Miglior Smartphone Qualità Prezzo 2020 | APRILE

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Miglior smartphone in commercio: ecco la lista di Aprile 2020. Cerchi lo smartphone migliore, top di gamma o economico? Ecco la classifica migliori smartphone

Migliori Smartphone Android

Smartphone migliori 2020

AGGIORNAMENTO – APRILE 2020

Sei indeciso su quale telefono acquistare? Hai bisogno di un nuovo smartphone di fascia media, bassa, economico o top di gamma, ma non sai quale comprare e dove investire i tuoi soldi?

Nessun problema, siamo qui per aiutarti!

Abbiamo deciso di stilare per te la classifica dei migliori smartphone in commercio che terremo aggiornata di mese in mese in modo da aiutarti a scegliere quale telefono acquistare.

So bene che il panorama dei telefoni è vasto, enorme, quasi infinito, quindi capisco bene la tua indecisione e i tuoi dubbi su quale sia lo smartphone più adatto alle tue esigenze nelle varie fasce prezzo.

Così abbiamo deciso di organizzare i migliori smartphone di questo mese per rapporto qualità prezzo. 

Di seguito non trovi una semplice classifica o confronto degli smartphone, ma trovi una suddivisione dei migliori telefoni di questo mese oltre a un breve commento per ognuno di essi che ti permetterà di capire se quel determinato modello fa al caso tuo o meno.

Certo, non possiamo scrivere una recensione completa per ogni smartphone, ma ci siamo limitati a scrivere qualche utile indicazione che ti permetterà di capire se quello specifico modello di smartphone può soddisfare o meno le tue esigenze.

Ovviamente, poi, abbiamo inserito anche un link diretto che ti permetterà di comprare lo smartphone (anche su Amazon) al prezzo più basso disponibile. In questo modo, oltre a scegliere il telefono perfetto per te, potrai anche risparmiare sull’acquisto e portarlo a casa con la garanzia cliente Amazon, che come sappiamo è la migliore al mondo.

Detto questo, direi di smetterla con le chiacchiere e di passare all’azione.

Ecco la nostra classifica dei migliori smartphone di Aprile 2020.

Se manca qualcosa in classifica, faccelo sapere a fine articolo. Inseriremo lo smartphone che ci segnali nella classifica aggiornata del prossimo mese.

Ma ora iniziamo!

IMPORTANTE: se i prezzi degli smartphone su Amazon ti sembrano troppo alti, controlla il loro prezzo aggiornato su Trovaprezzi. Potrai comprare lo smartphone che ti interessa al prezzo più basso in assoluto, risparmiando un sacco di soldi!

>>> Miglior Smartphone 100 euro

Attorno ai 100 euro ci sono questi smartphone molto interessanti. Non sono top di gamma, ma funzionano più che bene per chi non ha grosse esigenze. Sono gli smartphone più economici che tu possa comprare senza rinunciare ad un ottimo rapporto qualità / prezzo.

Huawei P Smart 2019

Uscito nel 2019.

Huawei P Smart 2019 è uno smartphone perfetto per la fascia bassa. Non ha un vero difetto e anzi colpisce per la bellezza della scocca e per il display con pochi bordi e il notch piccolo. Huawei vuole fare bene nella fascia alta e sembra però non dimenticare da dove viene: smartphone economici di qualità.

Su Trovaprezzi si trova a prezzi MOLTO inferiori rispetto a quelli di Amazon: circa 115 euro.

Redmi Note 7

Uscito nel 2019.

Redmi Note 7 è probabilmente il miglior smartphone rapporto qualità prezzo mai realizzato da Xiaomi (pur non portando neanche il suo nome). Non sbaglia nulla e il software è una bomba. Un must have!

Su Trovaprezzi si trova a prezzi MOLTO inferiori rispetto a quelli di Amazon: circa 100 euro.

Samsung Galaxy A20e

Uscito nel 2019.

Uno smartphone ben costruito che mette a disposizione il solito software completo a cui il produttore sudcoreano ci ha abituati. È disponibile in una sola configurazione che prevede 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile. Adatto per chi desidera uno smartphone dalle dimensioni non troppo generose. Il display infatti ha una diagonale di 5.8 pollici.

