squadra finirà per giocare in uno degli slot riservati a Dazn o in quelli riservati a Sky.

3) Servono 2 abbonamenti per vedere tutte le partite?

SI: per poter vedere tutte le partite di Serie A e Serie B è necessario essere abbonati a entrambe le piattaforme (Sky e DAZN).

7 partite su 10 ogni giornata si vedranno solo su Sky. Per le altre 3 (fra cui l’anticipo del sabato sera) c’è la piattaforma Dazn, che ambisce a ritagliarsi il ruolo di “Netflix dello sport”.

4) Ecco dove e quando potrai vedere le partite delle prime 3 giornate di Serie A

La prima giornata (18-19 agosto)

Su Dazn
Lazio-Napoli (sabato alle 20.30)
Sassuolo-Inter (domenica alle 20.30)
Parma-Udinese (domenica alle 20.30)
Su Sky
Chievo-Juventus (sabato alle 18.00)
Torino-Roma (Domenica alle 18.00)
Bologna-Spal (domenica alle 20.30)
Empoli-Cagliari (domenica alle 20.30)
Milan-Genoa (domenica alle 20.30)
Sampdoria-Fiorentina (domenica alle 20.30)
Atalanta-Frosinone (lunedì alle 20.30)

La seconda giornata (25-26 agosto)
Su Dazn
Napoli-Milan (sabato alle 20.30)
Spal-Parma (domenica alle 18.00)
Frosinone-Bologna (domenica alle 20.30)
Su Sky
Juventus-Lazio (sabato alle 18.00)
Cagliari-Sassuolo (domenica alle 20.30)
Fiorentina-Chievo (domenica alle 20.30)
Genoa-Empoli (domenica alle 20.30)
Inter-Torino (domenica alle 20.30)
Udinese-Sampdoria (domenica alle 20.30)
Roma-Atalanta (lunedì alle 20.30)

La terza giornata (1-2 settembre)
Su Dazn
Parma-Juventus (sabato alle 20.30)
Fiorentina-Udinese (domenica alle 18.00)
Chievo-Empoli (domenica alle 20.30)
Su Sky
Milan-Roma (venerdì alle 20.30)
Bologna-Inter (sabato alle 18.00)
Atalanta-Cagliari (domenica alle 20.30)
Lazio-Frosinone (domenica alle 20.30)
Sampdoria-Napoli (domenica alle 20.30)
Sassuolo-Genoa (domenica alle 20.30)
Torino-Spal (domenica alle 20.30)

5) Quanto costa abbonarsi a Dazn?

L’abbonamento a Dazn costa 9,99 euro al mese. Il primo mese è gratuito.

Per iscriversi basta inserire nome, cognome, mail e creare una password.

Poi inserire la modalità di pagamento preferita tra carta di credito o PayPal e che verrà attivata 30 giorni dopo l’iscrizione.

L’abbonamento si può sospendere in qualunque momento — metterlo in pausa per poi riutilizzarlo in futuro — oppure cancellare l’account per sempre senza dare alcun preavviso.

L’abbonamento si può sottoscrivere anche via Apple, su iTunes. Sono previsti degli sconti per chi è già cliente di Sky o di Mediaset.

6) Come funziona l’abbonamento da Dazn?

Dazn è una piattaforma online.

Significa che non basterà più il televisore per avere accesso a tutte le partite di Serie A e Serie B.

Bisognerà affidarsi anche ad altri dispositivi, quelli su cui siamo abituati a vedere le serie tv in streaming, ovvero PC, Mac, console, smartphone e tablet. Oppure Sky Q se sei abbonato a Sky.

7) Come vedere le partite di Dazn in Tv?

È possibile vedere le partite trasmesse da Dazn anche sullo schermo del televisore.

Se hai una Smart TV, anche qui puoi trovare l’applicazione e utilizzarla per portare Dazn sul televisore.

Se invece hai ancora una tv non connessa ad internet, gli strumenti da comprare sono il Chromecast o l’Amazon Fire TV Stick.

Anche le console per i videogiochi sono compatibili, tra cui Xbox e PlayStation.

Poi c’è Sky Q, il nuovo se-top box di Sky che integrerà anche l’app di Dazn.

Al momento sono disponibili le app per iOS, iPad, iPhone e Apple TV, per Android smartphone e tablet e per TV LG.

Sta arrivando l’app per TV Samsung e a breve arriverà anche quella per TV Sony e Panasonic.

Dovrebbe arrivare anche su Xbox e Playstation, ma il rilascio dell’app è legata ai tempi di distribuzione dei singoli provider. E la stessa cosa vale per Amazon.

