Come Aumentare I Follower Su Instagram Nel 2018

0

Vuoi aumentare like e follower su Instagram? Ecco 5 consigli che ti permetteranno di avere più follower, seguaci e anche like su Instagram in modo facile e veloce

Aumentare I Follower Su Instagram

Nuovo giorno, nuovo articolo dedicato agli utenti che usano ogni giorno Instagram, il social network fotografico per eccellenza che in questi mesi ha visto una crescita esponenziale a livello mondiale e ovviamente anche in Italia.

Oggi in particolare voglio proporti 5 consigli che ti permetteranno di aumentare follower e seguaci su Instagram. Ci sono tantissime guide su internet, tantissimi modi diversi per aumentare il numero di persone che ti seguono sul social network e di conseguenza di avere più like e Mi Piace alle tue foto. 

Alcuni sono metodi gratuiti, altri sono metodi a pagamento, alcuni sono metodi semplici e veloci, altri sono più lenti e macchinosi.

La verità però è una sola: se vuoi crescere per davvero su Instagram (e vuoi farlo bene), devi impegnarti e investire tempo e denaro. Ad oggi è impossibile avere tanti follower e seguaci su Instagram senza avere un profilo “serio”, ben strutturato, con un obiettivo chiaro, non tematico e che soprattutto non rispetta le “regole” base per avere successo su Instagram.

Ci sono infatti alcuni accorgimenti importanti che vanno assolutamente rispettati per poter diventare famoso su Instagram e per avere tanti follower e Mi Piace. Oltre a quelli più “scontati”, come l’utilizzo degli hashtag corretti (tutti e 30, senza saltarne neanche uno), pubblicare negli orari e nei giorni migliori, taggare i profili più grossi e famosi e così via, ci sono altri semplici consigli che però sono molto importanti e vanno messi in atto per poter fare crescere il tuo profilo su Instagram.

In questa guida, come promesso, ti offro 5 dritte che ti aiuteranno ad accrescere i tuoi follower e seguaci su Instagram. Non si tratta di consigli “magici”, ma di semplici indicazioni che devi rispettare per poter fare crescere nel migliore dei modi il tuo profilo all’interno del social network fotografico.

Detto questo, basta con le chiacchiere e vediamo cosa devi assolutamente fare per avere più follower su Instagram nel 2018. 

Come aumentare i follower su Instagram nel 2018

1. Investi in un profilo bello, curato e completo

Tutti quelli che arrivano sul tuo profilo di Instagram devono capire subito di cosa parli. Cerca quindi di:

  • compilare correttamente la Bio di Instagram scrivendo chi sei, cosa fai e perché una persona dovrebbe seguirci
  • pubblicare foto relative ad un tema particolare (viaggi, hi-tech, sport…). Anzi, più sei focalizzato su un particolare tema, più è facile che una persona inizi a seguirti
  • evitare di pubblicare foto “a caso” non collegate da un filo logico o da un tema
  • usare la stessa palette di colori o lo stesso filtro per tutte le foto, in modo da rendere uniforme il profilo e collegare tutte le immagini tra loro
  • usare una foto profilo che ti rappresenti in modo chiaro (fai vedere chi sei!)
  • raccontare una “storia” sul tuo profilo, fare capire in pochi istanti quello che vuoi raccontare tramite il profilo Instagram a tutti i potenziali follower
instagram marketing plannerInoltre usa la funzione che permette di mettere le Storie in evidenza: in questo modo puoi mettere in prima impressione determinati contenuti per farli vedere immediatamente a chiunque approdi sul tuo profilo. Anche questo è utile per fare capire chi sei, cosa fai e cosa vuoi raccontare tramite Instagram.

Se poi hai un e-commerce, puoi usare le Storie in evidenza per spingere le vendite dei tuoi prodotti in modo semplice e veloce, magari pubblicando codici sconto e coupon promozionali al loro interno.

Se scrivere una Bio completa e interessante non ti sembra sufficiente, puoi creare una Storia di Instagram da aggiungere poi a quelle in evidenza in cui racconti qualcosa di più su di te. E’ sicuramente un modo interessante per stupire i visitatori e convertirli in follower. Ecco un esempio:

 2. Usa i trucchi delle Instagram Stories per avere maggiore copertura

Se usi le storie di Instagram, ti consiglio caldamente di aggiungere:

  • località
  • hashtag

in modo che le tue storie possano essere viste anche da persone che non ti seguono già. E’ sicuramente un modo facile e veloce per fare scoprire il tuo profilo ad altre persone, che potrebbero trasformarsi da visitatori a follower.

3. Usa gli hashtag giusti

L’ho detto più volte, non smetterò mai di dirlo. Gli hashtag sono fondamentali su Instagram, se non li usi nessuno vedrà le tue foto.

Devi scegliere gli hashtag migliori e più adatti per identificare ogni singola foto. Non limitarti ad usare quelli generati in automatico dai soliti programmi, ma scegli quelli migliori per rendere famosa la tua foto e per attirare nuovi follower.