Due le fotocamere posteriori (13 Megapixel + 5 Megapixel), una sola quella frontale da 8 Megapixel incastonata in un moderno notch a goccia. Buona l’autonomia garantita da una batteria da 3.000 mAh. Completissima la connettività che non dimentica il jack audio da 3,5 mm, la porta Type-C, il Bluetooth 5.0 e il chip NFC per i pagamenti in mobilità.

Su Trovaprezzi si trova a prezzi MOLTO inferiori rispetto a quelli di Amazon: circa 100 euro.

Samsung Galaxy A10

Uscito nel 2019.

Schermo ampio e prezzo ancor contenuto: ecco cosa offre questo smartphone Samsung.

Più economico del fratello maggiore Galaxy 20e, Samsung Galaxy A10 integra un display da 6,2 pollici con risoluzione HD+ (720 x 1520 pixel). Il processore è accompagnato da 2 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione espandibile. La parte frontale ospita una fotocamera da 5 Megapixel, mentre sul retro spunta un sensore da 13 Megapixel.

Buona l’autonomia assicurata dalla batteria da 3.400 mAh. C’è il jack audio da 3,5, ma la porta di ricarica è di tipo micro-USB. Il Bluetooth è aggiornato all’ultima versione 5.0. Assente il chip NFC. E’ un dispositivo in grado di svolgere le attività quotidiane senza però grandi pretese.

Su Trovaprezzi si trova a prezzi MOLTO inferiori rispetto a quelli di Amazon: circa 100 euro.

Huawei Y6 2019

Uscito nel 2019.

Se stai cercando uno smartphone economico ma di buona qualità, allora lo Huawei Y6 2019 è il dispositivo giusto per te. Questo device è stato completamente aggiornato, per offrire un telefono semplice ma dotato di funzionalità interessanti, con un grande display LCD e una fotocamera posteriore da 13MP.

Su Trovaprezzi si trova a prezzi MOLTO inferiori rispetto a quelli di Amazon: circa 100 euro.

OFFERTA
Huawei Y6 2019 Sapphire Blue 6.09' 2Gb/32Gb Dual Sim
115 Recensioni

>>> Miglior Smartphone sotto i 200 euro

In questa fascia trovi ottimi dispositivi dotati di buon hardware, software aggiornato e in grado di offrire buone prestazioni. Anche qui non abbiamo a che fare con top di gamma, ma comunque di dispositivi in grado di offrire un buon rapporto qualità/prezzo considerando che siamo nella fascia media.

Oppo A9 

Uscito nel 2020.

OPPO A9 2020 è uno smartphone interessante che scivola un po’ sulla protezione oleofobica del display e su un software non fra i più interessanti. Ma è una questione di priorità: con i giusti sconti vi porterete a casa un bello smartphone, dal display ampio e l’ottima autonomia. La concorrenza però ovviamente non manca e A9 2020 potrebbe perdersi in questo mare di offerte.

Huawei P30 Lite

Uscito nel 2019.

Huawei P30 Lite è un prodotto perfettamente inquadrato, che perde molto dai top di gamma, ma ha abbastanza per soddisfare i bisogni di chi non può spendere di più. Abbiamo 3 fotocamere (discrete), uno schermo molto grande e luminoso, una buona autonomia e tanta memoria interna. In più finalmente sembra davvero parte della famiglia “P”.

Samsung Galaxy A20e

Uscito nel 2019.

Samsung Galaxy A20e è un prodotto coerente con la lineup di Samsung. Se vi piace il brand e quello che offre, come il buon software e il design gradevole e moderno, non vi deluderà, anche grazie alla presenza di NFC, radio FM e jack per le cuffie, ma considerate anche che il prezzo di lancio è un po’ alto e a parità di prezzo ci sono smartphone con più memoria.

Realme 5 Pro

Uscito nel 2019.

Arrivato in Italia a novembre 2019, Realme 5 Pro è uno smartphone che ha convinto sin da subito. Offre prestazioni superiori alla media, autonomia granitica, buona solidità costruttiva e comparto fotografico di alta qualità per la fascia prezzo.