Nei prossimi giorni quasi tutti i dispositivi supportati dovrebbero ricevere l’app, anche se i TV sembrano essere quelli più indietro.

In alternativa con Chromecast si risolve ogni problema, oppure con Fire TV Stick di Amazon.

8) Quanti dispositivi posso usare in contemporanea?

Si possono utilizzare fino a due dispositivi contemporaneamente.

Ma ad ogni account può essere associato a un totale di sei dispositivi.

9) Posso vedere Dazn all’estero?

Possiamo portare con noi tutti i nostri contenuti su Dazn, grazie al Regolamento Netflix entrato in vigore il 1 aprile, in tutti i Paesi dell’Unione europea.

10) Ho dei vantaggi se sono già abbonato a Sky?

Chi è già cliente Sky avrà delle tariffe agevolate per poter abbonarsi anche a Dazn.

La società metterà a disposizione a partire da metà agosto dei ticket a prezzi agevolati sul sito e nei punti vendita per accedere alle partite su Dazn.

I ticket sono di tre tipologie:

– Da un mese: costa 7,99 euro, con uno sconto quindi di due euro e ne hanno diritto solo i clienti Sky da più di un anno

– Da tre mesi: costa 21,99 euro, con uno sconto di circa 8 euro (il 25 per cento) e ne ha diritto ogni cliente Sky

– Da 9 mesi: costa 59,99 euro, con uno sconto di circa 30 euro (il 30 per cento) e ne ha diritto ogni cliente Sky

– Chi ha Sky Q, previo acquisto del ticket, potrà vedere Dazn direttamente con lo stesso dispositivo, che integra l’app di Dazn

11) Ho dei vantaggi se sono già abbonato a Mediaset Premium?

Anche Mediaset è riuscita a firmare un accordo con Dazn per trasmettere tre partite di serie A ogni weekend: il sabato alle 20.30, la domenica alle 12.30 e la domenica alle 15.00.

Oltre che tutta la serie B.

Queste partite non sono però disponibili sul digitale terrestre ma solo in streaming.

12) Cosa si può vedere con DAZN? Quale è il palinsesto completo?

Ecco ad oggi l’elenco completo dei diritti e di quello che si potrà vedere pagando 9.99 euro al mese.

  • Serie A: 114 match per stagione in esclusiva, per tre stagioni
  • Serie B: 462 match per stagione, 428 in esclusiva, per tre stagioni
  • LaLiga: tutti i 380 match per stagione, in esclusiva, per tre stagioni
  • Ligue 1: tutti i 380 match per stagione, in esclusiva, per tre stagioni
  • Ligue 2: tutti i match, per tre stagioni
  • Coupe de Ligue: per tre stagioni
  • Trophée des Champions: per tre stagioni
  • OPEL Cup: triangolare con Fiorentina, Mainz e Athletic Bilbao (5 agosto 2018)
  • Copa Libertadores
  • Copa Sudamericana
  • Recopa Sudamericana
  • Coppa d’Africa
  • FA Cup
  • EFL Cup (Coppa di Lega inglese)
  • MLB (Major League Baseball), inclusa la World Series
  • NHL (National Hockey League), inclusa la Stanley Cup 2019
  • Heineken Champions Cup (rugby)
  • Guinness Pro14 (rugby)
  • Scotland Rugby Internationals
  • Ireland Rugby Internationals
  • Wales Autumn Internationals
  • Matchroom Boxing: 40 eventi all’anno
  • UFC (Ultimate Fighting Championship)
  • Showtime Boxing: 10 eventi all’anno
  • Bellator MMA: 22 eventi
  • WRC (World Rally Championship)
  • PDC Darts

13) Chi non ha Sky Q non può vedere le partite di DAZN?

Certo che può e può anche usufruire dello sconto (se cliente da più di un anno). Solo che per vederle ha bisogno di un dispositivo su cui possa essere caricata l’app di DAZN.

Quindi ha bisogno di una smart TV compatibile (sono annunciati modelli Sony, Panasonic, Samsung, LG), oppure una Apple TV, una Xbox One, una PS4, un PC o uno smartphone/tablet.

14) Posso vedere le partite di DAZN su uno smartphone via SkyGo?

No, ma si potranno vedere tramite l’app di DAZN che sarà disponibile per iPhone, iPad e Android

15) Le partite di DAZN si vedono via NowTV?

Durante l’evento di presentazione dell’offerta Sky – DAZN, NowTV non è mai stato citato. Supponiamo che NowTV segua logiche diverse e non dia diritto allo sconto su ticket DAZN. Quindi per vedere DAZN ci sarà bisogno di uno smart TV compatibile, una Apple TV, Chromecast, una console, uno smartphone, un PC o un tablet.

Altri articoli su DAZN

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here