Inoltre stai molto attento: a forza di usare gli stessi hashtag per tutte le foto rischi di entrare nello “shadowban” di Instagram: le tue foto, anche se hanno gli hashtag giusti, non verranno mostrate a nessuno oltre ai tuoi follower per qualche giorno/settimana.

Il mio consiglio è quello di:

  • capire bene il contesto della foto: è una foto di sport, di Crossfit, di viaggi, di panorami, di mare o di cosa? In base a quello cerca di usare gli hashtag giusti
  • scegliere gli hashtag giusti cercando su Instagram tutte le foto simili. Usa la funzione di ricerca di Instagram per trovare tutte le foto simili alla tua ma che hanno ricevuti tanti like e copia tutti o in parte quegli hashtag
  • usare solo gli hashtag che possono davvero funzionare, evitando i classici “likeforlike”, “followforfollow” e simili, che non hanno alcun senso e rischiano solo di farti bannare temporaneamente da Instagram
  • cambiare sempre gli hashtag, evitando di usare gli stessi per tutte le foto
  • pensare agli hashtag come se fossero categorie: più sono precisi, meglio funzionano
  • usare hashtag che su Instagram sono molto seguiti (li puoi scoprire sempre usando la ricerca integrata nel social network)
  • usare hashtag in linea con il tuo target, soprattutto se hai un e-commerce

Ci sono tantissime altre indicazioni da seguire, ma queste sono le più importanti parlando di hashtag per avere più follower su Instagram.

4. Promuovi il tuo account Instagram anche fuori da Instagram

Puoi usare altri strumenti per portare traffico al tuo account Instagram senza passare per il social network.

Puoi fare articoli su blog di settore, post in determinati forum, tutto con il fine di lasciare il link al tuo profilo Instagram in altri spazi online che siano sempre in target.

Se hai un profilo Instagram che parla di viaggi, ad esempio, inizia a leggere i blog e i siti più seguiti del settore e cerca di lasciare commenti che contengano il link al tuo profilo. Non andare a lasciare link all’interno di siti che parlano di fitness, non servirebbe a niente. Non fare spam, non lasciare il link inutilmente in giro per il web, ma cerca di lasciare commenti intelligenti e risposte sensate sui forum in modo da stimolare gli utenti a cliccare sul link per visitare il tuo profilo Instagram.

Puoi fare la stessa cosa all’interno di Instagram: visita i profili più seguiti del tuo settore e lascia commenti intelligenti e utili, che spingano gli utenti a passare per il tuo profilo.

Insomma, cerca di farti notare in qualche modo per portare utenti sul tuo profilo, cerca di incuriosire e non dimenticarti mai di lasciare ben evidente il tuo account Instagram quando fai attività online.

5. Usa la pubblicità su Instagram

Se vuoi diventare davvero famoso su Instagram, guadagnare con Instagram e avere tanti follower e seguaci, puoi seguire la strada “facile”, cioè pagare con pubblicità.

Scegli quanto investire e crea un’inserzione su Instagram, scegliendo un preciso pubblico a cui mostrare la tua creatività.

Anche in questo caso è fondamentale la targettizzazione: scegli di mostrare l’annuncio solo alle persone in target con il tuo profilo e con i tuoi post, altrimenti sprechi i tuoi soldi. Che senso ha fare vedere il tuo annuncio del profilo di viaggi a persone appassionate solo di palestra? Meglio fare pubblicità su persone che seguono già altri profili di viaggi e potrebbero essere interessate al tuo, no?

Chiunque può fare pubblicità su Instagram. Devi solo scegliere quanto investire. Puoi partire anche con pochi euro al giorno, tutto dipende da quante persone vuoi colpire con i tuoi annunci.

Creare annunci su Instagram non è affatto difficile, te lo posso assicurare. Bastano pochi click per iniziare a sponsorizzare le tue foto e il tuo profilo e nel giro di pochissimo tempo vedrai aumentare i tuoi follower e seguaci, ma solo se avrai rispettato le altre 4 regole di cui abbiamo parlato poco sopra.

Ricordati di tagettizzare per bene il pubblico della tua pubblicità, in modo da colpire solo le persone potenzialmente interessate e soprattutto per non sprecare inutilmente soldi.

I tuoi post sponsorizzati su Instagram saranno visibili nel feed tanto quanto gli altri, ma comparirà l’indicazione Sponsorizzato per fare sapere agli utenti che il post è pubblicitario:

Inizia con un piccolo budget, fai qualche prova, modifica la tua audience e aggiusta il tiro se qualcosa non funziona.

Fare pubblicità su Instagram è davvero facile, veloce, alla portata di tutti e soprattutto funziona per aumentare follower e seguaci!

Conclusioni, domande, assistenza, problemi

Per questa guida è tutto.

Ci sono tanti altri metodi per aumentare follower e seguaci su Instagram, ma senza seguire questi consigli la strada sarà molto in salita. 

Tu che strada segui invece per aumentare follower su Instagram? 

Ti ricordo che per qualsiasi dubbio, domanda o commento, lascia un commento a fine articolo e ti aiuterò in modo più preciso.

Prima di abbandonare l’articolo, ti consiglio di leggere qualche altro interessante post e informazione su Instagram. 

Altri articoli interessanti su Instagram

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here