Il sistema operativo è Android personalizzato con ColorOS, un’interfaccia grafica forse da rivedere. Il comparto connettività dispone di Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5, jack audio da 3,5 mm per le cuffie e porta USB Type-C. Anche se manca il chip NFC, sono veramente pochi gli smartphone che riescono a tenere testa a Realme 5 Pro.

Samsung Galaxy A40

Uscito nel 2019.

Non è la scelta migliore in termini di rapporto qualità prezzo, ci vengono in mente i mostri sacri Redmi Note 7, Realme 3 Pro, però soppesando l’affidabilità del brand, il software curato, il design e la portabilità, allora è facilmente intuibile come Samsung Galaxy A40 sia rimasto stabilmente per molte settimane tra i best seller di Amazon.it.

Redmi 8A

Uscito nel 2019.

Perfetto per coloro che hanno un budget particolarmente limitato e usano lo smartphone solamente per le attività di base. Lanciato a novembre 2019, lo smartphone del sub-brand di Xiaomi si può acquistare a prezzi molto vicini ai 100 euro: certo, non è un mostro di potenza, ma è perfetto per gli utenti meno esigenti.

In particolare, Redmi 8A punta molto sull’autonomia, visto che monta una batteria da ben 5000 mAh. Da segnalare anche il triplo slot (Dual nanoSIM + microSD fino a 512GB) e un comparto connettività tutto sommato completo (jack per le cuffie, USB Type-C, 4G LTE, anche se manca l’NFC), passando per la dual camera in grado di effettuare scatti di qualità superiore alla media in questa fascia di prezzo.

Chiaramente a questo prezzo non si può avere tutto: le prestazioni non sono ottimali e il display ha risoluzione solo HD+, ma chi dispone di un budget attorno ai 100 euro probabilmente avrà già messo in conto questi “inconvenienti”.

Huawei P Smart Z

Uscito nel 2019.

E’ l’unico in questa fascia prezzo a non avere fori per la fotocamera frontale, visto che è stata inserita in un meccanismo po-up che esce dall’alto su richiesta.

Non è certo il dispositivo più prestante del mercato ma, otre al design all-screen con fotocamera pop-up, offre un’autonomia granitica, un completo comparto connettività (ci sono anche USB Type-C, NFC e jack audio da 3,5 mm), una buona solidità costruttiva e la solita esperienza software a cui l’azienda cinese ha abituato gli utenti ormai da tempo.

OFFERTA
Huawei P Smart Z Midnight Black 6.59' 4gb/64gb Dual Sim
61 Recensioni

Redmi Note 8/Redmi Note 8T

Uscito nel 2019.

Due OTTIMI smartphone, che sono praticamente identici se non fosse che il modello 8T monta anche l’NFC, assente sul modello “normale”.

In entrambi i casi parliamo di dispositivi che offrono una buona solidità costruttiva, un’eccezionale schermo, una buona fotocamera e un’autonomia granitica. Non mancano il jack audio da 3,5 mm e la porta USB Type-C.

Xiaomi Mi A3

Uscito nel 2019.

Ergonomia, autonomia e Android One sono i tre punti chiave di questo Xiaomi Mi A3, gli aspetti a cui i potenziali acquirenti devono guardare.

Un ”peccato” scritto a caratteri cubitali per il display. Per il resto sarebbe stato un perfetto medio gamma: Android Stock, aggiornamenti garantiti per due anni almeno, affidabile, bello, ergonomicamente giusto, ottima autonomia e con il jack.

Attenzione, il display non è un dramma ma è peggio di tutti i medio gamma presenti oggi sul mercato, gli preferisco un IPS Full HD. Peccato perchè, display a parte, è meglio di Mi A2 in ogni aspetto.

Huawei Y6s

Uscito nel 2019.

Huawei Y6s è il nuovo smartphone Android pensato per i giovani e per chi ha un budget ridotto. Cerca ci conciliare facilità d’uso (è presente Android 9 con EMUI 9.1 e i Google Mobile Services), il tutto a meno di 150 euro.

