Requisiti Windows 11, basta uno script per aggirarli? Ecco come funziona. Scarica lo script che permette di aggirare i requisiti minimi di Windows 11

Script requisiti Windows 11

Tra pochi giorni arriverà ufficialmente il nuovo sistema operativo Windows 11, precisamente il 5 Ottobre.

Mentre aspettiamo che il nuovo OS venga rilasciato per tutti gli utenti, è trapelato in rete uno script amatoriale ma molto interessante che di fatto permette di aggirare i requisiti minimi per installare Windows 11.

Proprio così: poche ore fa è stato pubblicato su GitHub uno script che consente, con un solo passaggio, di aggirare il check hardware di Microsoft per l’installazione di Windows 11. In questo modo si bypassano i requisiti di sistema del nuovo OS e di conseguenza si riesce ad installare Windows 11 praticamente su qualsiasi PC, indipendentemente dai requisiti di Microsoft.

Ecco i dettagli.

Requisiti per installare Windows 11

Come ben sappiamo, i requisiti di Windows 11 stanno facendo impazzire diversi utenti appassionati, visto che ci sono parecchie persone che possiedono sistemi magari potentissimi ma non di ultima generazione sui quali non è ufficialmente possibile installare il nuovo OS.

Se ancora non conosci i requisiti minimi di Windows 11, puoi leggerli in questo articolo: Windows 11 è UFFICIALE: Novità, Cosa Cambia, Quando Esce, Quanto Costa

Se invece vuoi provare a vedere subito se il tuo PC è compatibile con Windows 11, puoi fare un test con questo programma: Controlla se il tuo PC è compatibile con Windows 11 con PC Health Check

Se, dopo aver visto i requisiti ed aver fatto il test, hai scoperto che non puoi installare Windows 11 sul tuo PC, continua a leggere questo articolo per capire come aggirare il problema.

Lo script che aggira i requisiti di sistema di Windows 11

Come anticipato, è stato rilasciato un nuovo script, ovviamente non supportato da Microsoft, che permette di installare Windows 11 su dispositivi con hardware non compatibile, quindi anche in assenza di TPM 2.0 e Secure Boot e con processori non supportati.

Come se tutto questo non bastasse, lo script funziona anche sulle virtual machine non compatibili.

Lo script è stato sviluppato da AveYo e inserito sull’Universal MediaCreationTool (MCT), che consente di creare una ISO di qualsiasi versione di Windows 10 e Windows 11.

Lo script esisteva già, è solo stato aggiornato con Windows 11

Come anticipato, lo script non è nuovo, ma esiste da tempo. Semplicemente ora lo sviluppatore lo ha aggiornato inserendo la ISO di Windows 11 (presa direttamente dai Server Microsoft).

Dove scaricare lo script?

Direttamente da QUESTO LINK.

Cosa fa questo script?

Eseguendolo, nella pratica, vengono compiute diverse operazioni:

  • Viene creato il valore AllowUpgradesWithUnsupportedTPMOrCPUsulla chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\Setup\MoSetup, e viene impostato su 1
  • Viene registrata un’istruzione WMI chiamata “Skip TPM Check on Dynamic Update” che cancella il file C:\$WINDOWS.~BT\appraiserres.dll quando viene eseguito il file  vdsldr.exe durante l’installazione di Windows 11

Di fatto, come anticipato, questo script permette di installare Windows 11 su tutti i PC, anche quelli non compatibili e anche quelli che non soddisfano i requisiti minimi.

Come si usa questo script per scaricare ISO Windows 11 su PC non compatibili?

Il suo utilizzo è davvero semplicissimo. E’ sufficiente seguire questi passaggi:

  • scarica il file dal link che abbiamo pubblicato poco sopra
  • una volta scaricato, seleziona il file, fai clic su di esso con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina seleziona l’opzione: Estrai i file in…
  • completata l’operazione di estrazione, aprila cartella. Al suo interno saranno presenti diversi file:
  1. MediaCreationTool.bat..md
  2. gitattributes
  3. MediaCreationTool.bat
  4. MediaCreationTool.zip
  5. Skip_TPM_Check_on_Dynamic_Update.bat
  • il file che ci interessa è il numero 3, ovvero MediaCreationTool.at. Cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina, seleziona la voce Esegui come amministratore
  • lo script, una volta avviato, mostrerà tutte le versioni di Windows disponibili al download. In questo caso, a noi interessa Windows 11, quindi per scaricarlo è sufficiente cliccare sul numero 11
  • nella schermata successiva ti verranno proposte 5 opzioni diverse:
  1. Auto Setup: aggiornamento automatico senza richieste, con la possibilità di selezionare una determinata versione e ripristinarla
  2. Create ISO: ti permette di creare un’immagine ISO utilizzando lo snippet DIR2ISO con le modifiche per eludere i controlli. Questa soluzione ti permetterà di masterizzare il file ISO direttamente sulla chiavetta USB
  3. Create USB: ti permette di creare un’unità USB, includendo eventuali impostazioni OEM
  4. Select in MCT: ti permette di fare l’elaborazione standard, senza alcuna modifica OEM
  5. Cancel: per tornare indietro
  • personalmente ti consiglio di cliccare sull’opzione 2, ovvero “Create ISO“. In questo modo andrai a scaricare l’immagine ISO direttamente sul PC per poi masterizzarla, in seguito, su una chiavetta USB oppure su un CD/DVD
  • dopo aver fatto la selezione, compariranno delle scritte nel prompt dei comandi e dopo qualche istante si aprirà il Media Creation Tool di Windows che ti permetterà di scegliere la lingua, l’edizione e l’architettura di Windows 11
  • a questo punto devi solo aspettare che il download venga completato. A quel punto puoi scegliere se mettere la ISO su chiavetta USB o se masterizzarla su DVD

Cosa si rischia usando questo script?

Impossibile dirlo al momento.

Trattandosi di uno script NON ufficiale, non sappiamo come si comporterà Windows 11 dopo un’installazione forzata con il tool di AveYo.

E’ probabile, ad esempio, che l’OS non installerà aggiornamenti di sicurezza automaticamente via Windows Update, ma non ne possiamo essere certi.

Inoltre Microsoft potrebbe ostacolare il funzionamento dello strumento con aggiornamenti futuri.

In tutti i casi, comunque, questo script resta un’ottima soluzione per installare e provare Windows 11 anche su PC e computer non compatibili e non supportati.

Lo hai provato?

Fammi sapere cosa ne pensi e come ti trovi nei commenti a fine articolo!

I nostri articoli su Windows 11

Ecco altri articoli che abbiamo scritto sul nuovo sistema operativo di Microsoft. Sono certo che ti saranno utili:

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here