Le caratteristiche tecniche del nuovo Huawei Y6s riportano di un display 19.5:9 da 6,09″ con risoluzione di 1560 x 720 pixel (HD+) e un notch a goccia di dimensioni contenute. Le dimensioni permettono di godere al meglio video e immagini mentre i bordi sono (relativamente) ridotti così da non inficiare l’usabilità. Per quanto riguarda l’hardware contenuto all’interno di questo modello prevede un SoC octa-core realizzato da MediaTek e più precisamente il modello MT6765 con frequenza di 2,3 GHz. Non si tratta ovviamente di una soluzione che punta alle massime prestazioni, ma a coniugare funzionalità, basso consumo e costo ridotto. Accoppiato a questo SoC ci sono poi 3 GB di RAM e 32 GB di spazio di storage (espandibile con microSD fino a 512 GB).

La batteria invece ha una capacità di 3020 mAh che, unita ai bassi consumi del processore, dovrebbero garantire una buona autonomia.

Il nuovo smartphone Android Huawei Y6s ha una singola fotocamera posteriore con risoluzione di 13 MPixel con apertura di f/1.8 mentre la fotocamera anteriore ha una risoluzione di 8 MPixel con apertura di f/2.0.

Pur essendo uno smartphone presentato nel 2020, il sistema operativo è Android 9 con EMUI 9.1 e con pieno supporto a tutti i Google Mobile Services. Questo permetterà agli utenti di sfruttare a pieno le potenzialità di Android e dell’ecosistema do Google.

La connettività comprende 4G LTE Cat.4, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS/AGPS/GLONASS ma anche il jack audio 3.5 mm che consente così di utilizzare gli auricolari con filo senza dover ricorrere a quelli wireless o con connettori diversi (è dotato di microUSB).

Per lo sblocco c’è un lettore d’impronte digitali nella zona posteriore dello smartphone. Le dimensioni sono pari a 73,5 x 156,28 x 8,0 mm e con un peso di 150 grammi.

>>> Miglior Smartphone sotto i 300 euro

In questa fascia di smartphone trovi dei dispositivi molto interessanti: aggiornati, belli, moderni, con ottima batteria, processore discreto e fotocamera in grado di scattare buone immagini. Certo, non parliamo di top di gamma, ma sicuramente avrai a che fare con smartphone in grado di gestire senza problemi messaggistica, social network, giochi non troppo pesanti.

Huawei P30 Lite New Edition

Uscito nel 2020.

Huawei P30 Lite new edition è un buon telefono, come lo era quello dello scorso anno. È per questo che, al netto di futuri abbassamenti di prezzi, vale la pena ancora puntare sul precedente modello. Ed è poi anche una lezione di vita per noi recensori: cosa cambia davvero in questi smartphone da un anno all’altro?

Huawei Nova 5T

Uscito nel 2019.

Huawei Nova 5T non cambia le carte in tavola nel mercato attuale, sia considerando Huawei, sia considerando la concorrenza. Ma se vi piacciono i prodotti dell’azienda cinese per circa 400€ vi porterete a casa un buon smartphone che primeggia sopratutto per l’autonomia.

Oppo Reno2 Z

Uscito nel 2019.

OPPO Reno 2Z è la giusta versione economica di Reno 2. Le specifiche tecniche sono assolutamente adeguate e abbiamo ancora lo stesso ottimo design e lo stesso ottimo display.

Honor 20

Uscito nel 2019.

Honor 20 è uno smartphone nel complesso buono, con un bel display interrotto dal foro della fotocamera e una buona autonomia.

Realme X2

Uscito nel 2019.

Realme X2 è uno smartphone medio gamma venduto ad un prezzo estremamente conveniente. Rispetto al fratello maggiore gli manca forse una funzione distintiva, ma ha comunque un hardware estremamente completo, offrendo anche tanta RAM, tanta memoria interna, in questo caso anche espandibile.

Redmi Note 8 Pro

Uscito nel 2019.

Uno smartphone molto sensato. Trascura alcuni dettagli più appariscenti, rinunciando alla CPU Snapdragon, al display AMOLED e al lettore di impronte sotto al display, ma si rivela estremamente concreto offrendo un pacchetto che quasi nessun altro smartphone offre nella stessa fascia di prezzo: molta memoria ad alta velocità, slot per la microSD, jack audio, NFC, WiFi dual band, radio FM, porta ad infrarossi, molta batteria e uno schermo ampio.

Xiaomi Mi 9T

Uscito nel 2019.

Xiaomi Mi 9T è un medio gamma completo.. Non può mettersi dal pari di un top di gamma, ma non ci ha mai provato. Ha un prezzo aggressivo che permette a chi lo comprerà di avere un pacchetto completo fra software, hardware, autonomia, display e fotocamera.

Galaxy A51

Uscito nel 2019.

Samsung Galaxy A51 è una interessante evoluzione del prodotto dello scorso anno. È principalmente lo schermo a stupire e a far interessare ad un primo sguardo. La fotocamera però non stupisce, l’autonomia rimane solo nella media e le prestazioni non sono al top.

In alternativa valuta l’acquisto del modello precedente, Galaxy A50, ancora attuale e più economico.

GALAXY A70

Uscito nel 2019.

Samsung Galaxy A70 è un Galaxy A50 per chi vuole un display più grande. È un Samsung un po’ atipico, ma centrato nel tentativo di contrastare l’avanzata dei cinesi. Se vi interessano gli smartphone Samsung anche questo è un buon “pacchetto” da tenere in considerazione.

>>> Miglior Smartphone sotto i 400 euro

Qui le cose si fanno molto interessanti: in questa fascia trovi smartphone che solo pochi mesi fa erano top di gamma, ma che adesso magari sono stati “superati” dal nuovo modello. Hanno un prezzo molto interessante, offrono prestazioni praticamente al top, design moderno ed elegante, gestiscono senza problemi anche i giochi più pesanti e scattano ottime foto.

Realme X2 Pro

Uscito nel 2019.

Realme è un’azienda nuova e come sempre quindi è difficile sbilanciarsi su futuri aggiornamenti, assistenza tecnica o presenza sul territorio. Ma è indubbio che questo X2 Pro ci abbia lasciato stupefatti come non succedeva da molto tempo. Non si tratta solo di pompare la scheda tecnica, ma si tratta anche di fare attenzione ai dettagli, per realizzare uno smartphone che nell’esperienza quotidiana offra quanto dispositivi top di gamma già in commercio, ma ad un terzo del prezzo.

Xiaomi Mi 9T Pro

Uscito nel 2019.

Fratello maggiore del Mi 9 e simile al Mi 9T, ha un processore più potente e fotocamera leggermente migliore. E’ lo smartphone con Snapdragon 855 più economico. CONSIGLIATISSIMO!

LG G8s

Uscito nel 2019.

Veramente bellissimo, veloce, ottima autonomia. Gli unici difetti sono le fotocamere, di altissima qualità, ma comunque un gradino sotto a Huawei, specialmente con poca luce. Smartphone Dual SIM con Tripla fotocamera posteriore, OLED 6.2” FHD+, IP68, Batteria da 3550mAh, Snapdragon 855 2.84GHz, Memoria 128GB, 6GB RAM, Android 9.

Oppo Reno2

Nel complesso OPPO Reno 2 è la giusta evoluzione considerando i 6 mesi di distacco. È migliorato l’hardware, è migliorata la batteria, la memoria è ora espandibile e lo schermo è anche appena più grande. Il tutto mantenendo uno dei design più belli degli ultimi anni.

PIXEL 3A

Uscito nel 2019.

Pixel 3a è un prodotto Google e per definizione non è economico. Ma è anche il Pixel che molti stanno cercando: ottima fotocamera, ottimo display e software pulito e aggiornato per 3 anni. Se cercavate l’esperienza Google l’avete appena trovata ad un ottimo prezzo.

Su Amazon ha un prezzo altissimo. Meglio guardare su altri siti.

>>> Miglior Smartphone sotto i 500 euro

Qui vale lo stesso discorso fatto per gli smartphone da 400 euro, con la differenza che ci sono smartphone un pò più recenti. Hai a che fare con un top di gamma sotto ogni punto di vista, che non rinuncia praticamente a nulla, proposto ad una cifra assolutamente accessibile.

Galaxy S10e

Uscito nel 2019.

Semplicemente lo adoro, è perfetto. Dimensioni giuste, schermo AMOLED bellissimo, fotocamera al top e grandangolare, processore velocissimo, ricarica wireless, impermeabile, jack da 3.5mm per le cuffie. Non gli manca niente: un top di gamma finalmente non enorme, praticamente senza difetti.

OnePlus 7T

Uscito nel 2019.

OnePlus 7T è il classico aggiornamento di fine anno. Anche quest’anno fatto bene. Il design ne guadagna moltissimo diventando uno degli smartphone più interessanti del mercato, così come anche gli incrementi minori per autonomia e hardware. Le fotocamere sono quelle del “Pro” di 6 mesi fa, buone ma non aspettarti miracoli. Come sempre è il software e l’esperienza complessiva d’utilizzo a farla da padrone.

Asus Zenfone 6

Uscito nel 2019.

Top di gamma 2019 che fa della fotocamera rotante il suo punto di forza. Ottimo schermo, sistema operativo liscio, snello, veloce e pulito. Fotocamera al top, fantastica per i selfie. Peccato non abbia impermeabilità, AMOLED e ricarica wireless.

La versione base costa 500 euro, poi si sale fino a 600.

Huawei P30

Uscito nel 2019.

Top di gamma 2019, ottimo rapporto tra dimensioni/potenza/autonomia/prezzo. Ben bilanciato, non gli manca quasi niente. Fotocamera al top, leggermente inferiore solo al P30 Pro.

>>> Miglior Smartphone top di gamma

Dai 500 euro in su non ha più senso dividere i telefoni per fascia prezzo. Sono tutti top di gamma, in grado di offrire prestazioni al top, foto fantastiche, display eccezionali e processori molto potenti. Potrai scattare fantastiche foto, avrai batterie in grado di portarti fino a sera, potrai usare anche i giochi con grafica al massimo senza scatti, lag o alcun tipo di problema. Insomma, avrai a disposizione il meglio del meglio. Ecco i migliori in assoluto.

Samsung Galaxy S20

Uscito nel 2020.

Sono tutti e 3 ottimi smartphone. S20 “normale” è il più piccolo e compatto (il nuovo S10e per capirci), S20+ è leggermente più grande (ma sostanzialmente identico ad S20), mentre S20 Ultra è enorme, potentissimo e pesantissimo (per chi non vuole rinunciare a niente).

Maggiori info su questi smartphone.

OPPO Find X2 Pro

Uscito nel 2020.

Non ancora in vendita in Italia, ma un top di gamma sotto ogni punto di vista. Bellissimo, potentissimo, con un software totalmente aggiornato. Probabilmente ad oggi è il miglior telefono Android in commercio.Ha un eccezionale schermo con refresh rate di 120 Hz, monta un sistema operativo Android personalizzato con interfaccia ColorOS 7.1, convince anche dal punto di vista della solidità costruttiva, delle prestazioni, dell’autonomia, del buon comparto fotografico e del completo reparto connettività (presenti porta USB Type-C 3.1, NFC, Wi-Fi a/b/g/n/ac/ax e Bluetooth 5.1).

OPPO Find X2 Pro viene venduto a 1199 euro (12/512GB).

Samsung Galaxy S10

Uscito nel 2019.

Un top di gamma equilibrato: non gli manca davvero niente, è perfetto in tutto e nemmeno troppo grande. Uno spettacolo. E non dimentichiamo che la sua fotocamera è tra le migliori al mondo.

Samsung Galaxy S10 Plus

Uscito nel 2019.

Ancora un ottimo smartphone, anche se è uscito il modello 2020 (S20+). E’ completo sotto ogni punto di vista. Brand Samsung che è una sicurezza, display spettacolare, fotocamera al top, hardware potente e senza compromessi. Non gli manca davvero niente.

Huawei P30 Pro

Uscito nel 2019.

Uno dei telefoni con la migliore fotocamera al mondo, senza compromessi. Un pò grosso e pesante, ma ha uno zoom che nessuno riesce a raggiungere (a parte Oppo Reno 10X). E la sua modalità notte è pazzesca.

Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Plus

Uscito nel 2019.

Potenti come i Galaxy S10, ma con bordi più sottili e pennino, caratterizzato tra l’altro da nuove gestures e funzionalità molto interessanti. Se ami il pennino per interagire con il tuo smartphone, questi sono da prendere. Per la prima volta arrivano in due dimensioni, in modo da adattarsi ai gusti di tutti!

Google Pixel 4 XL

Uscito nel 2019.

Lo smartphone di Google, senza se e senza ma. Velocissimo, potentissimo, super aggiornato. Esteticamente è il meno bello, gli manca la fotocamera grandangolare, ma monta il software di Google super veloce e ottimizzato.

Uno smartphone per pochi, ma che si sa fare amare.

Se è troppo grande per le tue mani, puoi puntare sul Pixel 4, che è identico come hardware ma più piccolo e compatto (la batteria, però, dura davvero poco).

Asus ROG Phone 2

Uscito nel 2019.

Un top di gamma sotto ogni punto di vista, dedicato però solo agli amanti dei videogiochi. Costa caro, ma non scende a compromessi.

Ha un fantastico schermo con refresh rate a 120 Hz, un’autonomia infinita grazie alla batteria da 6000 mAh. Peccato gli manchino l’impermeabilità, la ricarica wireless e la memoria espandibile.

Per il resto, il comparto connettività è ottimo: porta USB Type-C 3.1, NFC, jack audio per le cuffie, Bluetooth 5.0 e Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ad sono al loro posto.

ROG Phone 2 viene attualmente venduto a un prezzo di 699 euro sul sito ufficiale (modello 8/128GB).

OnePlus 7T Pro

Uscito nel 2019.

OnePlus 7T Pro rimane un prodotto ottimo sotto vari aspetti. Parliamo sopratutto di display, qualità costruttiva, design e software. È un avanzamento però così piccolo rispetto al modello precedente che ci è difficile capire la strategia dell’azienda. Questo nuovo ciclo di aggiornamento ogni 6 mesi ci ha portato ad avere sostanzialmente novità minime, che non pregiudicano la funzionalità di un prodotto di per sé sopra la media, ma che rischiano di spegnere l’entusiasmo di chi cerca uno smartphone nuovo. Sopratutto se è un pubblico principalmente online come quello di OnePlus, sempre attento alle novità.

OFFERTA
Apple iPhone 11 (64GB) - Nero
70 Recensioni
Apple iPhone 11 (64GB) - Nero

    Non possono mancare, ovviamente, tutti i dispositivi Apple, dei veri e propri top di gamma sotto ogni punto di vista.

    iPhone 11 è il più economico, iPhone 11 Pro è il più compatto, iPhone 11 Pro Max è il più grosso e prestante.

    iPhone 11

    OFFERTA
    Apple iPhone 11 (64GB) - Nero
    70 Recensioni

    iPhone 11 Pro

    OFFERTA
    Apple iPhone 11 Pro (64GB) - Grigio Siderale
    42 Recensioni

    iPhone 11 Pro Max

    Ci sono poi i modelli dell’anno precedente, ancora molto potenti, aggiornati e interessanti, soprattutto perché sono proposti a prezzi molto competitivi.

    iPhone XS

    Il “vecchio” top di gamma Apple più piccolo e compatto.

    OFFERTA
    Apple iPhone XS (64GB) - Argento
    111 Recensioni

    iPhone XR

    E’ il modello Apple di fascia “media” del 2018, un prodotto dal design particolarmente curato, al passo con i tempi ed anche giovanile, grazie alle diverse colorazioni disponibili. La scocca è in alluminio e certificata IP67 (protetta da acqua e polvere) mentre la back cover è in vetro. L’hardware interno garantisce ottime prestazioni sia nell’uso di tutti giorni che con le operazioni più dispendiose di energia. Tra le caratteristiche tecniche citiamo la presenza di un display IPS da 6,1 pollici, ben bilanciato e visibile anche sotto la luce diretta del sole, del processore A12 Bionic accompagnato da 3GB di RAM, di doppi speaker stereo e di una singola fotocamera al posteriore e all’anteriore. Entrambe consentono scatti con effetto bokeh e regolazione della profondità di campo in post produzione. La qualità fotografica di giorno è in linea con gli altri iPhone mentre perde qualcosina in condizioni di scarsa luminosità.

    OFFERTA
    Apple iPhoneXR (64GB) - Bianco
    435 Recensioni

    iPhone XS Max

    Il “vecchio” top di gamma Apple più grande e pesante, ma con una batteria infinita e un display bello grosso.

    >>> Migliori smartphone pieghevoli

    Ovviamente non possiamo dimenticarci gli smartphone pieghevoli in questa classifica. Al momento non sono tantissimi e sono molto cari, ma col tempo diventeranno sempre di più e sempre più economici. Ecco i migliori modelli da comprare per ora.

    Huawei Mate Xs

    Lo smartphone punta a chi non vuole scendere a compromessi a livello di caratteristiche tecniche. Troviamo un display OLED pieghevole da 8 pollici con risoluzione 2480 x 2200 pixel, che, quando “piegato”, si “divide” in due schermi da 6,6 pollici (principale, 2480 x 1148 pixel) e da 6,38 pollici (secondario, 2480 x 892 pixel). Sotto alla scocca fanno capolino un processore octa-core Kirin 990 5G operante alla frequenza massima di 2,86 GHz, una GPU Mali-G76 MP16, 8GB di RAM, 512GB di memoria interna (espandibili mediante la scheda NM Card, standard proprietario di Huawei) e una batteria da 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida SuperCharge a 55W.

    Non mancano quattro sensori fotografici posteriori da 40MP (f/1.8) + 16MP (f/2.2, ultra-wide) + 8MP (f/2.4, teleobiettivo) + lente ToF e il supporto alla connettività 5G. Il sistema operativo è Android 10 con personalizzazione EMUI 10, ma vengono a mancare i servizi Google (ci sono gli HMS). Le dimensioni, da aperto, sono di 161,3 x 146,2 x 11/5,4 mm, mentre da “piegato” il dispositivo misura 161,3 x 78,5 x 11 mm. Il peso è pari a circa 300 grammi.

    Samsung Galaxy Z Flip

    Samsung Galaxy Z Flip è lo smartphone pieghevole di seconda generazione del produttore sudcoreano. Piuttosto diverso per concezione rispetto al Samsung Galaxy Fold, ha fatto il suo debutto a San Francisco l’11 febbraio 2020, condividendo il palco con i Samsung Galaxy S20. Uno smartphone pieghevole à la Motorola RAZR, che si ripiega su se stesso e che sfoggia due display, un hardware da top di gamma (benché con qualche rinuncia), e un appeal pressoché ineguagliato.

    Samsung Galaxy Fold

    Samsung Galaxy Fold è stato presentato il 20 febbraio 2019 presso il Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco e in contemporanea in diverse location in tutto il mondo, Milano compresa. Siamo davanti a una vera e propria rivoluzione in quanto a design e ingegneria per un dispositivo che monta due schermi, uno esterno e il principale nascosto all’interno di una struttura pieghevole a libro. Dopo qualche problema iniziale, che ha provocato un rinvio di qualche mese, Galaxy Fold è stato lanciato sul mercato in una versione revisionata.

    Motorola RAZR

    Motorola razr 2020 è un bellissimo smartphone che rende giustizia in termini di design al V3 del 2004 e che funziona discretamente come smartphone pieghevole. Ma il prezzo di vendita alza le aspettative complessive, che in molti casi non sono soddisfatte. In più il limite della SIM può frenare anche i semplici curiosi. Per chi se lo può permettere questo razr è il secondo telefono da sfoggiare a cena con gli amici o alle riunioni di lavoro, perché che sia molto bello non glielo si può assolutamente negare. Per gli altri conviene aspettare.

    Conclusioni

    Abbiamo finito con la classifica dei migliori smartphone di Aprile 2019. 

    Allora, cosa hai comprato? Cosa ne pensi di questa classifica? Quale è lo smartphone Android che preferisci?

    Faccelo sapere nei commenti a fine articolo!

    Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

    VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

    Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here